Linum alpinum Jacq. {ID 4758} - Lino celeste

Moderatori: Marinella Zepigi, Anja, Moderatori Botanici

Bloccato
Avatar utente
Giuliano
Amministratore
Messaggi: 2987
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11
Nome: Giuliano
Cognome: Salvai
Residenza(Prov): Carrara (MS)

Linum alpinum Jacq. {ID 4758} - Lino celeste

Messaggio da Giuliano » 01 gen 2011, 20:30

Linum alpinum Jacq.
Enum. Stirpe. Vindob. : 229 (1762)

Linum alpinum var. pseudomontanum Pignatti, Linum alpinum subsp. gracilius auct., Linum alpinum subsp. julicum (Hayek) Hegi, Linum perenne subsp. alpinum (Jacq.) Stoj. & Stef., Linum julicum Hayek, Linum laeve Scop. p.p., Linum alpinum subsp. julicum (Hayek) Gams, Linum alpinum subsp. laeve (Scop.) Nyman

Linaceae

Lino celeste, Lino alpino, Lin des Alpes, Alpen-Lein.

Forma Biologica: H scap - Emicriptofite scapose. Piante perennanti per mezzo di gemme poste a livello del terreno e con asse fiorale allungato, spesso privo di foglie.

Descrizione: Pianta erbacea perenne, glabra e gracile, con radice fittonante e fusti fioriferi eretti o ascendenti , alti 10-30 cm, legnosi alla base, non ramificati o ramificati soltanto nell'infiorescenza, cilindrici, lisci, glabri, di colore verde più chiaro di quello delle foglie, che li ricoprono densamente
Le foglie sono sessili, alterne, ravvicinate, lineari-lanceolate, strette, acute all'apice ed attenuate alla base, uninervie, con i margini interi, appressate al fusto o più o meno patenti.
Infiorescenze a cima con 2-12 fiori portati da peduncoli (%-20 mm) più lunghi delle foglie, dapprima penduli, poi eretti all'antesi che restano ± eretti o patenti alla fruttificazione (ma volte anche penduli).
I fiori dialipetali, attinomorfi, pentameri, hanno il
calice con sepali eretti, ovato-lanceolati, acuti, verdi, con il margine cartilagineo biancastro, gli interni ottusi e appuntiti all'apice; la
corolla di 2-3 cm, con petali presto caduchi, obovati, spatolati, con il margine arrotondato all'apice, liscio o anche un poco frastagliato e talvolta quasi smarginato, di colore blu o azzurro intenso con l'unghia giallastra che sono attraversati longitudinalmente da numerose venature dicotome più scure.
Gli stami ipogini, eretti, alternipetali hanno i filamenti giallo-biancastri, saldati alla base alternati ad altrettanti staminoidi e le antere giallognole, dorsifisse e introrse, biloculari con deiscenza longitudinale lungo il margine esterno;
il gineceo più corto del calice ha l' ovario, verdognolo, glabro, ovoide con 10 costolature longitudinali e 10 loculi, 5 stili filiformi, bianchi lunghi più o meno quanto l'ovario; stimmi ellissoidi, giallognoli.
I frutti sono capsule loculicide globose e cigliate, con un solo seme per loggia, scuro, ovato ed appiattito.

Tipo corologico: Orof. S-Europ. - Orofita sud-europea (catene dell'Europa meridionale, dalla Penisola Iberica, Alpi, ai Balcani ed eventualmente Caucaso o Anatolia).

Antesi: Giugno÷Agosto

Habitat: Prati aridi montani, pascoli sassosi, ghiaioni e rupi calcaree da 1000 a 2000 m.

Immagine


Note di Sistematica: Flora d'Italia di S. Pignatti indica la presenza in Italia di due sottospecie:
Linum alpinum subsp. gracilius (Bertol.) Pign., che è pianta di modeste dimensioni 8-15 cm, pauciflora (1-3), gracile e senza getti sterili, che vegeta sulle A. Apuane ed Appennini.
Linum alpinum subsp. julicum (Hayek) Gams, che ha fusti fioriferi densamente fogliosi alti 10–30 cm, spesso con getti sterili e infiorescenze con numero superiore di fiori (2-12), Diffusa sulle Alpi soprattutto meridionali, dalle Giulie alla Marittime, della quale descrive la
var. julicum con foglie basali molto addensate e la
var. pseudomontanum Pign. con foglie basali molto più distanziate rispetto alla var. julicum.

Tassonomia filogenetica

Immagine


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il genere prende il nome dal termine greco linon che designava la fibra, mentre il nome della specie allude al suo habitat.

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie officinale

L'olio estratto sai suoi semi viene utilizzato dall'industria cosmetica per preparare detergenti e lozioni lenitrici di infiammazioni e irritazioni della pelle del viso.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
CONTI F., ABBATE G., ALESSANDRINI A., BLASI C. (a cura di), 2005. An annotated checklist of the Italian vascular flora, Palombi Editore
PIGNATTI S., 1982. Flora d'Italia, Edagricole, Bologna
TUTIN T.G. et al., 1964-1980. Flora Europaea, Cambridge University Press
LAUBER K. e WAGNER G., 2001. Flora Helvetica, Berna
PARLATORE F., 1858. Flora Italiana, Le Monnier, Firenze
The International Plant Names Index (IPNI)
Index Plantarum Flora Italicae - Indice dei nomi delle specie botaniche presenti in Italia
Galleria della Flora delle Regioni Italiane


Scheda realizzata da Giuliano Salvai.
Allegati
Linum_alpinum_Enrico Deseri 7129.JPG
Linum_alpinum
Foto_Enrico_Desiri
Linum_alpinum_Enrico Deseri 7129.JPG (168.32 KiB) Visto 3931 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.

Avatar utente
Giuliano
Amministratore
Messaggi: 2987
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11
Nome: Giuliano
Cognome: Salvai
Residenza(Prov): Carrara (MS)

Re: Linum alpinum Jacq. - Lino celeste

Messaggio da Giuliano » 01 gen 2011, 20:45

Linum alpinum Jacq.
Linaceae: Lino celeste
M. Sagro (Ms), m 1400, giu 2009
Foto di Giuliano Salvai
Allegati
Linum_alpinum_1482.jpg
Linum_alpinum_1482.jpg (180.8 KiB) Visto 3929 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.

Avatar utente
Giuliano
Amministratore
Messaggi: 2987
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11
Nome: Giuliano
Cognome: Salvai
Residenza(Prov): Carrara (MS)

Re: Linum alpinum Jacq. - Lino celeste

Messaggio da Giuliano » 01 gen 2011, 20:47

Linum alpinum Jacq.
Linaceae: Lino celeste
M. Sagro (Ms), m 1400, giu 2009
Foto di Giuliano Salvai
Allegati
Linum_alpinum1482-(6).jpg
Linum_alpinum1482-(6).jpg (187.92 KiB) Visto 3929 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.

Avatar utente
Giuliano
Amministratore
Messaggi: 2987
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11
Nome: Giuliano
Cognome: Salvai
Residenza(Prov): Carrara (MS)

Re: Linum alpinum Jacq. - Lino celeste

Messaggio da Giuliano » 01 gen 2011, 21:01

Linum alpinum Jacq.
Linaceae: Lino celeste
M.Borla (Ms), m 1400, mag 2007
Foto di Giuliano Salvai
Allegati
Linum-alpinum_6407-(1).jpg
Linum-alpinum_6407-(1).jpg (176.01 KiB) Visto 3929 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.

Avatar utente
Giuliano
Amministratore
Messaggi: 2987
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11
Nome: Giuliano
Cognome: Salvai
Residenza(Prov): Carrara (MS)

Re: Linum alpinum Jacq. - Lino celeste

Messaggio da Giuliano » 01 gen 2011, 21:05

Linum alpinum Jacq.
Linaceae: Lino celeste
M. Sagro (Ms), m 1400, giu 2008
Foto di Giuliano Salvai
Allegati
Linum_alpinum_1482-(4).jpg
Linum_alpinum_1482-(4).jpg (171.95 KiB) Visto 3929 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.

Avatar utente
Giuliano
Amministratore
Messaggi: 2987
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11
Nome: Giuliano
Cognome: Salvai
Residenza(Prov): Carrara (MS)

Re: Linum alpinum Jacq. - Lino celeste

Messaggio da Giuliano » 01 gen 2011, 21:09

Linum alpinum Jacq.
Linaceae: Lino celeste
M. Sagro (Ms), m 1400, giu 2007
Foto di Giuliano Salvai
Allegati
Linum-alpinum_23.jpg
Linum-alpinum_23.jpg (157.34 KiB) Visto 3929 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.

Avatar utente
Giuliano
Amministratore
Messaggi: 2987
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11
Nome: Giuliano
Cognome: Salvai
Residenza(Prov): Carrara (MS)

Re: Linum alpinum Jacq. - Lino celeste

Messaggio da Giuliano » 01 gen 2011, 21:09

Linum alpinum Jacq.
Linaceae: Lino celeste
M. Sagro (Ms), m 1400, giu 2007
Foto di Giuliano Salvai
Allegati
Linum-alpinum_20.jpg
Linum-alpinum_20.jpg (171.3 KiB) Visto 3929 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.

Avatar utente
Giuliano
Amministratore
Messaggi: 2987
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11
Nome: Giuliano
Cognome: Salvai
Residenza(Prov): Carrara (MS)

Re: Linum alpinum Jacq. - Lino celeste

Messaggio da Giuliano » 01 gen 2011, 21:13

Linum alpinum Jacq.
Linaceae: Lino celeste
M. Sagro (Ms), m 1400, giu 2009
Foto di Giuliano Salvai
Allegati
Linum_alpinum1482-(5).jpg
Linum_alpinum1482-(5).jpg (184.49 KiB) Visto 3929 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.

Avatar utente
Giuliano
Amministratore
Messaggi: 2987
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11
Nome: Giuliano
Cognome: Salvai
Residenza(Prov): Carrara (MS)

Re: Linum alpinum Jacq. - Lino celeste

Messaggio da Giuliano » 02 gen 2011, 12:34

Linum alpinum Jacq.
Linaceae: Lino celeste
Prealpi Giulie,1650m,Giu 09
Foto di Silvano Radivo
Allegati
Linum_alpinum_ Silvano Radivo.jpg
Linum_alpinum_ Silvano Radivo.jpg (194.12 KiB) Visto 3920 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.

Avatar utente
Giuliano
Amministratore
Messaggi: 2987
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11
Nome: Giuliano
Cognome: Salvai
Residenza(Prov): Carrara (MS)

Re: Linum alpinum Jacq. - Lino celeste

Messaggio da Giuliano » 02 gen 2011, 12:56

Linum alpinum Jacq.
Linaceae: Lino celeste
Col Visentin (BL), 1550m, lug 2010
Foto di Aldo De Bastiani


Frutti
Allegati
Linum alpinum Jacq._Aldo De Bastiani.JPG
Linum alpinum Jacq._Aldo De Bastiani.JPG (164.95 KiB) Visto 3919 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10453
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Linum alpinum Jacq. - Lino celeste

Messaggio da Anja » 01 giu 2014, 01:18

Linum alpinum Jacq.

Sella Braiola (PR), 1700 m, ago 2012
Foto di Alessandro Alessandrini
Linum_alpinum_41630_192449.jpg
Linum_alpinum_41630_192449.jpg (177.81 KiB) Visto 2849 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10453
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Linum alpinum Jacq. - Lino celeste

Messaggio da Anja » 01 giu 2014, 01:19

Linum alpinum Jacq.

Sella Braiola (PR), 1700 m, ago 2012
Foto di Alessandro Alessandrini
Linum_alpinum_41630_192452.jpg
Linum_alpinum_41630_192452.jpg (66.33 KiB) Visto 2849 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Bloccato

Torna a “Schede Botaniche”