Cerambycidae: Monochamus cfr. sartor (Fabricius, 1787)

Rispondi
Avatar utente
fedegerma
Moderatore
Messaggi: 285
Iscritto il: 02 feb 2008, 20:54
Nome: Germano
Cognome: Federici
Residenza(Prov): Seriate (BG)

Coleoptera-Cerambycidae: Monochamus cfr. sartor (Fabricius, 1787)

Messaggio da fedegerma » 09 gen 2011, 18:38

Benvenuto!
ne approfitto immediatamente!
Il cerambicide della (pessima) foto allegata è stato visto il 22 ago 2010 a una quota di circa 1500 m, in alta Val Brembana, Mezzoldo, sentiero per Bivacco Zamboni.
Che è? grazie
germano
Allegati
cerambicide.jpg
cerambicide.jpg (175.56 KiB) Visto 1006 volte
le tue parole siano più significative del silenzio (Anonimo)

Avatar utente
FORBIX
Messaggi: 2044
Iscritto il: 21 feb 2009, 15:24
Nome: Leonardo
Cognome: Forbicioni
Residenza(Prov): Portoferraio (LI)
Contatta:

Re: Da determinare

Messaggio da FORBIX » 11 gen 2011, 21:15

C'erano dei Pini nelle vicinanze???
Io propenderei per Monochamus cf. sartor (Fabricius, 1787).....ma per distinguerlo dal suo parente stretto M.sutor......non è semplicissimo!
Hai per caso qualche altra foto??
__________________________
Leonardo Forbicioni

http://www.naturelba.it/Naturelba/Home_Page.html

Se veramente tu potessi prendere a calci, colui che è l'unico vero responsabile di tutte le tue sventure......per mesi non potresti più sederti!
De Curtis

Avatar utente
Gianfranco Sama
Messaggi: 21
Iscritto il: 06 gen 2011, 18:15
Nome: Gianfranco
Cognome: Sama
Residenza(Prov): Cesena (FC)

Re: Da determinare

Messaggio da Gianfranco Sama » 12 gen 2011, 08:02

FORBIX ha scritto:C'erano dei Pini nelle vicinanze???
Io propenderei per Monochamus cf. sartor (Fabricius, 1787).....ma per distinguerlo dal suo parente stretto M.sutor......non è semplicissimo!
Hai per caso qualche altra foto??
E' probabile che sia proprio M. sartor (femmina), ma dalla foto non è chiaro, per cui è giustificato il cfr. Sarebbe necessario conoscere le dimensioni per distinguerlo dal M. sutor.
Ciao.

Avatar utente
FORBIX
Messaggi: 2044
Iscritto il: 21 feb 2009, 15:24
Nome: Leonardo
Cognome: Forbicioni
Residenza(Prov): Portoferraio (LI)
Contatta:

Re: Da determinare

Messaggio da FORBIX » 12 gen 2011, 08:53

In primis desidero dare un grandissimo benvenuto a Gianfranco......
In secundis, desidero inchinarmi al "grande Maestro" (Gianfranco Sama) che non avrei mai sperato di incrociare tra queste righe e che ringrazio infinitamente per essersi iscritto.
Per ultima, ma molto importante per me, è l'immensa felicità di sentir parzialmente confermata una mia determinazione dal più grande esperto italiano di Cerambycidae. :King: :King: :King:
Grazie Gianfranco.
__________________________
Leonardo Forbicioni

http://www.naturelba.it/Naturelba/Home_Page.html

Se veramente tu potessi prendere a calci, colui che è l'unico vero responsabile di tutte le tue sventure......per mesi non potresti più sederti!
De Curtis

Avatar utente
fedegerma
Moderatore
Messaggi: 285
Iscritto il: 02 feb 2008, 20:54
Nome: Germano
Cognome: Federici
Residenza(Prov): Seriate (BG)

Re: Da determinare

Messaggio da fedegerma » 12 gen 2011, 09:01

Vado a memoria: l'animale era lungo 4-5 cm. L'ambiente: valletta interessata da slavine, a ontano verde e salici; sui versanti vicini peccio e larice, un po' di mugo.
ciaoe grazie
ger
le tue parole siano più significative del silenzio (Anonimo)

Rispondi

Torna a “Coleoptera”