Carex frigida All. {ID 1690}

Contributi sulla flora italiana pubblicati in Actaplantarum (sola lettura)
Regole del forum
I messaggi di questo forum costituiscono una preziosa documentazione della presenza allo stato spontaneo della flora italiana ordinata in base alla data del rinvenimento, sequenza che verrebbe alterata da qualsiasi intervento successivo, ammissibile SOLO in caso di errori nella determinazione. Per segnalare errori inviate un messaggio nel forum "Correzioni e modifiche ad Archivio floristico" ricopiando il Topic_id che trovate in cima a ogni topic dell'Archivio
Rispondi
Topic_id: 25037
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
Messaggi: 11983
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57
Nome: Daniela
Cognome: Longo
Residenza(Prov): Genova (GE)

Carex frigida All. {ID 1690}

Messaggio da Daniela Longo » 30 mar 2011, 22:57

Carex frigida All.
Cyperaceae
Vallone del Bars (CN), 2250 m, lug 2010
Foto di Daniela Longo
Allegati
Carex 02 matto-paur agosto 2010.jpg
Carex 02 matto-paur agosto 2010.jpg (156.75 KiB) Visto 383 volte
Carex 03 matto-paur agosto 2010.jpg
Carex 03 matto-paur agosto 2010.jpg (106.2 KiB) Visto 383 volte
Ultima modifica di Daniela Longo il 01 gen 1970, 02:00, modificato 0 volte in totale.
Motivazione: {Italia - 1 - 31 - 0}
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)

Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
Messaggi: 11983
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57
Nome: Daniela
Cognome: Longo
Residenza(Prov): Genova (GE)

Re: Carex ???

Messaggio da Daniela Longo » 30 mar 2011, 22:58

Carex
Cyperaceae:
Vallone del Bars (CN), 2250 m, lug 2010
Foto di Daniela Longo
Allegati
Carex 04 matto-paur agosto 2010.jpg
Carex 04 matto-paur agosto 2010.jpg (121.31 KiB) Visto 382 volte
Carex 05 matto-paur agosto 2010.jpg
Carex 05 matto-paur agosto 2010.jpg (122.85 KiB) Visto 382 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)

Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
Messaggi: 11983
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57
Nome: Daniela
Cognome: Longo
Residenza(Prov): Genova (GE)

Re: Carex ???

Messaggio da Daniela Longo » 30 mar 2011, 22:58

Carex
Cyperaceae:
Vallone del Bars (CN), 2250 m, lug 2010
Foto di Daniela Longo
Allegati
Carex 06 matto-paur agosto 2010.jpg
Carex 06 matto-paur agosto 2010.jpg (145.64 KiB) Visto 382 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)

filiberto
Messaggi: 708
Iscritto il: 29 mar 2010, 00:17
Nome: Filiberto
Cognome: Fiandri
Residenza(Prov): Modena (MO)

Re: Carex ???

Messaggio da filiberto » 31 mar 2011, 00:09

Premesso che difficilmente me la sentirei di determinare un carice senza averlo per le mani, le infiorescenza pendule, nerastre, la vicinanza all’acqua mi ricordano Carex frigida da me rinvenuto anni fa e non tanto comune.

Avatar utente
F. Fen.
Moderatore
Messaggi: 13417
Iscritto il: 04 feb 2008, 20:44
Nome: Franco
Cognome: Fenaroli
Residenza(Prov): Brescia (BS)
Località: Brescia

Re: Carex ???

Messaggio da F. Fen. » 31 mar 2011, 08:45

filiberto ha scritto:Premesso che difficilmente me la sentirei di determinare un carice senza averlo per le mani, le infiorescenza pendule, nerastre, la vicinanza all’acqua mi ricordano Carex frigida da me rinvenuto anni fa e non tanto comune.
Concordo, si tratta di Carex frigida All. Da noi comune nel settore alpino.
:bye: franco
La teoria del tutto, ovvero perché l'universo esiste: se trovassimo la risposta decreteremmo il definitivo trionfo della ragione umana poiché allora conosceremmo il pensiero stesso di Dio.
Stephen W. Hawking

Rispondi

Torna a “Archivio floristico”