Celtis australis L. {ID 1825 0}

Contributi sulla flora italiana pubblicati in Actaplantarum (sola lettura)
Regole del forum
I messaggi di questo forum costituiscono una preziosa documentazione della presenza allo stato spontaneo della flora italiana ordinata in base alla data del rinvenimento, sequenza che verrebbe alterata da qualsiasi intervento successivo, ammissibile SOLO in caso di errori nella determinazione. Per segnalare errori inviate un messaggio nel forum "Correzioni e modifiche ad Archivio floristico" ricopiando il Topic_id che trovate in cima a ogni topic dell'Archivio
Rispondi
Topic_id: 25311
Avatar utente
vito50
Moderatore
Messaggi: 8846
Iscritto il: 20 ott 2010, 16:26
Nome: Vito
Cognome: Buono
Residenza(Prov): Bari (BA)

Celtis australis L. {ID 1825 0}

Messaggio da vito50 »

Celtis australis L. subsp. australis
Cannabaceae: Bagolaro comune; Spaccasassi
Bari (BA), 10 m, apr 2011
Foto di Vito Buono
Allegati
1-Celtis-australis-5r.jpg
1-Celtis-australis-5r.jpg (182.41 KiB) Visto 697 volte
Ultima modifica di vito50 il 01 gen 1970, 02:00, modificato 0 volte in totale.
Motivazione: {Italia - 15 - 9 - 0}
Avatar utente
vito50
Moderatore
Messaggi: 8846
Iscritto il: 20 ott 2010, 16:26
Nome: Vito
Cognome: Buono
Residenza(Prov): Bari (BA)

Re: Celtis australis L.

Messaggio da vito50 »

...2 e 3...
Allegati
2-Celtis-australis-3r.jpg
2-Celtis-australis-3r.jpg (198.12 KiB) Visto 696 volte
3-Celtis-australis2312-1r.jpg
3-Celtis-australis2312-1r.jpg (187.24 KiB) Visto 696 volte
Avatar utente
vito50
Moderatore
Messaggi: 8846
Iscritto il: 20 ott 2010, 16:26
Nome: Vito
Cognome: Buono
Residenza(Prov): Bari (BA)

Re: Celtis australis L.

Messaggio da vito50 »

...4 e 5. :bye:
Allegati
4-Celtis-australis-2r.jpg
4-Celtis-australis-2r.jpg (198.46 KiB) Visto 696 volte
5-Celtis-australis-4r.jpg
5-Celtis-australis-4r.jpg (188.19 KiB) Visto 696 volte
Avatar utente
vito50
Moderatore
Messaggi: 8846
Iscritto il: 20 ott 2010, 16:26
Nome: Vito
Cognome: Buono
Residenza(Prov): Bari (BA)

Re: Celtis australis L.

Messaggio da vito50 »

AleAle ha scritto:Casomai, quando è meglio sviluppato prova a controllare che non si tratti di C. occidentalis, sperro coltivato per alberature stradali e nei parchi.
Trovi qualche immagine anche in galleria.
Ciao
Ale
Aggiungo quattro foto fatte alla stessa pianta qualche mese fa quando ancora aveva un po' di foglie e frutti. Mi sembra C. australis (visto anche che l'areale dell'occidentalis non arriva così tanto al sud). Ma potrei sbagliare.
Grazie
Vito
Allegati
Celtis-australis441r.jpg
Celtis-australis441r.jpg (186.09 KiB) Visto 675 volte
Celtis-australis440r.jpg
Celtis-australis440r.jpg (190.12 KiB) Visto 675 volte
Avatar utente
vito50
Moderatore
Messaggi: 8846
Iscritto il: 20 ott 2010, 16:26
Nome: Vito
Cognome: Buono
Residenza(Prov): Bari (BA)

Re: Celtis australis L.

Messaggio da vito50 »

...ancora due foto della stessa pianta.
:bye: Vito
Allegati
Celtis-australis439r.jpg
Celtis-australis439r.jpg (187.31 KiB) Visto 675 volte
Celtis-australis380r.jpg
Celtis-australis380r.jpg (184.9 KiB) Visto 675 volte
Avatar utente
Franco Giordana
Amministratore
Messaggi: 14299
Iscritto il: 01 feb 2008, 10:40
Nome: Franco
Cognome: Giordana
Residenza(Prov): Crema (CR)
Località: Crema (CR)

Re: Celtis australis L.

Messaggio da Franco Giordana »

Per me è sicuramente C.australis
Franco
Rispondi

Torna a “Archivio floristico”