Apidae: Xylocopa iris (Christ, 1791) cfr.

Rispondi
Avatar utente
maude
Messaggi: 1016
Iscritto il: 17 ago 2010, 20:18
Nome: Maura
Cognome: De Pascali
Residenza(Prov): Iglesias (CI)

Apidae: Xylocopa iris (Christ, 1791) cfr.

Messaggio da maude » 19 giu 2011, 00:36

Come si chiama?
Porto Vesme (CI), giu 2011
IMG_0023.jpg
IMG_0023.jpg (61.38 KiB) Visto 890 volte
:bye: :bye: Maura
"Passavamo sulla terra leggeri..." (Sergio Atzeni)

Avatar utente
maude
Messaggi: 1016
Iscritto il: 17 ago 2010, 20:18
Nome: Maura
Cognome: De Pascali
Residenza(Prov): Iglesias (CI)

Re: Apidae: Xylocopa iris (Christ, 1791) cfr.

Messaggio da maude » 20 giu 2011, 12:03

Potrebbe avvicinarsi a Xilocopa iris (sin.Apis iris), visto anche che suggeva nettare dai fiori di Eryngium???
Aveva una bella apertura alare, grande e nera, che non sono riuscita a fotografare.
Grazie
Maura
"Passavamo sulla terra leggeri..." (Sergio Atzeni)

Avatar utente
FORBIX
Messaggi: 2044
Iscritto il: 21 feb 2009, 15:24
Nome: Leonardo
Cognome: Forbicioni
Residenza(Prov): Portoferraio (LI)
Contatta:

Re: Apidae: Xylocopa iris (Christ, 1791) cfr.

Messaggio da FORBIX » 20 giu 2011, 12:28

Certo che potrebbe essere.
Xylocopa iris (Christ, 1791) è la più piccola delle tre specie appartenenti a questo genere in Italia.
Le sue dimensioni non dovrebbero superare i 15mm.
Se così fosse, vista la forma degli occhi stretti ed allungati, dovrebbe essere una femmina (ancora più difficile da identificare). :oops:
Non posso escludere comunque che tu abbia prorpio ragione.. :applauso: :applauso:
..le ali fumose, il colore nero, e scarsamente violaceo, rafforzano la tua ipotesi.
Purtroppo però io, non sono in grado di darti la certezza assoluta :oops: , anche perchè gli Xylocopini, pur essendo pochi, sono piuttosto difficili da determinare da foto.
Comunque penso che se la taxiamo come Xylocopa iris (Christ, 1791) cfr. non dovremmo cadere in un madornale errore, quindi.......procedo! ;) ;)
__________________________
Leonardo Forbicioni

http://www.naturelba.it/Naturelba/Home_Page.html

Se veramente tu potessi prendere a calci, colui che è l'unico vero responsabile di tutte le tue sventure......per mesi non potresti più sederti!
De Curtis

Rispondi

Torna a “Hymenoptera”