Melampyrum italicum (Beauverd) Soó {ID 5018}

Contributi sulla flora italiana pubblicati in Actaplantarum (sola lettura)
Regole del forum
I messaggi di questo forum costituiscono una preziosa documentazione della presenza allo stato spontaneo della flora italiana ordinata in base alla data del rinvenimento, sequenza che verrebbe alterata da qualsiasi intervento successivo, ammissibile SOLO in caso di errori nella determinazione. Per segnalare errori inviate un messaggio nel forum "Correzioni e modifiche ad Archivio floristico" ricopiando il Topic_id che trovate in cima a ogni topic dell'Archivio
Rispondi
Topic_id: 30368
Avatar utente
ghibli
Messaggi: 1312
Iscritto il: 22 nov 2010, 23:49
Nome: Paolo
Cognome: Formisani
Residenza(Prov): Pescara (PE)
Località: Pescara colli 100m

Melampyrum italicum (Beauverd) Soó {ID 5018}

Messaggio da ghibli » 01 ago 2011, 22:45

Orobanchaceae: Spigarola d'Italia
Valle del Vesola, Majella (CH), 1000 m, lug 2011
Foto di Paolo Formisani

fotografata nella faggeta ma presente anche a quote più basse.
Allegati
M95-230711.jpg
M95-230711.jpg (65.92 KiB) Visto 269 volte
M94-230711.jpg
M94-230711.jpg (88.03 KiB) Visto 269 volte
Ultima modifica di ghibli il 01 gen 1970, 02:00, modificato 0 volte in totale.
Motivazione: {Italia - 12 - 26 - 0}

Avatar utente
ghibli
Messaggi: 1312
Iscritto il: 22 nov 2010, 23:49
Nome: Paolo
Cognome: Formisani
Residenza(Prov): Pescara (PE)
Località: Pescara colli 100m

Re: Melampyrum italicum (Beauverd) Soó

Messaggio da ghibli » 01 ago 2011, 22:46

3° e 4°
Allegati
M128-230711.jpg
M128-230711.jpg (61.03 KiB) Visto 268 volte
M130-230711.jpg
M130-230711.jpg (72.44 KiB) Visto 268 volte

Avatar utente
ghibli
Messaggi: 1312
Iscritto il: 22 nov 2010, 23:49
Nome: Paolo
Cognome: Formisani
Residenza(Prov): Pescara (PE)
Località: Pescara colli 100m

Re: Melampyrum italicum (Beauverd) Soó

Messaggio da ghibli » 01 ago 2011, 22:46

le foglie
Allegati
M72-230711.jpg
M72-230711.jpg (77.84 KiB) Visto 267 volte
M96-230711.jpg
M96-230711.jpg (84.56 KiB) Visto 267 volte

Avatar utente
ghibli
Messaggi: 1312
Iscritto il: 22 nov 2010, 23:49
Nome: Paolo
Cognome: Formisani
Residenza(Prov): Pescara (PE)
Località: Pescara colli 100m

Re: Melampyrum italicum (Beauverd) Soó

Messaggio da ghibli » 01 ago 2011, 22:47

ultime due foto.
Allegati
M100-230711.jpg
M100-230711.jpg (98.48 KiB) Visto 267 volte
M183-230711.jpg
M183-230711.jpg (84.54 KiB) Visto 267 volte

Avatar utente
rededivad
Amministratore
Messaggi: 7897
Iscritto il: 24 apr 2008, 10:05
Nome: Davide
Cognome: Tomasi
Residenza(Prov): Cornedo Vicentino (VI)
Località: Cornedo Vicentino (VI)

Re: Melampyrum italicum (Beauverd) Soó

Messaggio da rededivad » 01 ago 2011, 23:23

Che sia dell'aggregato di M. nemorosum mi pare corretto, ma sulla base di queste foto io non riesco a rilevare i caratteri diacritici per decidere a quale specie corrisponda l'esamplare in oggetto.
E da quel che so la conoscenza delle specie di questo gruppo è ancora in alto mare.
"Meravigliarsi di tutto è il primo passo della ragione verso la scoperta." Louis Pasteur
"A compiacersi del semplice ci vuole un'anima grande.” Arturo Graf

Charaxes
Messaggi: 1171
Iscritto il: 22 nov 2007, 20:52
Nome: Giulio
Cognome: Corazzi
Residenza(Prov): Roma (RM)
Località: ROMA

Re: Melampyrum italicum (Beauverd) Soó

Messaggio da Charaxes » 02 ago 2011, 02:19

Che sia M. italicum non ci sono dubbi,anche se Gubellini,qualche anno fa,mi fatto pensare ad una cnfusione sulla pelosità con M. velebiticum. Qui da noi, i alta collina e montagna è comune nelle radure boschive di ostrieti eboschi misti, specie nel reatino^^

Avatar utente
F. Fen.
Moderatore
Messaggi: 14321
Iscritto il: 04 feb 2008, 20:44
Nome: Franco
Cognome: Fenaroli
Residenza(Prov): Brescia (BS)
Località: Brescia

Re: Melampyrum italicum (Beauverd) Soó

Messaggio da F. Fen. » 02 ago 2011, 07:37

Charaxes ha scritto:Che sia M. italicum non ci sono dubbi,anche se Gubellini,qualche anno fa,mi fatto pensare ad una cnfusione sulla pelosità con M. velebiticum. Qui da noi, i alta collina e montagna è comune nelle radure boschive di ostrieti eboschi misti, specie nel reatino^^
Appartiene ad un Aggr. di sp. risolvibile solo con microscopio. In ogni caso la risposta di Giulio mi sembra assolutamente corretta, suffragata dalla esperienza diretta (insostituibile in questi casi).
:bye: franco
La teoria del tutto, ovvero perché l'universo esiste: se trovassimo la risposta decreteremmo il definitivo trionfo della ragione umana poiché allora conosceremmo il pensiero stesso di Dio.
Stephen W. Hawking

Rispondi

Torna a “Archivio floristico”