Veronica serpyllifolia L. {ID 8193} - Veronica a foglie di Serpillo

Moderatori: Marinella Zepigi, Anja, Moderatori Botanici

Bloccato
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 15249
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Veronica serpyllifolia L. {ID 8193} - Veronica a foglie di Serpillo

Messaggio da Marinella Zepigi » 02 apr 2008, 15:49

Veronica serpyllifolia L.
Sp. Pl.: 12 (1753)

Veronica serpyllifolia subsp. humifusa (Dicks.) Syme, Veronica serpyllifolia var. humifusa (Dickson) Sm., Veronica humifusa Dicks., Veronica tenella All., Veronica alpina subsp. apennina (Tausch) Arcang., Veronica apennina Tausch, Veronica serpyllifolia subsp. apennina (Tausch) Rouy, Veronica serpyllifolia subsp. nummularioides (Lecoq et Lamotte) Dostal

Plantaginaceae

Veronica a foglie di serpillo

Forma Biologica: H rept - Emicriptofite reptanti. Piante perennanti per mezzo di gemme poste a livello del terreno e con fusti striscianti.

Descrizione: Pianta perenne, erbacea, fusti brevemente pubescenti, striscianti e radicanti ai nodi, ramificati con rami fioriferi eretti. Altezza 5÷30 cm.
Le foglie sono brevemente picciolate, ovali, intere o lievemente crenate, glabre, opposte salvo che nell'infiorescenza dei fiori ascellari, dove sono ridotte a brattee.
I fiori, in racemi lassi all'ascella delle brattee fogliari, su peduncoli di 2÷5 mm, hanno lacinie calicine ellittico-ovali. 4 petali, il superiore più grande dei laterali, quello inferiore più stretto, compongono la piccola corolla di 5÷8 mm, biancastra o celeste striata di blu o viola, glabra esternamente, pubescente all'interno. Stami 2, ovario supero a 2 carpelli.
I frutti sono capsule più larghe che lunghe di 4÷6 x 3÷4 mm, con calice persistente, compresse, profondamente smarginate, subrotonde, con peli ghiandolari, con 20÷30 semi ellisoidi giallo chiari, concavi, con eleosoma.

Tipo corologico: Circumbor. - Zone fredde e temperato-fredde dell'Europa, Asia e Nordamerica.
Subcosmop. - In quasi tutte le zone del mondo, ma con lacune importanti: un continente, una zona climatica,...

Antesi: maggio÷ottobre

Habitat: Luoghi freschi e umidi, lungo i corsi d'acqua, prati, sentieri, magaforbieti ; 0÷2.500 m s.l.m.

Immagine


Note di Sistematica: Nel nostro territorio si riconoscono due sottospecie:

Veronica serpyllifolia L. subsp. serpyllifolia (sopra descritta) con distribuzione altitudinale dal piano al collinare.

Veronica serpyllifolia subsp. humifusa (Dicks.) Syme ( Veronica sdraiata), con distribuzione altitudinale più elevata (piano montano-subalpino), fusti più brevi, portamento contratto e corolla più scura.

Tassonomia filogenetica

Immagine


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere, fissato nel XVIII secolo da Linneo, era già stato adottato in Inghilterra (1527) e in Francia (1545), dal nome dell'italiana Santa Veronica (1445-1497). Alcune fonti ritengono invece che il nome derivi da Betonica per traslitterazione da V a B, nome che appartiene ad un genere della famiglia delle Labiate, altri vedono una radice in "verus" ed "unicus", o in una fantasiosa unione fra"vires" latino e "nike" greco, ipotizzando "forze vittoriose".
Ciò che appare improbabile è che il nome del genere in questione, abbia a che fare con la Veronica che, per pietà, asciugò con un panno il volto di Cristo sulla via del Calvario, la figura della "santa" Veronica, che appare nella sesta stazione della Via Crucis, non è presente nei quattro Vangeli. Popolare nelle sacre rappresentazioni alla fine del Medio Evo, potrebbe derivare il nome dalla storpiatura di "vera ikona",la "vera immagine".
Il panno, detto " sudario della Veronica" fu conservato a Roma in San Pietro dal secolo VIII e fu oggetto di culto fino alla Controriforma. Nel 1527 col sacco di Roma di Carlo V., sparì, fu ritrovato solo nel XVII secolo, inserito in un pilastro della volta della Basilica vaticana, con l'immagine molto sbiadita.
Alla santa, molto stimata alla fine del Medio Evo, è legato il nome di Santa Veronica da Binasco (1445-1497), Papa Leone X ne approvò il culto nel 1517.
Il nome specifico indica la somiglianza delle foglie con quelle di Thymus serpyllum L.

Principali Fonti
PIGNATTI S., Flora d'Italia.Edagricole, Bologna. 1982
CONTI F., ABBATE G., ALESSANDRINI A., BLASI C., Checklist of the Italian Vascular Flora. Palombi, Roma. 2005


Scheda realizzata da Marinella Zepigi
Allegati
Veronica  serpyllifolia.jpg
Veronica serpyllifolia L.
Veronica serpyllifolia.jpg (166.37 KiB) Visto 4021 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)

Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 15249
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Re: Veronica serpyllifolia L.

Messaggio da Marinella Zepigi » 02 apr 2008, 15:51

Veronica serpyllifolia L.
Passo della Consuma (FI) apr 2007
Foto di Marinella Zepig
Allegati
Veronica serpyllifolia 2 .jpg
Veronica serpyllifolia L.
Veronica serpyllifolia 2 .jpg (147.15 KiB) Visto 4014 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)

Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 15249
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Re: Veronica serpyllifolia L. Veronica a foglie di serpillo

Messaggio da Marinella Zepigi » 02 apr 2008, 15:53

Veronica serpyllifolia L.
Passo della Consuma (FI) apr 2007
Foto di Marinella Zepig
Allegati
Veronica serphyllifolia3 .jpg
Veronica serpyllifolia L.
Veronica serphyllifolia3 .jpg (188.35 KiB) Visto 4011 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)

Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 15249
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Re: Veronica serpyllifolia L. - Veronica a foglie di Serpillo

Messaggio da Marinella Zepigi » 10 gen 2010, 20:23

Veronica serpyllifolia L. subsp. serpyllifolia
Boves (CN), apr 2008
Foto di Renzo Salvo
Allegati
Veronica_serpyllifolia_1.jpg
Veronica serpyllifolia L. subsp. serpyllifolia
Veronica_serpyllifolia_1.jpg (169.38 KiB) Visto 3653 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)

Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 15249
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Re: Veronica serpyllifolia L. - Veronica a foglie di Serpillo

Messaggio da Marinella Zepigi » 10 gen 2010, 20:25

Veronica serpyllifolia L. subsp. humifusa (Dicks.) Syme
Lucoli (AQ), mag 2008
Foto di Gianluca Nicolella
Allegati
Veronica_serpyllifolia_2.jpg
Veronica serpyllifolia L. subsp. humifusa (Dicks.) Syme
Veronica_serpyllifolia_2.jpg (119.75 KiB) Visto 3649 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10088
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Veronica serpyllifolia L. - Veronica a foglie di Serpillo

Messaggio da Anja » 19 apr 2010, 22:26

Veronica serpyllifolia L.

Tivoli (RM), Parco del Monte Catillo (RM), Colle Piano, m 1500, apr 2010
Foto di Luciano Capasso
_MG_0891a.jpg
Veronica serpyllifolia L.
_MG_0891a.jpg (135.21 KiB) Visto 3585 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10088
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Veronica serpyllifolia L. - Veronica a foglie di Serpillo

Messaggio da Anja » 19 apr 2010, 22:27

Veronica serpyllifolia L.

Tivoli (RM), Parco del Monte Catillo (RM), Colle Piano, m 1500, apr 2010
Foto di Luciano Capasso
_MG_0892ra.jpg
Veronica serpyllifolia L.
_MG_0892ra.jpg (142.35 KiB) Visto 3585 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10088
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Veronica serpyllifolia L. - Veronica a foglie di Serpillo

Messaggio da Anja » 06 apr 2014, 21:44

Veronica serpyllifolia L.

Sestri Ponente (GE), 130 m, apr 2010
Foto di Carlo Cibei
Veronica_serpyllifolia_23321_110034.jpg
Veronica_serpyllifolia_23321_110034.jpg (159.16 KiB) Visto 2560 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10088
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Veronica serpyllifolia L. - Veronica a foglie di Serpillo

Messaggio da Anja » 06 apr 2014, 21:45

Veronica serpyllifolia L.

Pieve d'Olmi (CR), 45 m, apr 2011
Foto di Paolo Marenzi
Veronica_serpyllifolia_26130_123102.jpg
Veronica_serpyllifolia_26130_123102.jpg (94.91 KiB) Visto 2559 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10088
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Veronica serpyllifolia L. - Veronica a foglie di Serpillo

Messaggio da Anja » 06 apr 2014, 21:47

Veronica serpyllifolia L.

Monte Comero (FC), 800 m, mag 2013
Foto di Giorgio Faggi

Semi
Veronica_serpyllifolia_49802_228882.jpg
Veronica_serpyllifolia_49802_228882.jpg (43.51 KiB) Visto 2559 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Bloccato

Torna a “Schede Botaniche”