Allium longispathum Redouté {ID 514}

Contributi sulla flora italiana pubblicati in Actaplantarum (sola lettura)
Regole del forum
I messaggi di questo forum costituiscono una preziosa documentazione della presenza allo stato spontaneo della flora italiana ordinata in base alla data del rinvenimento, sequenza che verrebbe alterata da qualsiasi intervento successivo, ammissibile SOLO in caso di errori nella determinazione. Per segnalare errori inviate un messaggio nel forum "Correzioni e modifiche ad Archivio floristico" ricopiando il Topic_id che trovate in cima a ogni topic dell'Archivio
Rispondi
Topic_id: 30772
filiberto
Messaggi: 723
Iscritto il: 29 mar 2010, 00:17
Nome: Filiberto
Cognome: Fiandri
Residenza(Prov): Modena (MO)

Allium longispathum Redouté {ID 514}

Messaggio da filiberto » 15 ago 2011, 22:46

Allium longispathum Redouté
Amaryllidaceae
Modena (MO), 48 m, lug 2011
Foto di Filiberto Fiandri


Quando incontro questa specie ho diverse remore sulla sua esatta denominazione, anche perchè noto che nel sito c’è una certa a discussione.
Quello che io noto è la spata sempre molto lunga e in molti esemplari lunghissima, inoltre gli stami difficilmente sporgono dai tepali.
L’interesse inoltre deriva dall’averlo trovato in un parco cittadino.
In alta collina ho notato che è in abbondante fioritura proprio in questi giorni.
Gli esemplari cittadini erano pochissimi, per cui non me la sono sentita di estirparne uno per fotografare il bulbo.

Allego 4 immagini
Allegati
Aliium longispathum1.jpg
Aliium longispathum1.jpg (118.8 KiB) Visto 336 volte
Aliium longispathum2.jpg
Aliium longispathum2.jpg (154.24 KiB) Visto 336 volte
Ultima modifica di filiberto il 01 gen 1970, 02:00, modificato 0 volte in totale.
Motivazione: {Italia - 7 - 58 - 0}

filiberto
Messaggi: 723
Iscritto il: 29 mar 2010, 00:17
Nome: Filiberto
Cognome: Fiandri
Residenza(Prov): Modena (MO)

Re: Allium longispathum Redouté

Messaggio da filiberto » 15 ago 2011, 22:47

Allium longispathum Redouté
Amaryllidaceae
Modena (MO), 48 m, lug 2011
Foto di Filiberto Fiandri
Allegati
Aliium longispathum3.jpg
Aliium longispathum3.jpg (109.13 KiB) Visto 335 volte
Aliium longispathum4.JPG
Aliium longispathum4.JPG (48.99 KiB) Visto 335 volte

Umberto Ferrando
Moderatore
Messaggi: 4606
Iscritto il: 22 nov 2007, 15:28
Nome: Umberto
Cognome: Ferrando
Residenza(Prov): Mele (GE)

Re: Allium longispathum Redouté

Messaggio da Umberto Ferrando » 16 ago 2011, 23:01

Per esserne certi al 100% bisognerebbe verificare se ci sono i famosi "dentelli" intrastaminali, però visto l'aspetto complessivo della pianta e il tipo di ambiente in cui cresce, direi che la tua ipotesi è estremamente verosimile.

Ciao
Umberto

Rispondi

Torna a “Archivio floristico”