Ecballium elaterium (L.) A. Rich. {ID 2765}

Contributi sulla flora italiana pubblicati in Actaplantarum (sola lettura)
Regole del forum
I messaggi di questo forum costituiscono una preziosa documentazione della presenza allo stato spontaneo della flora italiana ordinata in base alla data del rinvenimento, sequenza che verrebbe alterata da qualsiasi intervento successivo, ammissibile SOLO in caso di errori nella determinazione. Per segnalare errori inviate un messaggio nel forum "Correzioni e modifiche ad Archivio floristico" ricopiando il Topic_id che trovate in cima a ogni topic dell'Archivio
Rispondi
Topic_id: 32651
Avatar utente
luirig
Messaggi: 5121
Iscritto il: 08 dic 2007, 19:33
Nome: Luigi
Cognome: Rignanese
Residenza(Prov): Manfredonia (FG)
Località: Manfredonia (FG)
Contatta:

Ecballium elaterium (L.) A. Rich. {ID 2765}

Messaggio da luirig » 21 ott 2011, 15:01

Ecballium elaterium (L.) A. Rich.
Cucurbitaceae: Cocomero asinino
Manfredonia (FG), 5 m, ott 2011
Foto di Luigi Rignanese

Immancabilmente ho beccato qualche seme in faccia da alcuni frutti "esplosi" al minimo tocco.
Allegati
ecballium-elaterium4449.jpg
ecballium-elaterium4449.jpg (42.83 KiB) Visto 227 volte
ecballium-elaterium4452.jpg
ecballium-elaterium4452.jpg (36.15 KiB) Visto 227 volte
Ultima modifica di luirig il 21 ott 2011, 15:09, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: {Italia - 15 - 36 - 0}

Avatar utente
luirig
Messaggi: 5121
Iscritto il: 08 dic 2007, 19:33
Nome: Luigi
Cognome: Rignanese
Residenza(Prov): Manfredonia (FG)
Località: Manfredonia (FG)
Contatta:

Re: Ecballium elaterium (L.) A. Rich. - I semi

Messaggio da luirig » 21 ott 2011, 15:02

Ecballium elaterium (L.) A. Rich.
Cucurbitaceae: Cocomero asinino
Manfredonia (FG), 5 m, ott 2011
Foto di Luigi Rignanese
Allegati
ecballium-elaterium4454.jpg
ecballium-elaterium4454.jpg (60.11 KiB) Visto 949 volte
ecballium-elaterium4425.jpg
ecballium-elaterium4425.jpg (73.82 KiB) Visto 225 volte

Avatar utente
luirig
Messaggi: 5121
Iscritto il: 08 dic 2007, 19:33
Nome: Luigi
Cognome: Rignanese
Residenza(Prov): Manfredonia (FG)
Località: Manfredonia (FG)
Contatta:

Re: Ecballium elaterium (L.) A. Rich. - I semi

Messaggio da luirig » 21 ott 2011, 15:04

Ecballium elaterium (L.) A. Rich.
Cucurbitaceae: Cocomero asinino
Manfredonia (FG), 5 m, ott 2011
Foto di Luigi Rignanese
Allegati
ecballium-elaterium4426.jpg
ecballium-elaterium4426.jpg (65.16 KiB) Visto 948 volte
ecballium-elaterium4428.jpg
ecballium-elaterium4428.jpg (67.96 KiB) Visto 223 volte

Avatar utente
luirig
Messaggi: 5121
Iscritto il: 08 dic 2007, 19:33
Nome: Luigi
Cognome: Rignanese
Residenza(Prov): Manfredonia (FG)
Località: Manfredonia (FG)
Contatta:

Re: Ecballium elaterium (L.) A. Rich. - I semi

Messaggio da luirig » 21 ott 2011, 15:07

Ecballium elaterium (L.) A. Rich.
Cucurbitaceae: Cocomero asinino
Manfredonia (FG), 5 m, ott 2011
Foto di Luigi Rignanese
Allegati
ecballium-elaterium4429.jpg
ecballium-elaterium4429.jpg (79.09 KiB) Visto 946 volte
ecballium-elaterium4430.jpg
ecballium-elaterium4430.jpg (92.13 KiB) Visto 222 volte

Avatar utente
luirig
Messaggi: 5121
Iscritto il: 08 dic 2007, 19:33
Nome: Luigi
Cognome: Rignanese
Residenza(Prov): Manfredonia (FG)
Località: Manfredonia (FG)
Contatta:

Re: Ecballium elaterium (L.) A. Rich. - I semi

Messaggio da luirig » 21 ott 2011, 15:07

Ecballium elaterium (L.) A. Rich.
Cucurbitaceae: Cocomero asinino
Manfredonia (FG), 5 m, ott 2011
Foto di Luigi Rignanese
Allegati
ecballium-elaterium4431.jpg
ecballium-elaterium4431.jpg (126.1 KiB) Visto 946 volte

Hormuzakia
Messaggi: 544
Iscritto il: 25 dic 2009, 21:24
Nome: Carmelo
Cognome: Federico
Residenza(Prov): Palermo (PA)
Località: 90135 Palermo, viale Teocrito n.1

Re: Ecballium elaterium (L.) A. Rich. - I semi

Messaggio da Hormuzakia » 21 ott 2011, 22:39

Luigi, volevo solo dire magari per qualcuno che non lo sa che appunto il cocomero asinino 'Ecballium elaterium, e una pianta che come tutte le Cucurbitaceae ha fiori a sessi separati e che dopo la formazione del frutto e questo comincia a maturare al suo interno si accumulano dei gas sotto pressione ed al minimo urto si stacca dal gambo dove stava pendulo ed espelle i semi a circa 70 km/orari, buono per la disseminazione, a parte prenderli in faccia. Da Hoprmuzakia.

Rispondi

Torna a “Archivio floristico”