Corydalis solida (L.) Clairv. {ID 2300 0}

Contributi sulla flora italiana pubblicati in Actaplantarum (sola lettura)
Regole del forum
I messaggi di questo forum costituiscono una preziosa documentazione della presenza allo stato spontaneo della flora italiana ordinata in base alla data del rinvenimento, sequenza che verrebbe alterata da qualsiasi intervento successivo, ammissibile SOLO in caso di errori nella determinazione. Per segnalare errori inviate un messaggio nel forum "Correzioni e modifiche ad Archivio floristico" ricopiando il Topic_id che trovate in cima a ogni topic dell'Archivio
Rispondi
Topic_id: 3316
Avatar utente
airone
Messaggi: 1398
Iscritto il: 24 dic 2007, 16:14
Nome: Angelo
Cognome: Mazzoni
Residenza(Prov): La Spezia (SP)

Corydalis solida (L.) Clairv. {ID 2300 0}

Messaggio da airone »

Corydalis intermedia (L.) Merat
Pietra di Bismantova - Castelnuovo ne' Monti (RE), apr 2008
Foto di Angelo Mazzoni
Allegati
Corydalis_intermedia.jpg
Corydalis_intermedia.jpg (89.24 KiB) Visto 453 volte
Corydalis_intermedia-1.jpg
Corydalis_intermedia-1.jpg (57.57 KiB) Visto 244 volte
Corydalis_intermedia-3.jpg
Corydalis_intermedia-3.jpg (43.56 KiB) Visto 244 volte
Ultima modifica di airone il 01 gen 1970, 02:00, modificato 0 volte in totale.
Motivazione: {Italia - 7 - 81 - 0}
Angelo Mazzoni
Avatar utente
AleAle
Messaggi: 8348
Iscritto il: 28 feb 2008, 00:05
Nome: Alessandro
Cognome: Alessandrini
Residenza(Prov): Bologna (BO)

Re: Corydalis solida (L.) Clairv.

Messaggio da AleAle »

Direi che si tratta di C. solida.
La forma delle brattee è infatti digitata e non intera come dovrebbe essere nell'intermedia.
Di quel gruppo di 3 specie (seguendo il Pignatti è la dicotomia 1) in Emilia c'è solo la solida.
E mi pare che il resto della descrizione torni.
Peccato! Sarebbe stata nuova per il Reggiano

;)

Ciao

Ale
Avatar utente
airone
Messaggi: 1398
Iscritto il: 24 dic 2007, 16:14
Nome: Angelo
Cognome: Mazzoni
Residenza(Prov): La Spezia (SP)

Re: Corydalis solida (L.) Clairv.

Messaggio da airone »

Ciao Ale, non mi trovi daccordo, sono arrivata alla mia conclusione esaminando la forma delle foglie e soprattutto come è fatta la capsula (secondo il Pignatti) e sulla checklist viene data per l'Emilia in forse (?). Quindi tu che sei da quelle parti potresti andare a fare una verifica più approfondita. È presente anche la C. cava. Angelo
Angelo Mazzoni
Avatar utente
AleAle
Messaggi: 8348
Iscritto il: 28 feb 2008, 00:05
Nome: Alessandro
Cognome: Alessandrini
Residenza(Prov): Bologna (BO)

Re: Corydalis solida (L.) Clairv.

Messaggio da AleAle »

Ciao Angelo,

la mia identificazione si basa sull'esame delle foto che hai inviato.

Mi riferisco in particolare alla immagine "Corydalis_intermedia-1.jpg" dove è molto chiaro che la forma della brattea è digitata.
Questo fatto, in base al Pignatti, ci indirizza immediatamente alla prima delle due possibilità del quesito 1 "Brattee profondamente lobate o partite" essendo l'altro da escludere in quanto "Brattee intere o dentellate"

Da qui si arriva bene alla solida (anche perché la eventuale pumila è nota solo per la Corsica).

Questo è quanto.
Accetto comunque volentieri il tuo consiglio di rifare un giro a Bismantova, che è sempre un bel posto.
E grazie per le informazioni (e per le belle foto)
A presto

Ale
Avatar utente
vilmore
Messaggi: 2371
Iscritto il: 04 mar 2008, 15:51
Nome: Villiam
Cognome: Morelli
Residenza(Prov): Bibbiano (RE)
Località: Bibbiano

Re: Corydalis solida (L.) Clairv.

Messaggio da vilmore »

Alla Pietra di Bismantova ho sempre trovato Corydalis solida, Anche Branchetti che ha appena terminato la flora della Pietra dopo 3 anni di lavoro ha trovato C. solida
Villiam
Premetto che non ho mai visto C. intermedia
Avatar utente
airone
Messaggi: 1398
Iscritto il: 24 dic 2007, 16:14
Nome: Angelo
Cognome: Mazzoni
Residenza(Prov): La Spezia (SP)

Re: Corydalis solida (L.) Clairv.

Messaggio da airone »

vilmore ha scritto:Ho guardato i miei campioni d'erbario e sono sicuramente C. solida
Comunque credo che andro a vedere. Mi sai dire più o meno la zona?
Grazie Villiam
Vi ringrazio, non volevo fare il bastian contrario, forse mi sono fatto condizionare dalla capsula che il Pignatti per la solida, mi sembra la faccia vedere di forma diversa da quella da me postata, comunque la zona dove è maggiormente presente è nel pianoro dove termina la ferrata degli Alpini. Ciao Angelo.
Angelo Mazzoni
Rispondi

Torna a “Archivio floristico”