Cerambycidae: Gaurotes (Carilia) virginea (Linnaeus, 1758)

Rispondi
pino
Moderatore
Messaggi: 3093
Iscritto il: 09 set 2008, 11:22
Nome: Pino
Cognome: Perino
Residenza(Prov): Villorba (TV)

Coleoptera-Cerambycidae: Gaurotes (Carilia) virginea (Linnaeus, 1758)

Messaggio da pino » 02 feb 2012, 17:53

Credo sia Dinoptera collaris però non riesco a vedere la differenza con C. Gaurotes (Carilia) virginea thalassina :oops: Grazie per le delucidazioni, Pino
Forno di Zoldo (BL), 1150m , giu 2010
Foto di Pino Perino
Allegati
Coleoptera Cerambycidae 23 Giugno 2010 134.jpg
Coleoptera Cerambycidae 23 Giugno 2010 134.jpg (192.16 KiB) Visto 1333 volte

Vittorio Bica
Messaggi: 925
Iscritto il: 16 nov 2011, 07:24
Nome: Vittorio
Cognome: Bica
Residenza(Prov): Milano (MI)

Re: Coleoptera-Cerambycidae

Messaggio da Vittorio Bica » 02 feb 2012, 21:08

Invece credo proprio che si tratti della seconda specie.

Confronta infatti:
Gaurotes virginea thalassina (Schrank, 1781)
Dinoptera collaris (Linnaeus, 1758)

Entrambe le specie hanno capo, antenne e zampe nere; il pronoto è rosso in Gaurotes , con un piccolo dente ottuso ai lati, mentre è rosso-arancio, liscio e campaniforme in Dinoptera; in Gaurotes le elitre sono di colore blu o verde metallico, mentre in Dinoptera sono nere al più con riflesso bluastro/verdastro e pubescenti.

Cordialità,
V.B.
Aimez ce que jamais on ne verra deux fois.
- Alfred Victor de Vigny -

Avatar utente
FORBIX
Messaggi: 2044
Iscritto il: 21 feb 2009, 15:24
Nome: Leonardo
Cognome: Forbicioni
Residenza(Prov): Portoferraio (LI)
Contatta:

Re: Coleoptera-Cerambycidae

Messaggio da FORBIX » 02 feb 2012, 22:24

Vittorio ha già spiegato benissimo i caratteri distintivi dei due generi.
Anche per me questa dovrebbe essere Gaurotes (Carilia) virginea (Linnaeus, 1758).
Per quanto riguarda la varietà....aberrazione....morpha...thalassina, sapevo che c'erano notevoli contrasti se considerarla subspecie o meno in quanto, in Italia, conviverebbero nelle stesse zone entrambe le subspecie. Insomma, il discorso sarebbe più lungo e complesso.....ed io non sarei neanche in grado di sostenerlo per carenza di competenza......comunque, in questo caso nel taxarla non prenderei in considerazione l'eventuale subspecie.
__________________________
Leonardo Forbicioni

http://www.naturelba.it/Naturelba/Home_Page.html

Se veramente tu potessi prendere a calci, colui che è l'unico vero responsabile di tutte le tue sventure......per mesi non potresti più sederti!
De Curtis

Vittorio Bica
Messaggi: 925
Iscritto il: 16 nov 2011, 07:24
Nome: Vittorio
Cognome: Bica
Residenza(Prov): Milano (MI)

Re: Coleoptera-Cerambycidae: Gaurotes (Carilia) virginea (Linnaeus, 1758)

Messaggio da Vittorio Bica » 03 feb 2012, 17:49

Aimez ce que jamais on ne verra deux fois.
- Alfred Victor de Vigny -

Rispondi

Torna a “Coleoptera”