Anacamptis coriophora (L.) R.M. Bateman, Pridgeon & M.W. Chase {ID 5499}

Contributi sulla flora italiana pubblicati in Actaplantarum (sola lettura)
Regole del forum
I messaggi di questo forum costituiscono una preziosa documentazione della presenza allo stato spontaneo della flora italiana ordinata in base alla data del rinvenimento, sequenza che verrebbe alterata da qualsiasi intervento successivo, ammissibile SOLO in caso di errori nella determinazione. Per segnalare errori inviate un messaggio nel forum "Correzioni e modifiche ad Archivio floristico" ricopiando il Topic_id che trovate in cima a ogni topic dell'Archivio
Rispondi
Topic_id: 37940
Avatar utente
Pedro
Messaggi: 3545
Iscritto il: 02 mar 2011, 20:16
Nome: Giancarlo
Cognome: Pasquali
Residenza(Prov): Crispiano (TA)

Anacamptis coriophora (L.) R.M. Bateman, Pridgeon & M.W. Chase {ID 5499}

Messaggio da Pedro » 17 mag 2012, 19:59

Crispiano(TA), 250 m, mag 2012
Foto di Giancarlo Pasquali

Ciao :bye:
Pedro

Che cosa sono quelli che si vedono,in giallo, nella Foto n°4?
Allegati
IMG_2657-5.JPG
IMG_2657-5.JPG (151.43 KiB) Visto 588 volte
IMG_2657-7.JPG
IMG_2657-7.JPG (183.43 KiB) Visto 588 volte
Ultima modifica di Pedro il 17 mag 2012, 20:05, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: {Italia - 15 - 93 - 0}
" Sapere che si sa ciò che si sa e sapere che non si sa ciò che non si sa : questa è la verità "
Confucio.
Vedere ciò che è giusto e non farlo è mancanza di coraggio. Confucio.

Avatar utente
Pedro
Messaggi: 3545
Iscritto il: 02 mar 2011, 20:16
Nome: Giancarlo
Cognome: Pasquali
Residenza(Prov): Crispiano (TA)

Re: Anacamptis coriophora (L.) R.M. Bateman, Pridgeon & M.W. Chase

Messaggio da Pedro » 17 mag 2012, 20:01

Foto n°3 e Foto n°4

Crispiano(TA), 250 m, mag 2012
Foto di Giancarlo Pasquali

:bye: Pedro
Allegati
IMG_2680.JPG
IMG_2680.JPG (176.82 KiB) Visto 585 volte
IMG_2657-6.JPG
IMG_2657-6.JPG (146.32 KiB) Visto 585 volte
" Sapere che si sa ciò che si sa e sapere che non si sa ciò che non si sa : questa è la verità "
Confucio.
Vedere ciò che è giusto e non farlo è mancanza di coraggio. Confucio.

Avatar utente
Pedro
Messaggi: 3545
Iscritto il: 02 mar 2011, 20:16
Nome: Giancarlo
Cognome: Pasquali
Residenza(Prov): Crispiano (TA)

Re: Anacamptis coriophora (L.) R.M. Bateman, Pridgeon & M.W. Chase

Messaggio da Pedro » 17 mag 2012, 20:03

Foto n°5 e Foto n°6

Crispiano(TA), 250 m, mag 2012
Foto di Giancarlo Pasquali

:bye: Pedro
Allegati
IMG_2612.JPG
IMG_2612.JPG (149.93 KiB) Visto 582 volte
IMG_2657-8.JPG
IMG_2657-8.JPG (134.89 KiB) Visto 582 volte
" Sapere che si sa ciò che si sa e sapere che non si sa ciò che non si sa : questa è la verità "
Confucio.
Vedere ciò che è giusto e non farlo è mancanza di coraggio. Confucio.

Avatar utente
melania
Moderatore
Messaggi: 3826
Iscritto il: 20 lug 2008, 08:43
Nome: Melania
Cognome: Marchi
Residenza(Prov): Marina di Carrara (MS)
Località: Marina di Carrara

Re: Anacamptis coriophora (L.) R.M. Bateman, Pridgeon & M.W. Chase

Messaggio da melania » 17 mag 2012, 20:44

La specie mi sembra Anacamptis coriophora (L.) R.M. Bateman, Pridgeon & M.W. Chase, per il resto non so risponderti ;)
:bye: Melania

In parvis magnitudo vitae

Avatar utente
giorgiof
Messaggi: 12930
Iscritto il: 15 mag 2011, 12:00
Nome: Giorgio
Cognome: Faggi
Residenza(Prov): Cesena (FC)

Re: Anacamptis coriophora (L.) R.M. Bateman, Pridgeon & M.W. Chase

Messaggio da giorgiof » 17 mag 2012, 20:46

Sembra Anacamptis coriophora (L.) R.M. Bateman, Pridgeon & M.W. Chase
Giorgio :bye:

Avatar utente
AleAle
Messaggi: 8345
Iscritto il: 28 feb 2008, 00:05
Nome: Alessandro
Cognome: Alessandrini
Residenza(Prov): Bologna (BO)

Re: Anacamptis coriophora (L.) R.M. Bateman, Pridgeon & M.W. Chase

Messaggio da AleAle » 17 mag 2012, 21:01

E' la coriophora.
I corpuscoli gialli sono pollinii, ma perché siano in quella collocazione è difficile capirlo.
Ciao
Ale

Luca Oddone
Messaggi: 82
Iscritto il: 16 mar 2011, 16:17
Nome: Luca
Cognome: Oddone
Residenza(Prov): Mongardino (AT)
Località: Mongardino (AT)

Re: Anacamptis coriophora (L.) R.M. Bateman, Pridgeon & M.W. Chase

Messaggio da Luca Oddone » 20 mag 2012, 16:35

Se vedo bene, mi sembra ci siano almeno 4 pollinii attaccati sul retro del labello.
Se fosse in autogamia probabilmente le masse polliniche discenderebbero sulla cavità stigmatica.
Secondo me sono finiti lì trasportati da qualche ape troppo carica di masse polliniche, ma ovviamente è solo una ipotesi :D ;)

Ciao!
Luca

Rispondi

Torna a “Archivio floristico”