Lysimachia nummularia L. {ID 4917} - Mazza d'oro minore

Moderatori: Marinella Zepigi, Anja, Moderatori Botanici

Bloccato
Avatar utente
attilio e mirna
Messaggi: 4198
Iscritto il: 22 nov 2007, 17:46
Nome: Attilio & Mirna
Cognome: Marzorati
Residenza(Prov): Castiglione di Cervia (RA)
Località: Ravenna
Contatta:

Lysimachia nummularia L. {ID 4917} - Mazza d'oro minore

Messaggio da attilio e mirna » 04 giu 2008, 14:42

Lysimachia nummularia L.
Sp. Pl.: 148 (1753)


Primulaceae

Mazza d’oro minore, Mazza d'oro nummularia, Quattrinella, Erba soldina, Deutsch: Pfennigkraut, Pfennig, Gilbweiderich
English: Creeping Jenny, twopenny grass
Español: Lisimaquia, hierba de la moneda
Français: Lysimaque nummulaire, Herbe aux écus


Forma Biologica: H scap - Emicriptofite scapose. Piante perennanti per mezzo di gemme poste a livello del terreno e con asse fiorale allungato, spesso privo di foglie.

Descrizione: Pianta erbacea perenne con fusto strisciante e quadrangolare lungo fino a 50 cm radicante ai nodi, che ricopre il terreno con poche ramificazioni.
Foglie opposte brevemente picciolate, glabre, con lamina ovato-subrotonda intera, spesso cuoriforme alla base, arrontondata all'apice, punteggiata di ghiandole brune sulla pagina inferiore nella parte apicale (visibili con lente).
Fiori solitari con corolla gialla a campana, posti all'ascella delle foglie di ca 9-15 mm di Ø, su peduncoli di ca 2 cm, normalmente a coppia, formati da 5 lobi divisi fino alla base, circondati da un calice con sepali a lacinie ovali, cuoriformi alla base che si sovrappongono. Corolla e sepali del calice sovente punteggiati di piccolissime ghiandole bruno-rossastre. Stami con filamenti ghiandolosi.
I frutti sono capsule globose di 4-5 mm, deiscenti, più corte del calice in cui sono inserite, contenenti diversi semi angolosi.

Tipo corologico: Circumbor. - Zone fredde e temperato-fredde dell'Europa, Asia e Nordamerica.
Europ.-Caucas. - Europa e Caucaso.

Antesi: maggio - agosto

Habitat: E' specie degli ambienti umidi, argini, sponde di fossati, prati umidi, acquitrini fino a 600 m.

Immagine


Tassonomia filogenetica

Immagine


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome Lysimachia ha origine da Lisimaco, medico dell'antica Grecia, che avrebbe scoperto le proprietà vulnerarie di questa pianta. Il nome specifico, deriva dal latino nummus ossia moneta per la forma delle foglie, cui alludono anche i nomi comuni nelle varie lingue, come two penny grass (erba da 2 penny) o hierba de la moneda, compresi altri nomi italiani, come erba soldina o quattrina.

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie officinale

In passato veniva usata per le sue proprietà astringenti, vulnerarie e detersive.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
Pignatti S. 1982 -Flora d'Italia. Bologna
Zangheri P. 1976- Flora Italica. Padova
Lauber K. e Wagner G., 2001 -Flora Helvetica. Berna
G. Lazzari.,N. Merloni.,2000 - Cento Fiori del Parco. Ravenna
Conti F.,Abbate G.,Alessandrini A.,Blasi C., 2005 -An Annoted Checklist of the Italian Vascular Flora. Roma
http://www.ipni.org/index.html


Scheda realizzata da Mirna Medri

Avatar utente
attilio e mirna
Messaggi: 4198
Iscritto il: 22 nov 2007, 17:46
Nome: Attilio & Mirna
Cognome: Marzorati
Residenza(Prov): Castiglione di Cervia (RA)
Località: Ravenna
Contatta:

Re: Lysimachia nummularia L. Mazza d'oro minore

Messaggio da attilio e mirna » 04 giu 2008, 14:51

Lysimachia nummularia L. Habitat
Castiglione di Cervia (RA) E.-Romagna 3 giu 2008
Foto di Attilio Marzorati
Allegati
Lysimachia-nummularia-L..jpg
Lysimachia-nummularia-L..jpg (169.98 KiB) Visto 3887 volte

Avatar utente
attilio e mirna
Messaggi: 4198
Iscritto il: 22 nov 2007, 17:46
Nome: Attilio & Mirna
Cognome: Marzorati
Residenza(Prov): Castiglione di Cervia (RA)
Località: Ravenna
Contatta:

Re: Lysimachia nummularia L. Mazza d'oro minore

Messaggio da attilio e mirna » 04 giu 2008, 14:52

Lysimachia nummularia L. Habitat- pianta ravvicinata
Castiglione di Cervia (RA) E.-Romagna 3 giu 2008
Foto di Attilio Marzorati
Allegati
Lysimachia-nummularia-L.jpg
Lysimachia-nummularia-L.jpg (152.65 KiB) Visto 3883 volte

Avatar utente
attilio e mirna
Messaggi: 4198
Iscritto il: 22 nov 2007, 17:46
Nome: Attilio & Mirna
Cognome: Marzorati
Residenza(Prov): Castiglione di Cervia (RA)
Località: Ravenna
Contatta:

Re: Lysimachia nummularia L. Mazza d'oro minore

Messaggio da attilio e mirna » 04 giu 2008, 14:55

Lysimachia nummularia L. Mazza d’oro minore
Staggia (S.Prospero-MO), 31.05.2008
Foto di Patrizia Ferrari

Foglie opposte,lamina ovata-subrotonda,cuoriforme alla base,intera,ottusa o arrotondata all'apice
Allegati
Lysimachia-nummularia.jpg
Lysimachia-nummularia.jpg (138.46 KiB) Visto 3877 volte

Avatar utente
attilio e mirna
Messaggi: 4198
Iscritto il: 22 nov 2007, 17:46
Nome: Attilio & Mirna
Cognome: Marzorati
Residenza(Prov): Castiglione di Cervia (RA)
Località: Ravenna
Contatta:

Re: Lysimachia nummularia L. Mazza d'oro minore

Messaggio da attilio e mirna » 04 giu 2008, 15:14

Lysimachia nummularia L. Antesi
Castiglione di Cervia (RA) E.-Romagna 3 giu 2008
Foto di Attilio Marzorati
Allegati
Lysimachia-nummularia-L.jpg
Lysimachia-nummularia-L.jpg (156.83 KiB) Visto 3869 volte

Avatar utente
attilio e mirna
Messaggi: 4198
Iscritto il: 22 nov 2007, 17:46
Nome: Attilio & Mirna
Cognome: Marzorati
Residenza(Prov): Castiglione di Cervia (RA)
Località: Ravenna
Contatta:

Re: Lysimachia nummularia L. Mazza d'oro minore

Messaggio da attilio e mirna » 04 giu 2008, 15:18

Lysimachia nummularia L. Mazza d’oro minore
Staggia (S.Prospero-MO), 31.05.2008
Foto di Patrizia Ferrari
Sepali del calice a lacinie ovali, cuoriformi alla base che si sovrappongono.
Allegati
Lysimachia nummularia L..jpg
Lysimachia nummularia L..jpg (158.35 KiB) Visto 3866 volte

Avatar utente
attilio e mirna
Messaggi: 4198
Iscritto il: 22 nov 2007, 17:46
Nome: Attilio & Mirna
Cognome: Marzorati
Residenza(Prov): Castiglione di Cervia (RA)
Località: Ravenna
Contatta:

Re: Lysimachia nummularia L. Mazza d'oro minore

Messaggio da attilio e mirna » 04 giu 2008, 15:21

Lysimachia nummularia L.
Castiglione di Cervia (RA) E.-Romagna 3 giu 2008
Foto di Attilio Marzorati
Corolle punteggiate di piccolissime ghiandole brune- rossastre
Allegati
Lysimachia-nummularia-L.jpg
Lysimachia-nummularia-L.jpg (156.78 KiB) Visto 3860 volte

Avatar utente
attilio e mirna
Messaggi: 4198
Iscritto il: 22 nov 2007, 17:46
Nome: Attilio & Mirna
Cognome: Marzorati
Residenza(Prov): Castiglione di Cervia (RA)
Località: Ravenna
Contatta:

Re: Lysimachia nummularia L. Mazza d'oro minore

Messaggio da attilio e mirna » 04 giu 2008, 15:24

Lysimachia nummularia L.
Castiglione di Cervia (RA) E.-Romagna 3 giu 2008
Foto di Attilio Marzorati
Ravvic. ghiandole brune- rossastre sui sepali e corolla
Allegati
Lysimachia nummularia L..jpg
Lysimachia nummularia L..jpg (162.29 KiB) Visto 3855 volte

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 9583
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Lysimachia nummularia L. - Mazza d'oro minore

Messaggio da Anja » 28 mag 2014, 17:30

Lysimachia nummularia L.

Rastello (CN), 900 m, ago 2008
Foto di Renzo Salvo
Lysimachia_nummularia_e27df3ad.jpg
Lysimachia_nummularia_e27df3ad.jpg (171.13 KiB) Visto 2599 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 9583
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Lysimachia nummularia L. - Mazza d'oro minore

Messaggio da Anja » 28 mag 2014, 17:31

Lysimachia nummularia L.

Foto di Giorgio Faggi
Lysimachia_nummularia_Giorgio_Faggi.jpg
Lysimachia_nummularia_Giorgio_Faggi.jpg (87.31 KiB) Visto 2599 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Bloccato

Torna a “Schede Botaniche”