Noccaea praecox (Wulfen) F.K. Mey. {ID 7764}- Erba storna montanina

Moderatori: Marinella Zepigi, Anja, Moderatori Botanici

Bloccato
Avatar utente
Silvano Radivo
Messaggi: 3398
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Nome: Silvano
Cognome: Radivo
Residenza(Prov): Udine (UD)
Località: Udine

Noccaea praecox (Wulfen) F.K. Mey. {ID 7764}- Erba storna montanina

Messaggio da Silvano Radivo » 12 apr 2013, 22:00

Noccaea praecox (Wulfen) F.K. Mey.
Feddes Repert. 84(5-6): 462 (1973)

Thlaspi praecox Wulfen

Brassicaceae

Erba storna montanina, Tlaspi precoce

Forma Biologica: H scap - Emicriptofite scapose. Piante perennanti per mezzo di gemme poste a livello del terreno e con asse fiorale allungato, spesso privo di foglie.

Descrizione: Pianta perenne, alta 6-20(30) cm, provvista di breve rizoma obliquo da cui si dipartono rigetti sterili e fusti fertili, questi eretti, densamente fogliosi, glabri.
Foglie basali in rosetta, ovato-spatolate, a volte leggermente dentate e arrossate di sotto, lar. 13-20 x 40-50 mm; foglie cauline numerose (da 6 a 12) strettamente ovate o lanceolate, amplessicauli con orecchiette basali, lunghe fino a 15 mm, verdi glauche.
Infiorescenza a racemo, dapprima compatto corimbiforme, poi allungato (fino a 15-20 cm); fiori molto numerosi con peduncoli - a maturità - di 7-8 mm, sepali bruno-verdastri di 2 mm, petali bianchi (raramente rosei) spatolati lunghi 4,5-7 mm; 6 stami con antere gialle, molto più brevi della corolla.
Frutti in siliquette obcordate di 3-4 x 6-9 mm, a logge 3-4sperme, con ali prolungate in brevi orecchiette; stilo lungo 2-3 mm; semi giallo-chiari.

Tipo corologico: Orof. SE-Europ. - Orofita sudest-europea, con areale gravitante specialmente sui Balcani: manca sui Pirenei.

Antesi: Da marzo a maggio.

Habitat: Prati e pascoli aridi e sassosi, luoghi rocciosi, cespuglieti termofili, scarpate pietrose; calcifila. Da (0)100 a 1200(1400) m.

Immagine


Note di Sistematica: La congenere Noccaea torreana (Ten.) Bartolucci, Galasso & Peruzzi, molto simile, è alta 5-15 cm, con persistenti piccioli fibrosi dell'anno precedente nelle rosette, racemo corto (<= 5 cm), petali spatolati 3 x 7 mm, siliquette più larghe che lunghe (4,5-5 x 4 mm).

Note, possibili confusioni: Il genere Arabis, che può, ad osservazione poco attenta, ingenerare confusione, ha frutti in silique.

Tassonomia filogenetica

Immagine


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il termine generico è dedicato al botanico italiano abate Domenico Nocca (1758-1841), che talora usava lo pseudonimo di Colombano Giardiniere, Direttore dei Giardini Botanici di Mantova e Pavia e autore con Balbis della Flora Ticinensis.
Praecox: dal lat. "praecóquo" = "io faccio cuocere prima": maturato in anticipo.

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie commestibile officinale

Le specie del genere Noccaea possiedono proprietà antireumatiche e diuretiche. I semi, in particolare, contengono principi tonici, antinfiammatori, febbrifughi e, insieme ai giovani getti, benéfici per gli occhi. Le piante intere dimostrano di esercitare una positiva attività antibatterica in caso di infezioni.
Le giovani foglie, raccolte prima della fioritura, pur di gusto amarognolo ed un po' piccante, possono venir usate (crude) per insalate o (cotte) per minestre e frittate, in mescolanza con altre erbe.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
PIGNATTI S., 1982. Flora d'Italia, Edagricole, Bologna
CONTI F., ABBATE G., ALESSANDRINI A., BLASI C. (a cura di), 2005. An annotated checklist of the Italian vascular flora, Palombi Editore
MAINARDIS G., 2005. Flora del Parco delle Prealpi giulie, Regione autonoma Friuli Venezia Giulia
ZENARI S., 1956. Flora escursionistica, Zannoni Editore, Padova
Index Plantarum Flora Italicae - Indice dei nomi delle specie botaniche presenti in Italia
The International Plant Names Index (IPNI)


Scheda realizzata da Silvano Radivo

Avatar utente
Silvano Radivo
Messaggi: 3398
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Nome: Silvano
Cognome: Radivo
Residenza(Prov): Udine (UD)
Località: Udine

Re: Thlaspi praecox Wulfen - Erba storna montanina

Messaggio da Silvano Radivo » 12 apr 2013, 22:10

Thlaspi praecox Wulfen
Brassicaceae: Erba storna montanina
Forgaria nel Friuli (UD), 600 m, apr 2013
Foto di Silvano Radivo


fusti fertili dipartentisi da rosetta basale
Allegati
1Thl_prae.jpg
1Thl_prae.jpg (175.56 KiB) Visto 2575 volte

Avatar utente
Silvano Radivo
Messaggi: 3398
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Nome: Silvano
Cognome: Radivo
Residenza(Prov): Udine (UD)
Località: Udine

Re: Thlaspi praecox Wulfen - Erba storna montanina

Messaggio da Silvano Radivo » 12 apr 2013, 22:12

Thlaspi praecox Wulfen
Brassicaceae: Erba storna montanina
Forgaria nel Friuli (UD), 600 m, apr 2013
Foto di Silvano Radivo
Allegati
2Thl_prae.jpg
2Thl_prae.jpg (189.24 KiB) Visto 2575 volte

Avatar utente
Silvano Radivo
Messaggi: 3398
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Nome: Silvano
Cognome: Radivo
Residenza(Prov): Udine (UD)
Località: Udine

Re: Thlaspi praecox Wulfen - Erba storna montanina

Messaggio da Silvano Radivo » 12 apr 2013, 22:13

Thlaspi praecox Wulfen
Brassicaceae: Erba storna montanina
Forgaria nel Friuli (UD), 600 m, apr 2013
Foto di Silvano Radivo


infiorescenze
Allegati
3Thl_prae.jpg
3Thl_prae.jpg (182.3 KiB) Visto 2574 volte

Avatar utente
Silvano Radivo
Messaggi: 3398
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Nome: Silvano
Cognome: Radivo
Residenza(Prov): Udine (UD)
Località: Udine

Re: Thlaspi praecox Wulfen - Erba storna montanina

Messaggio da Silvano Radivo » 12 apr 2013, 22:14

Thlaspi praecox Wulfen
Brassicaceae: Erba storna montanina
Forgaria nel Friuli (UD), 600 m, apr 2013
Foto di Silvano Radivo
Allegati
4Thl_prae.jpg
4Thl_prae.jpg (162.02 KiB) Visto 2573 volte

Avatar utente
Silvano Radivo
Messaggi: 3398
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Nome: Silvano
Cognome: Radivo
Residenza(Prov): Udine (UD)
Località: Udine

Re: Thlaspi praecox Wulfen - Erba storna montanina

Messaggio da Silvano Radivo » 12 apr 2013, 22:16

Thlaspi praecox Wulfen
Brassicaceae: Erba storna montanina
Forgaria nel Friuli (UD), 600 m, apr 2013
Foto di Silvano Radivo


particolare delle foglie superiori amplessicauli con orecchiette
Allegati
5Thl_prae.jpg
5Thl_prae.jpg (156.62 KiB) Visto 2572 volte

Avatar utente
Silvano Radivo
Messaggi: 3398
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Nome: Silvano
Cognome: Radivo
Residenza(Prov): Udine (UD)
Località: Udine

Re: Thlaspi praecox Wulfen - Erba storna montanina

Messaggio da Silvano Radivo » 12 apr 2013, 22:19

Thlaspi praecox Wulfen
Brassicaceae: Erba storna montanina
Forgaria nel Friuli (UD), 600 m, apr 2013
Foto di Silvano Radivo


dettaglio del calice e della siliquetta immatura in evoluzione
Allegati
6Thl_prae.jpg
6Thl_prae.jpg (157.47 KiB) Visto 2571 volte

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10098
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Thlaspi praecox Wulfen - Erba storna montanina

Messaggio da Anja » 14 apr 2014, 16:40

Thlaspi praecox Wulfen

Valbelluna (BL), 650 m, feb 2008
Foto di Aldo De Bastiani
Thlaspi_praecox_e31d20e3.jpg
Thlaspi_praecox_e31d20e3.jpg (103.82 KiB) Visto 2331 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10098
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Thlaspi praecox Wulfen - Erba storna montanina

Messaggio da Anja » 14 apr 2014, 16:41

Thlaspi praecox Wulfen

Valbelluna (BL), 650 m, feb 2008
Foto di Aldo De Bastiani
Thlaspi_praecox_3c492712.jpg
Thlaspi_praecox_3c492712.jpg (68.07 KiB) Visto 2331 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10098
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Thlaspi praecox Wulfen - Erba storna montanina

Messaggio da Anja » 14 apr 2014, 16:42

Thlaspi praecox Wulfen

Prealpi Trevigiane (TV), 1200 m, giu 2008
Foto di Aldo De Bastiani
Thlaspi_praecox_9123_41512.jpg
Thlaspi_praecox_9123_41512.jpg (198.74 KiB) Visto 2331 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10098
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Thlaspi praecox Wulfen - Erba storna montanina

Messaggio da Anja » 14 apr 2014, 16:44

Thlaspi praecox Wulfen

Itri (LT), apr 2009
Foto di Gianluca Nicolella
Thlaspi_praecox_10476_48647.jpg
Thlaspi_praecox_10476_48647.jpg (147.41 KiB) Visto 2331 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Bloccato

Torna a “Schede Botaniche”