Gagea lojaconoi Peruzzi {ID 9601}

Contributi sulla flora italiana pubblicati in Actaplantarum (sola lettura)
Regole del forum
I messaggi di questo forum costituiscono una preziosa documentazione della presenza allo stato spontaneo della flora italiana ordinata in base alla data del rinvenimento, sequenza che verrebbe alterata da qualsiasi intervento successivo, ammissibile SOLO in caso di errori nella determinazione. Per segnalare errori inviate un messaggio nel forum "Correzioni e modifiche ad Archivio floristico" ricopiando il Topic_id che trovate in cima a ogni topic dell'Archivio
Rispondi
Topic_id: 48398
Avatar utente
Fraginesi
Messaggi: 5091
Iscritto il: 14 mag 2010, 14:40
Nome: Beppe
Cognome: Di Gregorio
Residenza(Prov): Palermo (PA)
Località: Palermo
Contatta:

Gagea lojaconoi Peruzzi {ID 9601}

Messaggio da Fraginesi » 05 mag 2013, 22:52

Gagea lojaconoi Peruzzi

Liliaceae: Cipollaccio di Lojacono
Cesarò (ME), 800 m, apr 2013
Foto di Beppe Di Gregorio

Era la prima volta che vedovo una Gagea e non sapevo quanto è complicato identificarla senza sapere cosa fotografare esattamente.
Comunque, analizzando le foto che ho scattato, ho visto che:
a) la pianta ha due sole foglie basali e due-tre o più cauline. Queste ultime sono alterne e distanziate. Le foglie basali sono più lunghe dello scapo
b) il fusto è glabro
c) le lacinie del perigonio sono lunghe circa 10-13 mm e larghe 4-6 mm

Nessuna informazione sul bulbo.

Seguendo il Pignatti si arriva a G. lacaitae oppure a G. amblyopetala.
Dalla forma del petalo che nella G. lacaitae dovrebbe essere stretto, opterei per G. amblyopetala.

Volo pindarico?

Beppe :bye:

Nella seconda foto si distinguono le due foglie basali (frecce bianche) ed il fusto (freccia rossa)
Allegati
Cesarò -095.JPG
Cesarò -095.JPG (117.3 KiB) Visto 690 volte
Cesarò -110.JPG
Cesarò -110.JPG (155.24 KiB) Visto 690 volte
Ultima modifica di Fraginesi il 01 gen 1970, 02:00, modificato 0 volte in totale.
Motivazione: {Italia - 18 - 56 - 0}

Avatar utente
Fraginesi
Messaggi: 5091
Iscritto il: 14 mag 2010, 14:40
Nome: Beppe
Cognome: Di Gregorio
Residenza(Prov): Palermo (PA)
Località: Palermo
Contatta:

Re: Gagea lojaconoi Peruzzi

Messaggio da Fraginesi » 05 mag 2013, 22:54

Gagea lojaconoi Peruzzi

Liliaceae: Cipollaccio di Lojacono
Cesarò (ME), 800 m, apr 2013
Foto di Beppe Di Gregorio

nella seconda foto si vedono le foglie cauline (più di una) alterne e distanziate
Allegati
Cesarò -104.JPG
Cesarò -104.JPG (127.01 KiB) Visto 689 volte
Cesarò -108.JPG
Cesarò -108.JPG (92.77 KiB) Visto 689 volte

Avatar utente
Fraginesi
Messaggi: 5091
Iscritto il: 14 mag 2010, 14:40
Nome: Beppe
Cognome: Di Gregorio
Residenza(Prov): Palermo (PA)
Località: Palermo
Contatta:

Re: Gagea lojaconoi Peruzzi

Messaggio da Fraginesi » 05 mag 2013, 22:55

Gagea lojaconoi Peruzzi

Liliaceae: Cipollaccio di Lojacono
Cesarò (ME), 800 m, apr 2013
Foto di Beppe Di Gregorio
Allegati
Cesarò -106.JPG
Cesarò -106.JPG (250.1 KiB) Visto 689 volte
Cesarò -107.JPG
Cesarò -107.JPG (223 KiB) Visto 689 volte

Avatar utente
Fraginesi
Messaggi: 5091
Iscritto il: 14 mag 2010, 14:40
Nome: Beppe
Cognome: Di Gregorio
Residenza(Prov): Palermo (PA)
Località: Palermo
Contatta:

Re: Gagea lojaconoi Peruzzi

Messaggio da Fraginesi » 06 mag 2013, 20:13

Ho consultato l'articolo di L. Peruzzi, L. Scuderi & F. M. Raimondo Distribution of the genus Gagea (Liliaceae) in Sicily dove è specificata la chiave delle gagee presenti in Sicilia. Peccato che si faccia riferimento al bulbo o comunque alle radici di cui non so dare alcuna informazione. C'è una ricca documentazione sui luoghi dove sono state rinvenute le piante. Per Cesarò, luogo in cui ho fotografato questa G. è indicata la G. foliosa. Non credo comunque sia la foliosa perchè le foglie basali mi sembrano abbastanza diverse da quelle della G. foliosa.

Inoltre, nel posto dove ho visto questa gagea c'erano più gruppi (ne ricordo almeno 3 o 4) che si presentavano aggregati come quelli delle foto che ho inviato. Mi sembrava abbastanza diffusa.
Inoltre, questa gagea, a differenza delle "solite" gagee (così mi hanno detto) si presenta con un numero di fiori molto elevato. Questa potrebbe essere, per chi conosce queste piante, una chiave di identificazione ... forse.

Un saluto a tutti
Beppe :bye:

Umberto Ferrando
Moderatore
Messaggi: 4616
Iscritto il: 22 nov 2007, 15:28
Nome: Umberto
Cognome: Ferrando
Residenza(Prov): Mele (GE)

Re: Gagea lojaconoi Peruzzi

Messaggio da Umberto Ferrando » 08 mag 2013, 08:45

Da un punto di vista tassonomico sono importanti i peduncoli fiorali reclinati prima dell'apertura del fiore, ma non conoscendo le specie mediterranee e mediterraneo-montane, presenti nella Penisola e nelle Isole maggiori, preferisco non pronunciarmi.

Ciao
Umberto

Avatar utente
Fraginesi
Messaggi: 5091
Iscritto il: 14 mag 2010, 14:40
Nome: Beppe
Cognome: Di Gregorio
Residenza(Prov): Palermo (PA)
Località: Palermo
Contatta:

Re: Gagea lojaconoi Peruzzi

Messaggio da Fraginesi » 08 mag 2013, 18:41

Grazie lo stesso Umberto.
Quando ho visto in rete l'articolo e la chiave delle Gagee siciliane a firma di Lorenzo Peruzzi ho sperato (e spero) che prima o poi passi da qui.
Ed infatti ho postato anche le foto della gagea di Ficuzza per lo stesso motivo.

Ciao
Beppe

lorenzop
Messaggi: 308
Iscritto il: 01 dic 2007, 14:14
Nome: Lorenzo
Cognome: Peruzzi
Residenza(Prov): Empoli (FI)

Re: Gagea lojaconoi Peruzzi

Messaggio da lorenzop » 08 mag 2013, 22:35

Salve,

si tratta di Gagea lojaconoi.

Saluti

Lorenzo
______________

when knowledge erodes, a plant becomes a weed (Anil Gupta)

Rispondi

Torna a “Archivio floristico”