Artiodactyla-Bovidae: Rupicapra rupicapra (Linnaeus, 1758) - camoscio

Rispondi
Avatar utente
rededivad
Amministratore
Messaggi: 8005
Iscritto il: 24 apr 2008, 10:05
Nome: Davide
Cognome: Tomasi
Residenza(Prov): Cornedo Vicentino (VI)
Località: Cornedo Vicentino (VI)

Artiodactyla-Bovidae: Rupicapra rupicapra (Linnaeus, 1758) - camoscio

Messaggio da rededivad » 30 giu 2008, 19:06

Ieri mi son fatto una bella scarpinata sul Pasubio... un bel 1200 in su e altrettanti in giù, con un zainone pesante che metà basta... la faticaccia è stata allietata dalla vista e dall'incontro ravvicinato con due camosci, che anche se mi avevano visto, a circa una 25ina di metri di distanza, non mi hanno considerato minaccioso e così mi hanno consentito tutto il tempo per tirare fuori la macchina fotografica e fare qualche scatto.

Località Val Canale, Massiccio del Pasubio, altitudine circa 1550 m, Valli del Pasubio (Vi)
Allegati
camoscio1.jpg
camoscio1.jpg (147.68 KiB) Visto 1346 volte
camoscio2jpg.jpg
camoscio2jpg.jpg (77.85 KiB) Visto 212 volte
"Meravigliarsi di tutto è il primo passo della ragione verso la scoperta" L. Pasteur
"A compiacersi del semplice ci vuole un'anima grande” A. Graf
La gioia nell'osservare e nel comprendere è il dono più bello della natura” A. Einstein

Avatar utente
rededivad
Amministratore
Messaggi: 8005
Iscritto il: 24 apr 2008, 10:05
Nome: Davide
Cognome: Tomasi
Residenza(Prov): Cornedo Vicentino (VI)
Località: Cornedo Vicentino (VI)

Re: Un Camoscio sul Pasubio

Messaggio da rededivad » 30 giu 2008, 19:07

Località Val Canale, Massiccio del Pasubio, altitudine circa 1550 m, Valli del Pasubio (Vi)
Allegati
camoscio3.jpg
camoscio3.jpg (167.33 KiB) Visto 1337 volte
"Meravigliarsi di tutto è il primo passo della ragione verso la scoperta" L. Pasteur
"A compiacersi del semplice ci vuole un'anima grande” A. Graf
La gioia nell'osservare e nel comprendere è il dono più bello della natura” A. Einstein

Rispondi

Torna a “Mammiferi”