Ajuga iva (L.) Schreb. {ID 382} - Iva moscata

Moderatori: Marinella Zepigi, Anja, Moderatori Botanici

Bloccato
Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10459
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Ajuga iva (L.) Schreb. {ID 382} - Iva moscata

Messaggio da Anja » 12 lug 2008, 16:35

Ajuga iva (L.) Schreb.
Pl. Vert. Unilab. 15 (1774)

Basionimo: Teucrium iva L. - Sp. Pl.: 563 (1753)

Lamiaceae

Iva moscata, Deutsch: Moschus Günsel
English: Southern Bugle
Español:: Iva moscada
Français: Ivette musquée


Forma Biologica: Ch suffr - Camefite suffruticose. Piante con fusti legnosi solo alla base, generalmente di piccole dimensioni.

Descrizione: Pianta suffruticosa a portamento cespitoso, peloso-lanosa ad odore di muschio, alta 5-20 cm, con fusti prostrato-ascendenti, ramosi alla base.
Foglie disposte in fitti verticilli serrati, senza picciolo, lineari-lanceolate, revolute ai margini; le inferiori 3-6 x 14-35 mm, intere o brevemente crenulate all'apice; le superiori intere, lineari.
Fiori ermafroditi zigomorfi in radi verticillastri (1-4) all'ascella delle foglie superiori.
Calice attinomorfo, di 3,5-4,5 mm, campanulato, villoso, con denti subuguali, triangolari, più corti del tubo.
Corolla zigomorfa, generalmente roseo-porporina (raramente bianca o gialliccia), tubo più lungo del calice, munito di un anello di peli; labbro superiore subnullo, ridotto a 2 denti ottusi, labbro inferiore 3lobo con lobo centrale più grande dei laterali e smarginato all'apice; fauce biancastra con macchie porporine.
Stami 4, didinami, a filamenti pelosi, sporgenti dalla corolla. Ovario supero.
Il frutto è composto da 4 nucule (tetrachenio) reticolate.
Numero cromosomico: 2n=c.86

Tipo corologico: Steno-Medit. - Entità mediterranea in senso stretto (con areale limitato alle coste mediterranee: area dell'Olivo).

Antesi: marzo÷ottobre

Habitat: Luoghi pietrosi ed aridi, incolti, margini campi e muri, da 0 a 600 m s.l.m.

Immagine


Note di Sistematica: La specie include due sottospecie: Ajuga iva L. (Schreb.) subsp. iva (sopra descritta) e Ajuga iva subsp. pseudoiva (DC.) Briq., quest'ultima si differenzia per avere i fiori gialli e per essere completamente priva di odore. Secondo alcuni AA. è un'entità di dubbio valore tassonomico.

Tassonomia filogenetica

Immagine


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere deriva dal lat. 'jugum', giogo, preceduto da 'a' privativa per indicare probabilmente l'assenza del labbro superiore della corolla. L'epiteto specifico 'iva' è probabile deformazione di ajuga > abuga > iva, nome usato nel Medioevo per designare il genere Ajuga e rimasto tale come nome comune.

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie officinale

Come le altre specie del genere, anche Ajuga iva è ricca di oli essenziali che esercitano un'azione tonica, diuretica e depurativa. In alcuni paesi veniva usata come una panacea.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
Conti, F.; Abbate, G.; Alessandrini, A.; Blasi, C. -An Annotated Checklist of the Italian Vascular Flora, Palombi Editori, Roma, 2005
Pignatti, S. -Flora d'Italia (vol. II), Edagricole, Bologna, 1982
Polunin, O.; Huxley, A. -Guida alla Flora Mediterranea, Rizzoli Editore, Milano, 1978
Tutin T.G. et al., 1964-1980. Flora Europaea, Cambridge University Press
Flora Iberica
Zangheri, P. -flora italica I-II, CEDAM, Padova, 1976
Index Plantarum Flora Italicae - Indice dei nomi delle specie botaniche presenti in Italia


Scheda realizzata da Anja Michelucci
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10459
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Ajuga iva (L.) Schreb.

Messaggio da Anja » 12 lug 2008, 16:51

Ajuga iva (L.) Schreb.
Roselle, zona archeologica (GR), 9.07.2008

Foto di Stefano Michelucci

La pianta in habitat

P7090130.jpg
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10459
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Ajuga iva (L.) Schreb.

Messaggio da Anja » 12 lug 2008, 16:53

Ajuga iva (L.) Schreb.
Roselle, zona archeologica (GR), 9.07.2008

Foto di Stefano Michelucci

P7090129.jpg
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10459
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Ajuga iva (L.) Schreb.

Messaggio da Anja » 12 lug 2008, 16:56

Ajuga iva (L.) Schreb.
Roselle, zona archeologica (GR), 9.07.2008

Foto di Stefano Michelucci

Particolare del fiore
P7120139.jpg
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10459
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Ajuga iva (L.) Schreb.

Messaggio da Anja » 12 lug 2008, 17:00

Ajuga iva (L.) Schreb.
Roselle, zona archeologica (GR), 9.07.2008

Foto di Stefano Michelucci

P7120140.jpg
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Bloccato

Torna a “Schede Botaniche”