Anacamptis x alata (Fleury) H. Kretzschmar, Eccarius & H. Dietr. {ID 10036} +EMR

Contributi sulla flora italiana pubblicati in Actaplantarum (sola lettura)
Regole del forum
I messaggi di questo forum costituiscono una preziosa documentazione della presenza allo stato spontaneo della flora italiana ordinata in base alla data del rinvenimento, sequenza che verrebbe alterata da qualsiasi intervento successivo, ammissibile SOLO in caso di errori nella determinazione. Per segnalare errori inviate un messaggio nel forum "Correzioni e modifiche ad Archivio floristico" ricopiando il Topic_id che trovate in cima a ogni topic dell'Archivio
Rispondi
Topic_id: 66536
zilma
Messaggi: 3
Iscritto il: 19 ago 2014, 00:22
Nome: Mario
Cognome: Ziletti
Residenza(Prov): Manerbio (BS)

Anacamptis x alata (Fleury) H. Kretzschmar, Eccarius & H. Dietr. {ID 10036} +EMR

Messaggio da zilma » 20 ago 2014, 22:53

Orchidaceae: Orchide alata
Bardello (RA), 3 m, apr 2013
Foto di Mario Ziletti


In zona umida ho trovato alcune di queste piante in mezzo a centinaia di Anacamptis morio, laxiflora e palustris (queste un po' meno)
io sono molto indeciso, se qualcuno può darmi una mano.
Allegati
Anacamptis  (2).JPG
Anacamptis (2).JPG (122.81 KiB) Visto 1367 volte
Anacamptis (1).JPG
Anacamptis (1).JPG (112.42 KiB) Visto 1367 volte
Ultima modifica di zilma il 21 ago 2014, 15:17, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: {Italia - 7 - 79 - 0}

mauro
Messaggi: 3230
Iscritto il: 20 ago 2010, 21:29
Nome: Mauro
Cognome: Ottonello
Residenza(Prov): Taggia (IM)

Re: Anacamptis x alata (Fleury) H. Kretzschmar, Eccarius & H. Dietr. {ID 10036} +EMR

Messaggio da mauro » 24 ago 2014, 09:03

E' proprio l'ibrido tra A. laxiflora e A. morio (lobo centrale del labello più corto dei laterali).

Avatar utente
etguarna
Messaggi: 1092
Iscritto il: 02 ago 2012, 11:22
Nome: Ettore
Cognome: Guarnaroli
Residenza(Prov): Galbiate (LC)

Re: Anacamptis x alata (Fleury) H. Kretzschmar, Eccarius & H. Dietr. {ID 10036} +EMR

Messaggio da etguarna » 09 set 2014, 12:02

mauro ha scritto:E' proprio l'ibrido tra A. laxiflora e A. morio (lobo centrale del labello più corto dei laterali).
Non avendo rilanciato fino a oggi su questa affermazione non vuol dire che non la ritengo valida, anzi ci può stare benissimo l'ibrido. Personalmente non l'ho mai trovato mentre ho trovato diverse A. morio con quella colorazione e più caratteri di questo esemplare mi avevano portato in quella direzione. Ho cercato immagini qui nel forum e sul web di Anacamptis x alata ma poi gli ibridi sono sempre un po' diversi tra loro. Se ci fossero altri pareri
:bye: Ettore

Avatar utente
AleAle
Messaggi: 8341
Iscritto il: 28 feb 2008, 00:05
Nome: Alessandro
Cognome: Alessandrini
Residenza(Prov): Bologna (BO)

Re: Anacamptis x alata (Fleury) H. Kretzschmar, Eccarius & H. Dietr. {ID 10036} +EMR

Messaggio da AleAle » 10 set 2014, 15:37

Le immagini possono essere riferite a A. x alata.
Al Bardello quell'ibrido c'è.
Io lo ricordavo di colore più scuro, ma sono variabilità di scarso valore, soprattutto in base alla grande variabilità cromatica di A. morio.
Ciao
A

Rispondi

Torna a “Archivio floristico”