Cetoniidae: Oxythyrea funesta (Poda, 1761) - antofagi

Rispondi
Avatar utente
Franco ROSSI
Messaggi: 3981
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:57
Nome: Franco
Cognome: ROSSI
Residenza(Prov): Termoli (CB)
Località: Termoli (CB)

Coleoptera-Cetoniidae: Oxythyrea funesta (Poda, 1761) - antofagi

Messaggio da Franco ROSSI » 02 set 2008, 22:04

Larino (CB), apr 2008
Foto di Franco ROSSI
Allegati
Foto di Franco ROSSI
Foto di Franco ROSSI
1.JPG (160.43 KiB) Visto 1417 volte

Avatar utente
Franco ROSSI
Messaggi: 3981
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:57
Nome: Franco
Cognome: ROSSI
Residenza(Prov): Termoli (CB)
Località: Termoli (CB)

Re: Antofagi.

Messaggio da Franco ROSSI » 02 set 2008, 22:05

Larino (CB), apr 2008
Foto di Franco ROSSI
Allegati
Foto di Franco ROSSI
Foto di Franco ROSSI
2.JPG (161.29 KiB) Visto 1412 volte

Avatar utente
Franco ROSSI
Messaggi: 3981
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:57
Nome: Franco
Cognome: ROSSI
Residenza(Prov): Termoli (CB)
Località: Termoli (CB)

Re: Antofagi.

Messaggio da Franco ROSSI » 02 set 2008, 22:06

Larino (CB), apr 2008
Foto di Franco ROSSI
Allegati
Foto di Franco ROSSI
Foto di Franco ROSSI
3.JPG (164.35 KiB) Visto 1407 volte

Avatar utente
Nicola Ardenghi
Messaggi: 1380
Iscritto il: 03 giu 2008, 19:19
Nome: Nicola M. G.
Cognome: Ardenghi
Residenza(Prov): Stradella (PV)
Località: Stradella (PV)

Re: Antofagi.

Messaggio da Nicola Ardenghi » 03 set 2008, 14:14

Oxythyrea funesta (Poda, 1761), famiglia Cetoniidae.

Comune coleottero fitofago, oltre a nutrirsi di polline, predilige gli organi fiorali di diverse specie di Carduus, Centaurea e di Convolvulus arvensis. Si alimenta anche dei fiori di diverse Rosaceae coltivate, risultando a volte dannoso per alcune colture.
Nonostante questo, grazie ai suoi lunghi peli, contribuisce efficacemente all'impollinazione.

Si distingue facilmente dal simile genere Tropinota per la presenza di 6 macchioline bianche disposte in 2 linee parallele sul pronoto.

Nicola

Rispondi

Torna a “Coleoptera”