Blattellidae: Supella longipalpa (Fabricius, 1798) - maschio (blatta dei mobili)

Rispondi
Cavaglieri
Messaggi: 139
Iscritto il: 01 mar 2013, 06:55
Nome: Dario
Cognome: Cavaglieri
Residenza(Prov): Brescia (BS)

Blattellidae: Supella longipalpa (Fabricius, 1798) - maschio (blatta dei mobili)

Messaggio da Cavaglieri » 23 ott 2014, 17:35

Brescia (BS), 60 m, ott 2014
Foto di Dario Cavaglieri
Allegati
IMG_5786.JPG
IMG_5786.JPG (70.17 KiB) Visto 3752 volte

Cavaglieri
Messaggi: 139
Iscritto il: 01 mar 2013, 06:55
Nome: Dario
Cognome: Cavaglieri
Residenza(Prov): Brescia (BS)

Re: Blattellidae: Supella longipalpa (Fabricius, 1798) - maschio (blatta dei mobili)

Messaggio da Cavaglieri » 23 ott 2014, 17:37

Brescia (BS), 60 m, ott 2014
Foto di Dario Cavaglieri
Allegati
La foto è un po sfocata.<br />E' un insetto trovato in casa all'8 piano.
La foto è un po sfocata.
E' un insetto trovato in casa all'8 piano.
IMG_5789.JPG (50.44 KiB) Visto 3751 volte

Avatar utente
rededivad
Amministratore
Messaggi: 8005
Iscritto il: 24 apr 2008, 10:05
Nome: Davide
Cognome: Tomasi
Residenza(Prov): Cornedo Vicentino (VI)
Località: Cornedo Vicentino (VI)

Re: Blattellidae: Supella longipalpa (Fabricius, 1798) - maschio (blatta dei mobili)

Messaggio da rededivad » 23 ott 2014, 17:45

E' una blatta, famiglia Blattellidae, dovrebbe essere Supella longipalpa (Fabricius, 1798)
"Meravigliarsi di tutto è il primo passo della ragione verso la scoperta" L. Pasteur
"A compiacersi del semplice ci vuole un'anima grande” A. Graf
La gioia nell'osservare e nel comprendere è il dono più bello della natura” A. Einstein

Avatar utente
Speleologo
Messaggi: 194
Iscritto il: 12 mar 2014, 18:49
Nome: Carlo Alberto
Cognome: Varlani
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Blattellidae: Supella longipalpa (Fabricius, 1798) - maschio (blatta dei mobili)

Messaggio da Speleologo » 23 ott 2014, 18:53

Questo è il ciclo biologico:
La femmina di Supella longipalpa (chiamata anche Blatta dei mobili) in tutta la sua vita può deporre 14 ooteche ed aoltre.L’estate è il periodo in cui essa depone più ooteche. L’ooteca, contenente da 13 a 18 uova, viene trattenuta per 2-3 giorni e poi incollata su substrati ruvidi come fili d'erba o spesso mobilia della casa. Tali uova schiudono in media in 2 mesi . Le neanidi e le ninfe mutano circa 6-8 volte in 6 mesi per arrivare allo stadio adulto ed alla maturità sessuale. Una sola femmina può avere una prole di 250 individui, ma non tutti raggiungeranno lo stadio adulto sia per la lunghezza del ciclo che per il fatto che la femmina non porta con sé le ooteche fino alla schiusa, ma le abbandoni alle avversità ambientali (attacchi di predatori,brusche variazioni di temperatura ambiente che possono portare all'essiccamento, attacco di miceti parassiti, ecc.).
Allegati
supella longipalpa.gif
supella longipalpa.gif (4.02 KiB) Visto 3736 volte
Non ho ancora capito se l'anima è la residenza del cuore oppure se nel cuore ci abita l'anima. Ma una cosa è certa: chi possiede un cuore grande, ha sempre un'anima meravigliosa (P.Felice)

Rispondi

Torna a “Dictyoptera”