Solanum lanceolatum Cav. {ID 9808} +ITA +SIC

Contributi sulla flora italiana pubblicati in Actaplantarum (sola lettura)
Regole del forum
I messaggi di questo forum costituiscono una preziosa documentazione della presenza allo stato spontaneo della flora italiana ordinata in base alla data del rinvenimento, sequenza che verrebbe alterata da qualsiasi intervento successivo, ammissibile SOLO in caso di errori nella determinazione. Per segnalare errori inviate un messaggio nel forum "Correzioni e modifiche ad Archivio floristico" ricopiando il Topic_id che trovate in cima a ogni topic dell'Archivio
Rispondi
Topic_id: 69054
Avatar utente
Fraginesi
Messaggi: 5104
Iscritto il: 14 mag 2010, 14:40
Nome: Beppe
Cognome: Di Gregorio
Residenza(Prov): Palermo (PA)
Località: Palermo
Contatta:

Solanum lanceolatum Cav. {ID 9808} +ITA +SIC

Messaggio da Fraginesi » 07 nov 2014, 20:48

Solanum lanceolatum Cav.

Solanaceae: Morella lanceolata
Sutera (CL), 400 m, nov 2014
Foto di Beppe Di Gregorio

Da un esemplare arboreo chiaramente coltivato, crescevano spontanei decine di queste piante a diversi stadi di crescita: da piantine alte una ventina di cm ad arbusti di un paio di metri. Purtroppo non ho preso misure nè delle foglie, nè del fiore. Da quello che ho potuto vedere potrebbe essere Solanum elaeagnifolium però nel Pignatti è scritto che le foglie sono larghe 1 cm ed il calice 4-7 mm.
Se la memoria non mi inganna le foglie di questa pianta sono larghe molto più di 1 cm. Ricordo che erano molto grandi.
Inoltre la forma del fiore, paragonata alla foto in :g: mi pare un pò diversa: i singoli petali sono più incisi, più cuneati.
mah!
Spero in santaplantarum! ;)

ciao
Beppe :bye:
Allegati
Solanum elaeagnifolium - Sutera - 02-11-2014 11-52-39.jpg
Solanum elaeagnifolium - Sutera - 02-11-2014 11-52-39.jpg (68.39 KiB) Visto 328 volte
Solanum elaeagnifolium - Sutera - 02-11-2014 11-52-48.jpg
Solanum elaeagnifolium - Sutera - 02-11-2014 11-52-48.jpg (138.77 KiB) Visto 328 volte
Ultima modifica di Fraginesi il 01 gen 1970, 02:00, modificato 0 volte in totale.
Motivazione: {Italia - 18 - 20 - 0}

Avatar utente
Fraginesi
Messaggi: 5104
Iscritto il: 14 mag 2010, 14:40
Nome: Beppe
Cognome: Di Gregorio
Residenza(Prov): Palermo (PA)
Località: Palermo
Contatta:

Re: Solanum lanceolatum Cav. {ID 9808} +ITA +SIC

Messaggio da Fraginesi » 07 nov 2014, 20:48

Sutera (CL), 400 m, nov 2014
Foto di Beppe Di Gregorio
Allegati
Solanum elaeagnifolium - Sutera - 02-11-2014 11-52-52.jpg
Solanum elaeagnifolium - Sutera - 02-11-2014 11-52-52.jpg (98.71 KiB) Visto 327 volte
Solanum elaeagnifolium - Sutera - 02-11-2014 11-53-27.jpg
Solanum elaeagnifolium - Sutera - 02-11-2014 11-53-27.jpg (59.13 KiB) Visto 327 volte

Avatar utente
Fraginesi
Messaggi: 5104
Iscritto il: 14 mag 2010, 14:40
Nome: Beppe
Cognome: Di Gregorio
Residenza(Prov): Palermo (PA)
Località: Palermo
Contatta:

Re: Solanum lanceolatum Cav. {ID 9808} +ITA +SIC

Messaggio da Fraginesi » 07 nov 2014, 20:48

Sutera (CL), 400 m, nov 2014
Foto di Beppe Di Gregorio
Allegati
Solanum elaeagnifolium - Sutera - 02-11-2014 11-54-38.JPG
Solanum elaeagnifolium - Sutera - 02-11-2014 11-54-38.JPG (165.21 KiB) Visto 5438 volte

Avatar utente
Enrico Banfi
Moderatore
Messaggi: 3590
Iscritto il: 01 set 2009, 11:50
Nome: Enrico
Cognome: Banfi
Residenza(Prov): Milano (MI)

Re: Solanum lanceolatum Cav. {ID 9808} +ITA +SIC

Messaggio da Enrico Banfi » 07 nov 2014, 23:20

Non può essere S. elaeagnifolium per diversi motivi: è arboreo, mancano i sottili aculei di colore scuro sui fusti, sull'infiorescenza, sui peduncoli e sui calici, le lamine fogliari sono troppo grandi e larghe, i denti calicini sono brevi e prolungati in punta sottile; le antere sono conniventi, anziché più o meno discoste e divergenti. Diamoci un po' di tempo per indagare..... :wall:
Σκιᾶϛ ὄναρ ἄνθροπος (Pindaro, Pitiche VIII)

Hormuzakia
Messaggi: 539
Iscritto il: 25 dic 2009, 21:24
Nome: Carmelo
Cognome: Federico
Residenza(Prov): Palermo (PA)
Località: 90135 Palermo, viale Teocrito n.1

Re: Solanum lanceolatum Cav. {ID 9808} +ITA +SIC

Messaggio da Hormuzakia » 08 nov 2014, 10:17

Beppe, buongiorno, a quanto mi ricordo io dovrebbe essere Solanum bonariense L. che ha questo stesso portamento, la forma e la grandezza delle foglie, infestante nei pressi di Bagheria, località Bellacera, e da alcuni usato come portainnesto per varie solanacee coltivate: Peperoni, Melenzane etc. produce dei frutticini di poco più grossi di un grano di piselli di colore arancione, credo di non sbagliarmi, :bye: :bye: da Carmelo Federico

Avatar utente
Fraginesi
Messaggi: 5104
Iscritto il: 14 mag 2010, 14:40
Nome: Beppe
Cognome: Di Gregorio
Residenza(Prov): Palermo (PA)
Località: Palermo
Contatta:

Re: Solanum lanceolatum Cav. {ID 9808} +ITA +SIC

Messaggio da Fraginesi » 08 nov 2014, 16:06

Ciao Carmelo, ben ritrovato! :)
dopo la tua indicazione sono andato a spulciarmi la Flora Iberica dove ho trovato la descrizione di S. bonariense che, a mio parere, è congruente con quanto si riesce a vedere dalle foto. Tra l'altro ci sono degli ottimi disegni (come del resto è nello stile di Flora Iberica) della pianta QUI.
Allego qualche macro del fiore dove si possono osservare meglio alcuni particolari quali lo stilo, le antere, etc.
Altro elemento a favore della tua identificazione è il carattere infestante di entrambe le piante (quelle tue di Bagheria e queste mie).

Vediamo cosa ci dice il buon Enrico.

Ciao a entrambi.
Beppe :bye:
Allegati
Solanum elaeagnifolium - Sutera - 02-11-2014 11-53-27.JPG
Solanum elaeagnifolium - Sutera - 02-11-2014 11-53-27.JPG (107.25 KiB) Visto 5351 volte
Solanum elaeagnifolium - Sutera - 02-11-2014 11-54-29.JPG
Solanum elaeagnifolium - Sutera - 02-11-2014 11-54-29.JPG (136.02 KiB) Visto 5351 volte

Avatar utente
Fraginesi
Messaggi: 5104
Iscritto il: 14 mag 2010, 14:40
Nome: Beppe
Cognome: Di Gregorio
Residenza(Prov): Palermo (PA)
Località: Palermo
Contatta:

Re: Solanum lanceolatum Cav. {ID 9808} +ITA +SIC

Messaggio da Fraginesi » 08 nov 2014, 16:06

Sutera (CL), 400 m, nov 2014
Foto di Beppe Di Gregorio
Allegati
Solanum elaeagnifolium - Sutera - 02-11-2014 11-54-030.JPG
Solanum elaeagnifolium - Sutera - 02-11-2014 11-54-030.JPG (117.19 KiB) Visto 5351 volte

Avatar utente
Enrico Banfi
Moderatore
Messaggi: 3590
Iscritto il: 01 set 2009, 11:50
Nome: Enrico
Cognome: Banfi
Residenza(Prov): Milano (MI)

Re: Solanum lanceolatum Cav. {ID 9808} +ITA +SIC

Messaggio da Enrico Banfi » 09 nov 2014, 22:21

Mi dispiace fare il rompi....., ma Solanum bonariense non può essere perché quest'ultimo:
1) è una pianta completamente verde, priva di peli stellati bianchi, tanto meno così densi da imbiancare assi, peduncoli, calici e pagina inferiore delle foglie come quelli delle foto
2) la corolla è bianca o tutt'al più appena soffusa di lilla verso la fauce, ma mai così omogeneamente e decisamente lilla

Siamo ancora in alto mare, sigh!
Σκιᾶϛ ὄναρ ἄνθροπος (Pindaro, Pitiche VIII)

Avatar utente
Fraginesi
Messaggi: 5104
Iscritto il: 14 mag 2010, 14:40
Nome: Beppe
Cognome: Di Gregorio
Residenza(Prov): Palermo (PA)
Località: Palermo
Contatta:

Re: Solanum lanceolatum Cav. {ID 9808} +ITA +SIC

Messaggio da Fraginesi » 10 nov 2014, 21:08

bruma ha scritto:Non entro nel merito della determinazione....

...ma guardando le foto (molto belle!) vedo che lì è ancora piena estate :shock: Che invidia :oops:

:bye:
Vincenzo
Ieri c'è stata una giornata da urlo: siamo stati a Torretta-Granitola vicino Mazara del Vallo, nel Trapanese, e ci è dispiaciuto non avere portato con noi il costume da bagno.
Tempo decisamente anomalo. Sembra di essere a fine settembre ...
In compenso :cry: in campagna le olive sono andate distrutte proprio per il bel tempo prolungato e soprattutto per la siccità.
Come si suol dire, ogni medaglia ha il suo rovescio.

Dopo questa perla di rara saggezza ;) riporto per dovere di cronaca quanto ho letto poco fa su Flora iberica:
negli individui giovani la pianta (S. bonariense) si presenta pubescente con peli stellati mentre gli individui "più anziani" sono glabri.
Le piante fotografate da me erano quelle più vicine al bordo stradale ed anche più giovani.
(Che Enrico non mi stramaledica ... ;))

Ciao
Beppe :bye:

Avatar utente
Enrico Banfi
Moderatore
Messaggi: 3590
Iscritto il: 01 set 2009, 11:50
Nome: Enrico
Cognome: Banfi
Residenza(Prov): Milano (MI)

Re: Solanum lanceolatum Cav. {ID 9808} +ITA +SIC

Messaggio da Enrico Banfi » 10 nov 2014, 22:21

No no, l'osservazione è giustissima, quello che io dicevo è che i peli stellati di S. bonariense, almeno per come lo conosco, non mi risultano bianchi (come quelli della foto e come quelli di S. erianthum, tanto per fare un esempio), ma giallo-verdastri o brunastri e in ogni caso più spaziati (diluiti) rispetto alla pianta fotografata, al punto da dare d'acchito un'impressione (sbagliata) di glabrescenza anche alle piante giovani. Il problema è che non disponiamo, quanto meno online, delle chiavi di Solanum per la flora argentina, perché sono quasi certo che attorno a S. bonariense esiste una variabilità afferente a specie che sono state descritte con nomi diversi, solo che non se ne parla mai perché il mercato floricolo non distingue fra le stesse e passa tutto collettivamente come S. bonariense. Mi riserverei di rintracciare, non appena possibile, un'adeguata trattazione analitica della flora argentina, dove ci siano almeno le chiavi di Solanum. :bye: :bye:
Σκιᾶϛ ὄναρ ἄνθροπος (Pindaro, Pitiche VIII)

Vittorio Bica
Messaggi: 900
Iscritto il: 16 nov 2011, 07:24
Nome: Vittorio
Cognome: Bica
Residenza(Prov): Milano (MI)

Re: Solanum lanceolatum Cav. {ID 9808} +ITA +SIC

Messaggio da Vittorio Bica » 11 nov 2014, 00:40

Posso suggerire: Flora Argentina.
Nel sito, la chiave al genere Solanum (PDF).

:bye:
Aimez ce que jamais on ne verra deux fois.
- Alfred Victor de Vigny -

Avatar utente
Enrico Banfi
Moderatore
Messaggi: 3590
Iscritto il: 01 set 2009, 11:50
Nome: Enrico
Cognome: Banfi
Residenza(Prov): Milano (MI)

Re: Solanum lanceolatum Cav. {ID 9808} +ITA +SIC

Messaggio da Enrico Banfi » 11 nov 2014, 00:58

Victor, you are our salvation! Da una rapida scorsa trovo conferma ai miei sospetti proprio alla voce S. bonariense, dove i tricomi stellati bianchi sono dichiaratamente esclusi e dove pure si dice che sono tra loro distanziati, ma per tentare di arrivare alla specie giusta occorre avere la pianta fra le mani, perché si richiede di guardare i tricomi al microscopio. Puoi divertirti tu, Beppe, in questo cimento oppure, se non ti è di eccessivo incomodo, spediscimi una cima fiorita della nostra "pianticella" al solito indirizzo: Museo di Storia Naturale, Sezione di Botanica, corso Venezia 55, 20121 Milano. Grazie ancora grande V.! :applauso:
Σκιᾶϛ ὄναρ ἄνθροπος (Pindaro, Pitiche VIII)

Avatar utente
Salvatore Cambria
Messaggi: 562
Iscritto il: 04 mar 2011, 18:48
Nome: Salvatore
Cognome: Cambria
Residenza(Prov): Palermo (PA)
Località: Palermo
Contatta:

Re: Solanum lanceolatum Cav. {ID 9808} +ITA +SIC

Messaggio da Salvatore Cambria » 15 nov 2014, 15:43

Breve aggiornamento: sono tornato sul posto e ho raccolto qualche campione, lunedì li porto all'università per osservare i tricomi al microscopio. Nel frattempo aggiungo qualche altra foto che dimostra come la pianta sia munita di aculei alla base dei rami e talvolta anche sui piccioli delle foglie.
Solanum sutera (58).JPG
Solanum sutera (58).JPG (141.46 KiB) Visto 5107 volte
Solanum sutera (59).JPG
Solanum sutera (59).JPG (152.86 KiB) Visto 5107 volte

Avatar utente
Enrico Banfi
Moderatore
Messaggi: 3590
Iscritto il: 01 set 2009, 11:50
Nome: Enrico
Cognome: Banfi
Residenza(Prov): Milano (MI)

Re: Solanum lanceolatum Cav. {ID 9808} +ITA +SIC

Messaggio da Enrico Banfi » 16 nov 2014, 02:34

Wow! Gli aculei fanno ulteriormente escludere Solanum bonariense, dunque dobbiamo continuare a cercare fra le specie della sect. Leptostemonum (quella delle melanzane, del Solanum linnaeanum ecc.), ma il problema è che purtroppo può appartenere a qualsiasi flora del mondo e non essere previsto nelle chiavi della Flora Argentina. Caso mai tenteremo per altre vie :bye:
Σκιᾶϛ ὄναρ ἄνθροπος (Pindaro, Pitiche VIII)

Avatar utente
Salvatore Cambria
Messaggi: 562
Iscritto il: 04 mar 2011, 18:48
Nome: Salvatore
Cognome: Cambria
Residenza(Prov): Palermo (PA)
Località: Palermo
Contatta:

Re: Solanum lanceolatum Cav. {ID 9808} +ITA +SIC

Messaggio da Salvatore Cambria » 17 nov 2014, 15:00

Stamattina sono stato al dipartimento e grazie all'aiuto del dott. Domina siamo riusciti a vedere al microscopio i tricomi stellati , scusate la qualità scadente delle foto, in ogni caso avevano costantemente 7-8 raggi. Inoltre mi ha rivelato di conoscere già piante del tutto identiche alle nostre, raccolte a Porto Empedocle (Agrigento) ed identificate come Solanum torvum alla fine degli anni settanta. Tuttavia a sua avviso questa determinazione è molto dubbia. Inoltre ho fatto una ricerca nell'erbario di Palermo e tra i campioni presenti in effetti l'unica specie che si avvicina alla nostra è S. torvum almeno per le foglie e per la peluria, tuttavia i fiori sembrano molto più piccoli.
IMG_0204.jpg
IMG_0204.jpg (135.93 KiB) Visto 5051 volte
IMG_0218.jpg
IMG_0218.jpg (126.06 KiB) Visto 5051 volte

Avatar utente
Salvatore Cambria
Messaggi: 562
Iscritto il: 04 mar 2011, 18:48
Nome: Salvatore
Cognome: Cambria
Residenza(Prov): Palermo (PA)
Località: Palermo
Contatta:

Re: Solanum lanceolatum Cav. {ID 9808} +ITA +SIC

Messaggio da Salvatore Cambria » 17 nov 2014, 16:09

segnalo inoltre questo link http://www.scielo.br/scielo.php?script= ... 9000300024, con questa chiave sulla flora del brasile arriverei a Solanum paniculatum, che nella Flora Argentina era data con tricomi a 8 raggi.

Vittorio Bica
Messaggi: 900
Iscritto il: 16 nov 2011, 07:24
Nome: Vittorio
Cognome: Bica
Residenza(Prov): Milano (MI)

Re: Solanum lanceolatum Cav. {ID 9808} +ITA +SIC

Messaggio da Vittorio Bica » 17 nov 2014, 20:55

Salvo, ti segnalo a mia volta:

NURIT-SILVA, Kiriaki, et al. Leaf epidermal characters of Brazilian species of Solanum section Torva as taxonomic evidence. Botany, 2012, 90.9: 806-814.
Abstract

To evaluate their taxonomic significance, the yet unknown epidermal characters of the leaves of 10 species of Solanum section Torva Nees (Solanaceae) from Brazil were determined using light and scanning electron microscopy. Our results indicated that the leaf epidermis showed epidermal cells of straight to wavy outlines. The curved pattern of anticlinal cell walls was predominant on the adaxial surface, and the wave pattern was predominant on the abaxial surface. Leaves are amphistomatic in six species (Solanum acutilobum Dunal, Solanum bonariense L., Solanum guaraniticum A. St.-Hil., Solanum metrobotryon Dunal, Solanum scuticum M. Nee, and Solanum torvum Sw.) and hypostomatic in four species (Solanum adspersum Witasek, Solanum paniculatum L., Solanum subumbellatum Vell., and Solanum variabile Mart.). Four different types of stomata (anisocytic, anomocytic, paracytic, and diacytic) were recognized, with the anisocytic type predominant on adaxial and abaxial surfaces. The combination of some micro-morphological characters such as density, distribution and type of stellate trichomes, the anticlinal walls of epidermal cells, and also the type and distribution of stomata proved to be the most useful and distinctive characters for the separation of species. This set of characters also may help as additional support in quality control of species having medicinal importance.
:bye:
Aimez ce que jamais on ne verra deux fois.
- Alfred Victor de Vigny -

Avatar utente
Fraginesi
Messaggi: 5104
Iscritto il: 14 mag 2010, 14:40
Nome: Beppe
Cognome: Di Gregorio
Residenza(Prov): Palermo (PA)
Località: Palermo
Contatta:

Re: Solanum lanceolatum Cav. {ID 9808} +ITA +SIC

Messaggio da Fraginesi » 17 dic 2014, 12:44

Riporto in “vita” questo topic per alcune novità.

Primo aggiornamento

La settimana scorsa approfittando di una bella giornata, io e Salvo, siamo tornati a Sutera per fotografare i frutti di questo Solanum, con la speranza di rendere più semplice l'identificazione.
Ma abbiamo trovato una sorpresa: non gradita!
Niente frutti, solo ed ancora fiori, tanti.
Sembrava che i fiori avessero "abortito" (Salvo dixit). La cosa ci è sembrata abbastanza strana in quanto abbiamo riverificato l'estrema invasività della pianta. Il terreno intorno è pieno di piante e piantine a vari stadi di sviluppo. E dove sono i semi? Potrebbe riprodursi per via vegetativa ma pare un pò strano. Forse il bel tempo, molto atipico di ottobre e novembre, ha influito sulla fecondazione dei fiori?
Non è chiaro.

Avatar utente
Fraginesi
Messaggi: 5104
Iscritto il: 14 mag 2010, 14:40
Nome: Beppe
Cognome: Di Gregorio
Residenza(Prov): Palermo (PA)
Località: Palermo
Contatta:

Re: Solanum lanceolatum Cav. {ID 9808} +ITA +SIC

Messaggio da Fraginesi » 17 dic 2014, 12:49

Secondo aggiornamento

Ieri però, Salvo è riuscito a scovare un articolo QUI dove vengono presi in esame alcune specie di Solanum brasiliani. L’articolo è molto interessante perché proprio in relazione al S. paniculatum dice pressappoco così:

… inoltre, questa specie presenta lunghi rizomi sotterranei dai quali emergono cauli avventizi generando dei cloni che possono estendersi in ampie zone. Pertanto, in queste condizioni, le piante tendono ad essere simili, nonostante l'elevato polimorfismo che esiste nell’ambito di questa specie.

Quindi l’ipotesi di riproduzione per via vegetativa che prima sembrava poco plausibile, adesso sembra invece probabile.

Tra l’altro, abbiamo verificato in loco, che tutte le piantine e plantule si trovano solo da una parte della strada. Dall’altro lato non ce n’è traccia. E sarebbe strano se la propagazione avvenisse con i semi. Cosa congruente se avviene per via vegetativa.

Purtroppo non abbiamo verificato (bastava poco) l’esistenza di rizomi.

L’articolo inoltre parla di rizomi solo ed esclusivamente per il S. paniculatum. Per le altre specie non ne fa menzione.

Questo è lo stato dell'arte. Potrebbe comunque essere utile effettuare delle migliori analisi sulla forma dei peli.

Se fossi un giudice ;) , rinvierei a giudizio ... il S. paniculatum :D

Ciao
Beppe :bye:

Avatar utente
Enrico Banfi
Moderatore
Messaggi: 3590
Iscritto il: 01 set 2009, 11:50
Nome: Enrico
Cognome: Banfi
Residenza(Prov): Milano (MI)

Re: Solanum lanceolatum Cav. {ID 9808} +ITA +SIC

Messaggio da Enrico Banfi » 17 dic 2014, 16:03

Certamiente, pero si se podrìa buscàr los frutos.....se sarìa püssé sicür! (l'ultimo pezzo è in milanese puro, quello perfezionato dopo la dominazione spagnola del 1600) :lol:
Σκιᾶϛ ὄναρ ἄνθροπος (Pindaro, Pitiche VIII)

Avatar utente
Salvatore Cambria
Messaggi: 562
Iscritto il: 04 mar 2011, 18:48
Nome: Salvatore
Cognome: Cambria
Residenza(Prov): Palermo (PA)
Località: Palermo
Contatta:

Re: Solanum lanceolatum Cav. {ID 9808} +ITA +SIC

Messaggio da Salvatore Cambria » 17 dic 2014, 20:36

Aggiungo soltanto che mi sono procurato l'articolo segnalato da Vittorio che distingue le specie della sect. Torva a livello micromorfologico. In particolare viene data una certa importanza alla microstruttura dei peli stellati (presenza di peduncoli, numero di cellule del raggio centrale, ecc.) sulla pagina inferiore delle foglie. A questo punto per arrivare a una soluzione serva un analisi al SEM, che qui a Palermo è al momento non funzionante, se qualcuno meglio attrezzato volesse collaborare possiamo inviare qualche campione.

Avatar utente
Enrico Banfi
Moderatore
Messaggi: 3590
Iscritto il: 01 set 2009, 11:50
Nome: Enrico
Cognome: Banfi
Residenza(Prov): Milano (MI)

Re: Solanum lanceolatum Cav. {ID 9808} +ITA +SIC

Messaggio da Enrico Banfi » 17 dic 2014, 21:13

Noi abbiamo in Museo il SEM, che viene essenzialmente utilizzato dai colleghi entomologi, ma che noi stessi (il sottoscritto con Gabriele Galasso, Nicola Ardenghi e i colleghi di Firenze) abbiamo recentemente utilizzato per la pubblicazione del lavoro su Vitis in Italia, per evidenziare le differenti tipologie di indumento della faccia abassiale delle foglie. Se tu o Beppe volete inviarci i campioni per questa analisi, non avete che mandarceli, l'indirizzo è: Museo di Storia Naturale, Sez. di Botanica, corso Venezia 55, 20121 Milano, al mio nominativo o a quello di Gabriele. :bye:
Σκιᾶϛ ὄναρ ἄνθροπος (Pindaro, Pitiche VIII)

Avatar utente
Fraginesi
Messaggi: 5104
Iscritto il: 14 mag 2010, 14:40
Nome: Beppe
Cognome: Di Gregorio
Residenza(Prov): Palermo (PA)
Località: Palermo
Contatta:

Re: Solanum lanceolatum Cav. {ID 9808} +ITA +SIC

Messaggio da Fraginesi » 22 dic 2014, 22:58

Enrico Banfi ha scritto:Noi abbiamo in Museo il SEM, che viene essenzialmente utilizzato dai colleghi entomologi, ma che noi stessi (il sottoscritto con Gabriele Galasso, Nicola Ardenghi e i colleghi di Firenze) abbiamo recentemente utilizzato per la pubblicazione del lavoro su Vitis in Italia, per evidenziare le differenti tipologie di indumento della faccia abassiale delle foglie. Se tu o Beppe volete inviarci i campioni per questa analisi, non avete che mandarceli, l'indirizzo è: Museo di Storia Naturale, Sez. di Botanica, corso Venezia 55, 20121 Milano, al mio nominativo o a quello di Gabriele. :bye:
Caro Enrico,
stamattina ti ho inviato il pacco regalo ... ;) all'indirizzo che hai specificato.
e come dice Crozza, quando imita Marchionne, ti dico: << non voglio che mi si dica grazie ...!!>> ;)

Ciao ed un grazie a te.
beppe :bye:

Avatar utente
Enrico Banfi
Moderatore
Messaggi: 3590
Iscritto il: 01 set 2009, 11:50
Nome: Enrico
Cognome: Banfi
Residenza(Prov): Milano (MI)

Re: Solanum lanceolatum Cav. {ID 9808} +ITA +SIC

Messaggio da Enrico Banfi » 07 gen 2015, 12:15

Aggiornamento situazione:

il pacco non è ancora arrivato (niente di strano, perché Beppe l'ha spedito da poco e ci sono state di mezzo le feste). Quando arriverà, purtroppo, l'analisi dei campioni al SEM non potrà essere immediata, perché sfiga vuole che il nostro tecnico del microscopio Michele Zilioli sia stato appena ricoverato, in attesa di intervento, per una malformazione cardiaca, che per fortuna rientra fra quelle "di routine". Dunque, dovremo aspettare che Michele termini la sua convalescenza prima che possa mettere mano al SEM. Vi terrò informati!
Σκιᾶϛ ὄναρ ἄνθροπος (Pindaro, Pitiche VIII)

Avatar utente
Enrico Banfi
Moderatore
Messaggi: 3590
Iscritto il: 01 set 2009, 11:50
Nome: Enrico
Cognome: Banfi
Residenza(Prov): Milano (MI)

Re: Solanum lanceolatum Cav. {ID 9808} +ITA +SIC

Messaggio da Enrico Banfi » 30 gen 2015, 13:23

Carissimi, spazientito dall'inevitabilmente lunga attesa per poter disporre dell'operatore del SEM, ho incominciato a guardare i peli con un normale stereo del museo (50x) e mi sembra che la verifica degli stati di carattere richiesti dalla chiave sia attendibilissima anche così, senza ricorrere al SEM. I peli, tutti stellati, risultano chiaramente costituiti, in media, da 8 raggi liberi fino alla base + 1 raggio centrale più o meno raccorciato, il che corrisponde esattamente a Solanum paniculatum L., oltre agli altri caratteri (aculei, foglie, infiorescenza e numero di fiori), sempre coerenti con la medesima determinazione. Ora, quando tornerà Michele gli faremo fare senz'altro le foto al SEM, più che altro, a mio parere, per fornire alla galleria di AP una bella documentazione, ma l'indagine ottica mi è parsa più che sufficiente per arrivare alla corretta determinazione. La specie, originaria del Brasile, è ormai largamente diffusa in Sudamerica e altrove, incluse le zone temperate del nostro emisfero, ma per l'Italia (Sicilia) credo si tratti della prima segnalazione in assoluto. Se così è, propongo di preparare una nota per l'Informatore Botanico Italiano a firma Di Gregorio, Cambria & Banfi. Sappiatemi dire :bye:
Σκιᾶϛ ὄναρ ἄνθροπος (Pindaro, Pitiche VIII)

Rispondi

Torna a “Archivio floristico”