Anthyllis vulneraria subsp. sampaioana (Rothm.) Vasc. {ID 777}

Contributi sulla flora italiana pubblicati in Actaplantarum (sola lettura)
Regole del forum
I messaggi di questo forum costituiscono una preziosa documentazione della presenza allo stato spontaneo della flora italiana ordinata in base alla data del rinvenimento, sequenza che verrebbe alterata da qualsiasi intervento successivo, ammissibile SOLO in caso di errori nella determinazione. Per segnalare errori inviate un messaggio nel forum "Correzioni e modifiche ad Archivio floristico" ricopiando il Topic_id che trovate in cima a ogni topic dell'Archivio
Rispondi
Topic_id: 76025
Avatar utente
sandro
Messaggi: 2584
Iscritto il: 23 lug 2008, 17:36
Nome: Sandro
Cognome: Maggia
Residenza(Prov): Grugliasco (TO)

Anthyllis vulneraria subsp. sampaioana (Rothm.) Vasc. {ID 777}

Messaggio da sandro » 04 giu 2015, 15:39

Anthyllis vulneraria subsp. sampaioana (Rothm.) Vasc.
Fabaceae: Vulneraria di Foronda
Realdo (IM), 900 m, mag 2015
Foto di Sandro Maggia
Allegati
a1.jpg
a1.jpg (149.74 KiB) Visto 981 volte
a.jpg
a.jpg (134.97 KiB) Visto 981 volte
Ultima modifica di sandro il 04 giu 2015, 16:17, modificato 3 volte in totale.
Motivazione: {Italia - 6 - 42 - 0}

Avatar utente
sandro
Messaggi: 2584
Iscritto il: 23 lug 2008, 17:36
Nome: Sandro
Cognome: Maggia
Residenza(Prov): Grugliasco (TO)

Re: Anthyllis vulneraria subsp. sampaioana (Rothm.) Vasc.

Messaggio da sandro » 04 giu 2015, 15:39

Anthyllis vulneraria subsp. sampaioana (Rothm.) Vasc.
Fabaceae: Vulneraria di Foronda
Realdo (IM), 900 m, mag 2015
Foto di Sandro Maggia
Allegati
a2.jpg
a2.jpg (131.98 KiB) Visto 980 volte
a6.jpg
a6.jpg (131.36 KiB) Visto 980 volte

Umberto Ferrando
Moderatore
Messaggi: 4535
Iscritto il: 22 nov 2007, 15:28
Nome: Umberto
Cognome: Ferrando
Residenza(Prov): Mele (GE)

Re: Anthyllis vulneraria subsp. sampaioana (Rothm.) Vasc.

Messaggio da Umberto Ferrando » 05 giu 2015, 07:01

Anthyllis vulneraria L. subsp. forondae (Sennen) Cullen
Sicuramente la forma più comune nella fascia che va dall'alta collina alla media montagna della Liguria occidentale e centrale (500-1400 m) ma localmente può salire fino a quasi 2000 m (versanti meridionali della catena Saccarello/Fronté).

Ciao
Umberto

Umberto Ferrando
Moderatore
Messaggi: 4535
Iscritto il: 22 nov 2007, 15:28
Nome: Umberto
Cognome: Ferrando
Residenza(Prov): Mele (GE)

Re: Anthyllis vulneraria subsp. sampaioana (Rothm.) Vasc.

Messaggio da Umberto Ferrando » 07 giu 2015, 09:44

Merli Marco ha scritto: questa subsp. non raggiunge il Trentino e provincie limitrofe
Apparentemente no, però come hai scritto in precedenza una bella revisione delle numerose entità descritte a livello sud-europeo sarebbe utile. Ad esempio Anthyllis vulneraria L. subsp. forondae (Sennen) Cullen (Pirenei, Massiccio Centrale, Alpi sud-occidentali, Appennino Ligure e Alpi Apuane) è strettamente collegata ad Anthyllis vulneraria L. subsp. sampaioana (Rothm.) Vasc. (Serra da Estrela e montagne del Portogallo centro-settentrionale); alcuni botanici d'Oltralpe tendono ormai a considerarle un'unica entità, seppure si presentino in forme leggermente differenti... chissà che la subsp. versicolor non rientri in questo "ciclo".

Ciao
Umberto

Rispondi

Torna a “Archivio floristico”