Limonium acutifolium subsp. nymphaeum (Erben) Arrigoni {ID 4680}

Foto della flora italiana (NON inserire argomenti nuovi, ulteriori messaggi SOLO per segnalare errori)
Regole del forum
I messaggi di questo forum costituiscono una preziosa documentazione della presenza allo stato spontaneo della flora italiana ordinata in base alla data del rinvenimento, sequenza che verrebbe alterata da qualsiasi intervento successivo, ammissibile SOLO per segnalare errori nella determinazione. Messaggi di altra natura verranno pertanto immediatamente eliminati
Rispondi
Avatar utente
.MARCELLO.
Messaggi: 351
Iscritto il: 19 apr 2013, 09:14
Nome: Marcello
Cognome: Giani
Residenza(Prov): Fucecchio (FI)
Località: Fucecchio (FI)
Contatta:

Limonium acutifolium subsp. nymphaeum (Erben) Arrigoni {ID 4680}

Messaggio da .MARCELLO. » 29 ott 2015, 11:21

Plumbaginaceae: Limonio delle ninfe
Porto Conte (SS), 3 m, ott 2015
Foto di Marcello Giani

Sulla scogliera nel parco di Porto Conte a pochi metri dal mare. Numerosi esemplari.

:bye:
Allegati
P1030594.JPG
P1030594.JPG (199.7 KiB) Visto 1469 volte
P1030596.JPG
P1030596.JPG (188.27 KiB) Visto 1469 volte
Ultima modifica di .MARCELLO. il 01 gen 1970, 02:00, modificato 0 volte in totale.
Motivazione: {Italia - 19 - 88}
La pace entra nell'animo degli uomini Quando s'identificano con l'Universo. (Alce Nero)
La coscienza di un'anima é proporzionata al numero di verità che può sopportare. (Eric Hoffer)

Avatar utente
marcolarosa
Messaggi: 264
Iscritto il: 21 ago 2015, 09:37
Nome: Marco
Cognome: La Rosa
Residenza(Prov): San Miniato (PI)

Re: Limonium acutifolium subsp. nymphaeum (Erben) Arrigoni

Messaggio da marcolarosa » 01 nov 2015, 09:54

Per me Limonium laetum (Nyman) Pignatti, endemico della Sardegna nord-occidentale e dell'Asinara.

Marco :bye:
Noi non vogliamo sperare niente / il nostro sogno è la realtà
da continente a continente / questa terra ci basterà

Avatar utente
.MARCELLO.
Messaggi: 351
Iscritto il: 19 apr 2013, 09:14
Nome: Marcello
Cognome: Giani
Residenza(Prov): Fucecchio (FI)
Località: Fucecchio (FI)
Contatta:

Re: Limonium acutifolium subsp. nymphaeum (Erben) Arrigoni

Messaggio da .MARCELLO. » 01 nov 2015, 21:47

Grazie mille Marco.
:bye:
La pace entra nell'animo degli uomini Quando s'identificano con l'Universo. (Alce Nero)
La coscienza di un'anima é proporzionata al numero di verità che può sopportare. (Eric Hoffer)

Avatar utente
insetto_stecco
Messaggi: 245
Iscritto il: 23 feb 2012, 19:37
Nome: Andrea
Cognome: Caredda
Residenza(Prov): Sinnai (CA)
Località: Sinnai (CA)

Re: Limonium acutifolium subsp. nymphaeum (Erben) Arrigoni

Messaggio da insetto_stecco » 01 nov 2015, 22:36

Buonasera a tutti.
Per me trattasi di Limonium nymphaeum che cresce nella zona di Capo Caccia ad Alghero e che tende a formare densi pulvini a differenza del L. laetum che ha anche foglie acute.
:bye: :bye: :bye:

Avatar utente
insetto_stecco
Messaggi: 245
Iscritto il: 23 feb 2012, 19:37
Nome: Andrea
Cognome: Caredda
Residenza(Prov): Sinnai (CA)
Località: Sinnai (CA)

Re: Limonium acutifolium subsp. nymphaeum (Erben) Arrigoni

Messaggio da insetto_stecco » 01 nov 2015, 22:41

Limonium laetum oltretutto cresce ai margini di stagni salati. :bye:

Avatar utente
marcolarosa
Messaggi: 264
Iscritto il: 21 ago 2015, 09:37
Nome: Marco
Cognome: La Rosa
Residenza(Prov): San Miniato (PI)

Re: Limonium acutifolium subsp. nymphaeum (Erben) Arrigoni

Messaggio da marcolarosa » 02 nov 2015, 00:07

Ovviamente con i Limonium in fotografia occorre grande prudenza.
L. nymphaeum vegeta nel tratto di costa a sud di Alghero, mentre L. laetum, che può stare anche lì, all'Asinara e a sud di Stintino (in questi due luoghi in compagnia di L. acutifolium), è esclusivo del tratto di costa a nord del Parco Regionale di Porto Conte. La zona di Porto Conte sarebbe quindi terra di confine.
Per quel che riguarda le caratteristiche fenotipiche, anche L. laetup è Ch pulv. Ho escluso L. nymphaeum perché dovrebbe avere foglie trinervie alla base e quello in foto sembra che le abbia tutte uninervie, come deve averle L. laetum. Quando al fatto se le foglie siano o meno mucronate la foto non permette di essere sicuri, e comunque sembrano piane e non con margine revoluto come quelle di L. nymphaeum. I pantani salmastri ovviamente in foto non si vedono.
Resto quindi, pur con tutte le riserve del caso, della mia idea.
Se hai delle notizie certe per correggere la distribuzione di L. Nymphaeum, ti prego di farmelo sapere.

Marco :bye:
Noi non vogliamo sperare niente / il nostro sogno è la realtà
da continente a continente / questa terra ci basterà

Avatar utente
insetto_stecco
Messaggi: 245
Iscritto il: 23 feb 2012, 19:37
Nome: Andrea
Cognome: Caredda
Residenza(Prov): Sinnai (CA)
Località: Sinnai (CA)

Re: Limonium acutifolium subsp. nymphaeum (Erben) Arrigoni

Messaggio da insetto_stecco » 02 nov 2015, 09:05

Leggendo l’Arrigoni si evince che:

Limonium nymphaeum, specie rupicola costiera, è specie localizzata sui calcari mesozoici del Golfo di Alghero, tra Porto Ferro a nord di Capo Caccia ed un poco a sud di Alghero verso Bosa; in effetti in questa zona ci sono tante piante come quella qui postata.

Limonium laetum è specie che cresce tra Porto Torres e Stintino-Asinara.

Avatar utente
marcolarosa
Messaggi: 264
Iscritto il: 21 ago 2015, 09:37
Nome: Marco
Cognome: La Rosa
Residenza(Prov): San Miniato (PI)

Re: Limonium acutifolium subsp. nymphaeum (Erben) Arrigoni

Messaggio da marcolarosa » 02 nov 2015, 10:29

Corro subito a consultare l'Arrigoni, arrivato a casa mia due giorni fa.

Marco :bye:
Noi non vogliamo sperare niente / il nostro sogno è la realtà
da continente a continente / questa terra ci basterà

Avatar utente
marcolarosa
Messaggi: 264
Iscritto il: 21 ago 2015, 09:37
Nome: Marco
Cognome: La Rosa
Residenza(Prov): San Miniato (PI)

Re: Limonium acutifolium subsp. nymphaeum (Erben) Arrigoni

Messaggio da marcolarosa » 02 nov 2015, 10:47

Fatto.
la consultazione non mi ha portato a nessun elemento dirimente. Occorre aspettare le infiorescenze per avere più elementi e intanto chiedere a Marcello alcune cose:
1. Ci sono nelle vicinanze pantani salsi? Sono al 50% sardo anche io e so che circa il 70% delle coste della Sardegna è lagunoso.
2. La pagina superiore delle foglie, osservata con una lente, è liscia o papilloso scabra?
3. Le foglie hanno un mucrone "rivolto verso il basso", quindi poco visibile in foto?
4. Le foglie sono almeno un po' revolute sul bordo o no?
Sapendo queste cose ci potremmo orientare meglio fra le due possibilità.

Marco :bye:
Noi non vogliamo sperare niente / il nostro sogno è la realtà
da continente a continente / questa terra ci basterà

Avatar utente
.MARCELLO.
Messaggi: 351
Iscritto il: 19 apr 2013, 09:14
Nome: Marcello
Cognome: Giani
Residenza(Prov): Fucecchio (FI)
Località: Fucecchio (FI)
Contatta:

Re: Limonium acutifolium subsp. nymphaeum (Erben) Arrigoni

Messaggio da .MARCELLO. » 02 nov 2015, 10:53

Se può essere di aiuto, allego le altre due foto che ho scattato; non sono eccezionali e mi sembrano ripetitive, ma spero possano chiarire qualche dubbio.
:bye:
Marcello
Allegati
P1030595.JPG
P1030595.JPG (183.09 KiB) Visto 1292 volte
P1030597.JPG
P1030597.JPG (191.17 KiB) Visto 1292 volte
La pace entra nell'animo degli uomini Quando s'identificano con l'Universo. (Alce Nero)
La coscienza di un'anima é proporzionata al numero di verità che può sopportare. (Eric Hoffer)

Avatar utente
marcolarosa
Messaggi: 264
Iscritto il: 21 ago 2015, 09:37
Nome: Marco
Cognome: La Rosa
Residenza(Prov): San Miniato (PI)

Re: Limonium acutifolium subsp. nymphaeum (Erben) Arrigoni

Messaggio da marcolarosa » 08 nov 2015, 10:20

insetto_stecco ha scritto:Leggendo l’Arrigoni si evince che:

Limonium nymphaeum, specie rupicola costiera, è specie localizzata sui calcari mesozoici del Golfo di Alghero, tra Porto Ferro a nord di Capo Caccia ed un poco a sud di Alghero verso Bosa; in effetti in questa zona ci sono tante piante come quella qui postata.

Limonium laetum è specie che cresce tra Porto Torres e Stintino-Asinara.
La settimana scorsa sono dovuto andare in Sardegna per questioni personali. Naturalmente ho fatto una puntata a Porto Conte. Purtroppo pioveva e non ho potuto esplorare che sommariamente i dintorni. Non ho trovato traccia né di Limonium laetum, né di L. Nymphaeum, Però, subito a sud di Alghero ho trovato numerose piante, di cui allego le foto, riconducibili a L. nymphaeum e alle immagini di Marcello. Devo quindi onestamente dare ragione a Insetto stecco (Andrea). Però aggiungo una postilla. Le due notazioni: foglie revolute (Arrigoni) e foglie trinervie alla base (Pignatti), non sono "impegnative", o forse si riferiscono a individui in assetto ipertipico. In particolare le foglie revolute appaiono chiaramente tali solo quando sono secche.

Marco :bye:

Limonium nymphaeum Erben
Plumbaginaceae: limonio di Capo Caccia, statice
Alghero, 20 m, nov 2015
Foto di Marco La Rosa
Allegati
2.JPG
2.JPG (172.77 KiB) Visto 1236 volte
Noi non vogliamo sperare niente / il nostro sogno è la realtà
da continente a continente / questa terra ci basterà

Avatar utente
marcolarosa
Messaggi: 264
Iscritto il: 21 ago 2015, 09:37
Nome: Marco
Cognome: La Rosa
Residenza(Prov): San Miniato (PI)

Re: Limonium acutifolium subsp. nymphaeum (Erben) Arrigoni

Messaggio da marcolarosa » 08 nov 2015, 10:24

Secondo invio.

Limonium nymphaeum Erben
Plumbaginaceae: limonio di Capo Caccia, statice
Alghero, 20 m, nov 2015
Foto di Marco La Rosa
Allegati
3.JPG
3.JPG (133.59 KiB) Visto 1231 volte
4.JPG
4.JPG (139.64 KiB) Visto 1231 volte
Noi non vogliamo sperare niente / il nostro sogno è la realtà
da continente a continente / questa terra ci basterà

Avatar utente
marcolarosa
Messaggi: 264
Iscritto il: 21 ago 2015, 09:37
Nome: Marco
Cognome: La Rosa
Residenza(Prov): San Miniato (PI)

Re: Limonium acutifolium subsp. nymphaeum (Erben) Arrigoni

Messaggio da marcolarosa » 08 nov 2015, 10:26

Terzo invio

Limonium nymphaeum Erben
Plumbaginaceae: limonio di Capo Caccia, statice
Alghero, 20 m, nov 2015
Foto di Marco La Rosa
Allegati
5.JPG
5.JPG (183.95 KiB) Visto 1228 volte
Noi non vogliamo sperare niente / il nostro sogno è la realtà
da continente a continente / questa terra ci basterà

carlo cibei
Amministratore
Messaggi: 7474
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:08
Nome: Carlo
Cognome: Cibei
Residenza(Prov): Genova (GE)
Località: Genova

Re: Limonium acutifolium subsp. nymphaeum (Erben) Arrigoni

Messaggio da carlo cibei » 08 nov 2015, 11:01

:applauso: :applauso: :applauso:
Bellissimo lavoro di gruppo.
:bye:
carlo
“... c'è chi vede il bicchiere mezzo pieno e chi lo vede mezzo vuoto. In realtà è sempre tutto pieno, di due sostanze diverse.”
Ester Armanino - L'Arca

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10221
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Limonium acutifolium subsp. nymphaeum (Erben) Arrigoni

Messaggio da Anja » 08 nov 2015, 17:13

:applauso: :applauso: :applauso:
:bye: anja
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 15268
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Re: Limonium acutifolium subsp. nymphaeum (Erben) Arrigoni

Messaggio da Marinella Zepigi » 08 nov 2015, 17:23

Bravi i nostri "segugi" :applauso:


marinella :bye:
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)

Avatar utente
insetto_stecco
Messaggi: 245
Iscritto il: 23 feb 2012, 19:37
Nome: Andrea
Cognome: Caredda
Residenza(Prov): Sinnai (CA)
Località: Sinnai (CA)

Re: Limonium acutifolium subsp. nymphaeum (Erben) Arrigoni

Messaggio da insetto_stecco » 10 nov 2015, 09:06

:applauso: :applauso: :applauso:
Marco, è facile vedere esemplari di L. nymphaeum lungo la strada che si spinge fino a Capo Caccia nel parcheggio per la Escala del Cabirol, e nella scala stessa, a circa 100-130 m di altitudine!

:bye: :bye: :bye:

Avatar utente
.MARCELLO.
Messaggi: 351
Iscritto il: 19 apr 2013, 09:14
Nome: Marcello
Cognome: Giani
Residenza(Prov): Fucecchio (FI)
Località: Fucecchio (FI)
Contatta:

Re: Limonium acutifolium subsp. nymphaeum (Erben) Arrigoni

Messaggio da .MARCELLO. » 10 nov 2015, 19:09

Se può essere utile allego la foto che ritrae l'ambiente dove ho trovato il Limonium, visibile in basso quasi al centro, leggermente a sinistra.
:bye:

Marcello
Allegati
P1030593.JPG
P1030593.JPG (142.52 KiB) Visto 1134 volte
La pace entra nell'animo degli uomini Quando s'identificano con l'Universo. (Alce Nero)
La coscienza di un'anima é proporzionata al numero di verità che può sopportare. (Eric Hoffer)

Avatar utente
marcolarosa
Messaggi: 264
Iscritto il: 21 ago 2015, 09:37
Nome: Marco
Cognome: La Rosa
Residenza(Prov): San Miniato (PI)

Re: Limonium acutifolium subsp. nymphaeum (Erben) Arrigoni

Messaggio da marcolarosa » 10 nov 2015, 19:17

Grazie. Direi che l'ambiente, anche se vicinissimo al mare, non mostra pantani salmastri, ma rocce calcaree, almeno a giudicare dal tipo di erosione. Poi chi è del luogo potrà confermare.

Marco :bye:
Noi non vogliamo sperare niente / il nostro sogno è la realtà
da continente a continente / questa terra ci basterà

Rispondi

Torna a “Archivio floristico”