Lotus hirsutus L. {ID 2739}

Moderatori: Marinella Zepigi, Anja, Moderatori Botanici

Bloccato
Avatar utente
Giuliano
Amministratore
Messaggi: 2900
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11
Nome: Giuliano
Cognome: Salvai
Residenza(Prov): Carrara (MS)

Lotus hirsutus L. {ID 2739}

Messaggio da Giuliano » 20 dic 2008, 13:17

Lotus hirsutus L.
Sp. Pl.: 775 (1753)

Bonjeania hirsuta Rchb., Dorycnium hirsutum (L.) Ser.

Fabaceae

Trifoglino irsuto, Deutsch: Behaarter Backenklee
English: Hairy canary-clover
Español: Hierba de pastor
Français: Dorycnium hérissé


Forma Biologica: Ch suffr - Camefite suffruticose. Piante con fusti legnosi solo alla base, generalmente di piccole dimensioni.

Descrizione: Suffrutice perenne a base legnosa, cosparso di peli sul fusto, sulle foglie ed anche nei fiori che conferiscono un aspetto irsuto ed un colore grigiastro.
Fusto eretto-ascendente e ramificato, alto circa 50 cm, legnoso fino alla metà inferiore.
Foglie sericee, persistenti, di colore grigio-verde con riflessi bluastri, alterne e sub-sessili, divise in 5 foglioline dimorfe, obovato-oblunghe, mucronate, lunghe fino a 2,5 cm, delle quali le due inferiori più piccole da sembrare a volte, un paio di stipole che spesso abbracciano il fusto.
Fiori lunghi fino a poco meno di 2 cm, riuniti in 5-11 in una infiorescenza globosa terminale a capolino, portata da un peduncolo di 10-30 mm, circondata da una brattea fogliosa divisa in 3 foglioline. Calice rosa-brunastro o purpureo, con denti lineari-lanceolati più lunghi del tubo; corolla papilionacea con vessillo spatolato, eretto e ali laterali di colore bianco-rosato. Androceo con la parte libera dei filamenti più corta del tubo.
Il frutto è un legume deiscente, lungo 6-12 mm, cilindrico, ottuso, di colore bruno rossastro, con all'apice un mucrone rappresentato dal residuo indurito dello stilo e contenente diversi semi ovali, maculati. I frutti sono disposti a stella e, a maturità, le valve si attorcigliano e così i semi vengono lanciati lontano.

Tipo corologico: Euri-Medit. - Entità con areale centrato sulle coste mediterranee, ma con prolungamenti verso nord e verso est (area della Vite).
Steno-Medit. - Entità mediterranea in senso stretto (con areale limitato alle coste mediterranee: area dell'Olivo).

Antesi: Maggio-Giugno.

Habitat: Vegeta nei prati aridi, incolti, scarpate, ghiaioni, dune, terreni sabbiosi fino a 1300 m.

Immagine


Tassonomia filogenetica

Immagine


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome generico deriva dal greco "lotos", termine con cui si designavano diverse piante foraggere pregevoli. Il nome della specie si riferisce all’aspetto della pianta.

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie officinale

Ha proprietà sedative, calmanti, antispasmodiche, i suoi fiori vengono utilizzati in tisane per combattere l’insonnia e per uso esterno in tinture o aggiunti nell’acqua del bagno per le sue virtù astringenti e vulnearie nelle infiammazioni della pelle.
E’ buona pianta mellifera dalla quale vengono prodotti mieli chiari, delicatamente profumati. Viene bottinato anche il polline, che è di colore grigio o marrone.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
BANFI E., CONSOLINO F., 2000. La flora mediterranea , Istituto Geografico De Agostini, Novara
PIGNATTI S., 1982. Flora d'Italia, Edagricole, Bologna


Scheda realizzata da Giuliano Salvai
Allegati
Dorycnium-_hirsutum_1459-(1.jpg
Dorycnium-_hirsutum_1459-(1.jpg (170.93 KiB) Visto 4517 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.

Avatar utente
Giuliano
Amministratore
Messaggi: 2900
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11
Nome: Giuliano
Cognome: Salvai
Residenza(Prov): Carrara (MS)

Re: Lotus hirsutus L. - Trifoglino irsuto

Messaggio da Giuliano » 20 dic 2008, 13:25

Lotus hirsutus L.
Fabaceae: Trifoglino irsuto
Gabellaccia (MS) m 900, giu 2008
Foto di Giuliano Salvai
Allegati
Dorycnium-_hirsutum_1436.jpg
Dorycnium-_hirsutum_1436.jpg (167.45 KiB) Visto 4512 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.

Avatar utente
Giuliano
Amministratore
Messaggi: 2900
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11
Nome: Giuliano
Cognome: Salvai
Residenza(Prov): Carrara (MS)

Re: Lotus hirsutus L. - Trifoglino irsuto

Messaggio da Giuliano » 20 dic 2008, 13:26

Lotus hirsutus L.
Fabaceae: Trifoglino irsuto
Gabellaccia (MS) m 900, giu 2008
Foto di Giuliano Salvai
Allegati
Dorycnium-hirsutum.jpg
Dorycnium-hirsutum.jpg (165.64 KiB) Visto 4513 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.

Avatar utente
Giuliano
Amministratore
Messaggi: 2900
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11
Nome: Giuliano
Cognome: Salvai
Residenza(Prov): Carrara (MS)

Re: Lotus hirsutus L. - Trifoglino irsuto

Messaggio da Giuliano » 20 dic 2008, 13:28

Lotus hirsutus L.
Fabaceae: Trifoglino irsuto
Gabellaccia (MS) m 900, giu 2008
Foto di Giuliano Salvai
Allegati
Dorycnium-hirsutum6.jpg
Dorycnium-hirsutum6.jpg (157.38 KiB) Visto 4505 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.

Avatar utente
Giuliano
Amministratore
Messaggi: 2900
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11
Nome: Giuliano
Cognome: Salvai
Residenza(Prov): Carrara (MS)

Re: Lotus hirsutus L. - Trifoglino irsuto

Messaggio da Giuliano » 20 dic 2008, 13:30

Lotus hirsutus L.
Fabaceae: Trifoglino irsuto
Gabellaccia (MS) m 900, giu 2008
Foto di Giuliano Salvai
Allegati
Dorycnium-_hirsutum_1436-(2.jpg
Dorycnium-_hirsutum_1436-(2.jpg (166.35 KiB) Visto 4502 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.

Avatar utente
Giuliano
Amministratore
Messaggi: 2900
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11
Nome: Giuliano
Cognome: Salvai
Residenza(Prov): Carrara (MS)

Re: Lotus hirsutus L. - Trifoglino irsuto

Messaggio da Giuliano » 20 dic 2008, 13:33

Lotus hirsutus L.
Fabaceae: Trifoglino irsuto
Gabellaccia (MS) m 900, giu 2008
Foto di Giuliano Salvai
Allegati
Dorycnium-hirsutum3855.jpg
Dorycnium-hirsutum3855.jpg (168.69 KiB) Visto 4499 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.

Avatar utente
Giuliano
Amministratore
Messaggi: 2900
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11
Nome: Giuliano
Cognome: Salvai
Residenza(Prov): Carrara (MS)

Re: Lotus hirsutus L. - Trifoglino irsuto

Messaggio da Giuliano » 20 dic 2008, 13:34

Lotus hirsutus L.
Fabaceae: Trifoglino irsuto
Gabellaccia (MS) m 900, giu 2008
Foto di Giuliano Salvai
Allegati
Dorycnium-hirsutum3409.jpg
Dorycnium-hirsutum3409.jpg (226.42 KiB) Visto 4495 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.

Avatar utente
Giuliano
Amministratore
Messaggi: 2900
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11
Nome: Giuliano
Cognome: Salvai
Residenza(Prov): Carrara (MS)

Re: Lotus hirsutus L. - Trifoglino irsuto

Messaggio da Giuliano » 20 dic 2008, 13:44

Lotus hirsutus L.
Fabaceae: Trifoglino irsuto
Gabellaccia (MS) m 900, lug 2009
Foto di Giuliano Salvai
Allegati
Dorycnium-hirsutum_072009_5708_1.jpg
Dorycnium-hirsutum_072009_5708_1.jpg (183.1 KiB) Visto 3969 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 9658
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Lotus hirsutus L. - Trifoglino irsuto

Messaggio da Anja » 04 set 2009, 19:52

Lotus hirsutus L.
Fabaceae: Trifoglino irsuto
Bagnoli del Trigno (IS), giu 2009
Foto di Franco Rossi


Legumi maturi
Dor_%20hir%20(2).JPG
Dor_%20hir%20(2).JPG (146.13 KiB) Visto 4299 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 9658
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Lotus hirsutus L. - Trifoglino irsuto

Messaggio da Anja » 04 set 2009, 19:54

Lotus hirsutus L.
Fabaceae: Trifoglino irsuto
Bagnoli del Trigno (IS), giu 2009
Foto di Franco Rossi


Semi
Dor_%20hir%20(4).JPG
Dor_%20hir%20(4).JPG (165.98 KiB) Visto 4296 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 9658
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Lotus hirsutus L. - Trifoglino irsuto

Messaggio da Anja » 23 feb 2011, 01:00

Lotus hirsutus L.
Fabaceae: Trifoglino irsuto
Vernasca (PC), 420 m, mag 2007
Scan di Enrico Romani

Dorycnium_hirsutum_2241a1e5.jpg
Dorycnium_hirsutum_2241a1e5.jpg (160.24 KiB) Visto 4084 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Bloccato

Torna a “Schede Botaniche”