Ranunculus flammula L. {ID 6335}- Ranuncolo delle passere

Moderatori: Marinella Zepigi, Anja, Moderatori Botanici

Bloccato
Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10098
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Ranunculus flammula L. {ID 6335}- Ranuncolo delle passere

Messaggio da Anja » 14 apr 2016, 22:12

Ranunculus flammula L.
Sp. Pl.: 548 (1753)


Ranunculaceae

Ranuncolo delle passere, Ranuncolo fiammola, Deutsch: Brennender Hahnenfuss
English: Lesser Spearwort
Español: Hierba de la flámula
Français: Renoncule flammette


Forma Biologica: H scap - Emicriptofite scapose. Piante perennanti per mezzo di gemme poste a livello del terreno e con asse fiorale allungato, spesso privo di foglie.
I rad - Idrofite radicanti. Piante acquatiche radicate sul fondo, quindi con organi perennanti sommersi

Descrizione: Pianta erbacea perenne, glabra, alta 10-70 cm, con radici fascicolate nascenti da un rizoma corto e troncato, privo di stoloni; fusti eretti o prostrato-ascendenti, cilindrici, fistolosi, ramosi, con internodi ± diritti, generalmente radicanti solo ai nodi inferiori.
Foglie molto variabili, intere o sparsamente dentellate al margine, le basali lungamente picciolate (2-6 cm), generalmente marcescenti all'antesi, a lamina da orbicolare o subulata ad ovato-ellittica o lanceolata, più lunga che larga, di 10-15 x 30-45 mm; le cauline minori, subsessili, lanceolato-lineari, di 5-8 x 30-40 mm.
Infiorescenza su lunghi peduncoli opposti alle foglie, sparsamente pubescenti, con numerosi fiori ermafroditi, assai piccoli, di (6)7-15(20) mm di Ø.
Calice con 5 sepali patenti, con ampio margine membranaceo, pelosi all'esterno.
Corolla con 5 petali gialli, obovati, di (4)5-9(10) mm, circa due volte più lunghi dei sepali.
Stami numerosi. Ricettacolo globoso, glabro.
Il frutto è un acheneto composto da numerosi acheni obovoidi, lisci, lievemente carenati, di 1,5-1,9 mm, con becco brevissimo di 0,1-0,3 mm.
Numero cromosomico: 2n=32

Tipo corologico: Eurasiat. - Eurasiatiche in senso stretto, dall'Europa al Giappone.

Antesi: giugno÷luglio

Habitat: Fanghi, suoli umidi e paludosi, acquitrini, su substrato con Ph più o meno acido, da 0 a 2000 m s.l.m.
Specie eliofila.

Immagine


Note, possibili confusioni: Il portamento è assai variabile in relazione all'ecologia: individui crescenti nell'acqua mostrano riduzione della superficie fogliare; frequenti i fusti prostrati e radicanti ai nodi inferiori. Nelle stazioni più favorite prevalgono individui di misure massime, con ramificazione abbondante e fiori grandi fino a 2 cm (Nota, Pignatti, S. -Flora d'Italia, vol. I, p. 325).

Specie assai simile è Ranunculus reptans L., presente in analoghi ambienti. Quest'ultima è una specie minore in tutte le sue parti con fusti filiformi, prostrati, ad internodi arcuati e tutti radicanti.
E' noto un ibrido di Ranunculus reptans L. e Ranunculus flammula L. = R. x levenensis Druce ex Gornall.

Tassonomia filogenetica

Immagine


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere, già usato da Plinio, deriva dal latino, e significa piccola rana, ranocchio perché molte specie del genere sono acquatiche o vivono in luoghi umidi.
L'epiteto specifico diminutivo di flámma fiamma: probabile riferimento alle vere o supposte proprietà curative nei casi di infiammazione, in particolare delle vie urinarie.

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie tossica

Tutti i ranuncoli sono più o meno tossici, acri, rubefacenti e vescicatori. Contengono composti irritanti come anemonina. R. flammula si è spesso rivelata letale per gli animali di pascolo, la sua linfa, infatti, contiene concentrazioni di veleno superiori a quelle degli altri ranuncoli, fatta eccezione di Ranunculus sceleratus L.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
Conti, F.; Abbate, G.; Alessandrini, A.; Blasi, C. -An Annotated Checklist of the Italian Vascular Flora, Palombi Editori, Roma, 2005
Guida pratica ai fiori spontanei in Italia -Selezione dal Reader's Digest, Milano, 1993
Mossberg, B.; Stenberg, L. -Den nya nordiska floran, Wahlström & Widstrand, Stockholm, 2003
Pignatti, S. -Flora d'Italia (vol. I), Edagricole, Bologna, 1982
J.-C. Rameau; D. Mansion; G. Dumé; C. Gauberville -Flore forestière française (vol. 1), Institut pour le développement forestier, AgroParis Tech-ENGREF, 2008
Jean-Marc Tison, Philippe Jauzein, Henri Michaud -Flore de la France Méditerranéenne continentale, Naturalia publications, Turriers, 2014
Tison J.-M. & Foucault B. -'Flora Gallica'. Flore de France, Biotope Éditions, Mèze, 2014
Tutin T.G. et al., 1964-1980. Flora Europaea, Cambridge University Press
Zangheri, P. -flora italica I-II, CEDAM, Padova, 1976
Flora Iberica
Index Plantarum Flora Italicae - Indice dei nomi delle specie botaniche presenti in Italia


Scheda realizzata da Anja Michelucci
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10098
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Ranunculus flammula L. - Ranuncolo delle passere

Messaggio da Anja » 15 apr 2016, 15:14

Ranunculus flammula L.

Avezzano (AQ), 730 m, giu 2010
Foto di Marinella Miglio
6-6-10%20(2).jpg
6-6-10%20(2).jpg (197.59 KiB) Visto 2263 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10098
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Ranunculus flammula L. - Ranuncolo delle passere

Messaggio da Anja » 15 apr 2016, 15:15

Ranunculus flammula L.

Avezzano (AQ), 730 m, giu 2010
Foto di Marinella Miglio
6-6-10.jpg
6-6-10.jpg (194.24 KiB) Visto 2263 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10098
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Ranunculus flammula L. - Ranuncolo delle passere

Messaggio da Anja » 15 apr 2016, 15:15

Ranunculus flammula L.

Avezzano (AQ), 730 m, giu 2010
Foto di Marinella Miglio
6-6-10%20(1).jpg
6-6-10%20(1).jpg (193.36 KiB) Visto 2263 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10098
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Ranunculus flammula L. - Ranuncolo delle passere

Messaggio da Anja » 15 apr 2016, 15:17

Ranunculus flammula L.

Rocca di Mezzo (AQ), 1350 m ca, giu 2008
Foto di Gianluca Nicolella
Ranunculus_flammula_b0223a74.jpg
Ranunculus_flammula_b0223a74.jpg (192.95 KiB) Visto 2263 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10098
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Ranunculus flammula L. - Ranuncolo delle passere

Messaggio da Anja » 15 apr 2016, 16:19

Ranunculus flammula L.

Pantani di Accumoli (RI), 1588 m, giu 2014
Foto di Gianleonardo Allasia
Ranunculus%20flammula%20L_%20(e).jpg
Ranunculus%20flammula%20L_%20(e).jpg (188.96 KiB) Visto 2260 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10098
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Ranunculus flammula L. - Ranuncolo delle passere

Messaggio da Anja » 15 apr 2016, 16:20

Ranunculus flammula L.

Rocca di Mezzo (AQ), 1350 m ca, giu 2008
Foto di Gianluca Nicolella
Ranunculus_flammula_1a20deaa.jpg
Ranunculus_flammula_1a20deaa.jpg (145.86 KiB) Visto 2260 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10098
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Ranunculus flammula L. - Ranuncolo delle passere

Messaggio da Anja » 15 apr 2016, 16:21

Ranunculus flammula L.

Rocca di Mezzo (AQ), 1350 m ca, giu 2008
Foto di Gianluca Nicolella
Ranunculus_flammula_af93949a.jpg
Ranunculus_flammula_af93949a.jpg (109.88 KiB) Visto 2260 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10098
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Ranunculus flammula L. - Ranuncolo delle passere

Messaggio da Anja » 15 apr 2016, 16:21

Ranunculus flammula L.

Rocca di Mezzo (AQ), 1350 m ca, giu 2008
Foto di Gianluca Nicolella
Ranunculus_flammula_526ace55.jpg
Ranunculus_flammula_526ace55.jpg (154.49 KiB) Visto 2260 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10098
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Ranunculus flammula L. - Ranuncolo delle passere

Messaggio da Anja » 15 apr 2016, 16:22

Ranunculus flammula L.

Rocca di Mezzo (AQ), 1350 m ca, giu 2008
Foto di Gianluca Nicolella
Ranunculus_flammula_ddb33c64.jpg
Ranunculus_flammula_ddb33c64.jpg (179.95 KiB) Visto 2260 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10098
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Ranunculus flammula L. - Ranuncolo delle passere

Messaggio da Anja » 15 apr 2016, 17:44

Ranunculus flammula L.

Solaro (MI), giu 1987
Erbario del Museo di Scienze naturali di Brescia
Foto di Franco Fenaroli
Ranunculus_flammula_20502_97375.jpg
Ranunculus_flammula_20502_97375.jpg (92.08 KiB) Visto 2257 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10098
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Ranunculus flammula L. - Ranuncolo delle passere

Messaggio da Anja » 15 apr 2016, 17:46

Ranunculus flammula L.

Torbiere di Iseo (BS), 186 m, giu 1985
Erbario del Museo di Scienze naturali di Brescia
Foto di Franco Fenaroli
Ranunculus_flammula_20502_97374.jpg
Ranunculus_flammula_20502_97374.jpg (141.43 KiB) Visto 2257 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10098
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Ranunculus flammula L. - Ranuncolo delle passere

Messaggio da Anja » 15 apr 2016, 17:47

Ranunculus flammula L.

Torbiere di Iseo (BS), 186 m, giu 1985
Erbario del Museo di Scienze naturali di Brescia
Foto di Franco Fenaroli
Ranunculus_flammula_20502_97373.jpg
Ranunculus_flammula_20502_97373.jpg (107.27 KiB) Visto 2257 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10098
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Ranunculus flammula L. - Ranuncolo delle passere

Messaggio da Anja » 15 apr 2016, 17:48

Ranunculus flammula L.

Rocca di Mezzo (AQ), 1350 m ca, giu 2008
Foto di Gianluca Nicolella
Ranunculus_flammula_2d82b8a7.jpg
Ranunculus_flammula_2d82b8a7.jpg (125.98 KiB) Visto 2256 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10098
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Ranunculus flammula L. - Ranuncolo delle passere

Messaggio da Anja » 15 apr 2016, 17:48

Ranunculus flammula L.

Rocca di Mezzo (AQ), 1350 m ca, giu 2008
Foto di Gianluca Nicolella
Ranunculus_flammula_07b2b048.jpg
Ranunculus_flammula_07b2b048.jpg (124.51 KiB) Visto 2256 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10098
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Ranunculus flammula L. - Ranuncolo delle passere

Messaggio da Anja » 15 apr 2016, 17:49

Ranunculus flammula L.

Rocca di Mezzo (AQ), 1350 m ca, giu 2008
Foto di Gianluca Nicolella
Ranunculus_flammula_42969a25.jpg
Ranunculus_flammula_42969a25.jpg (132.5 KiB) Visto 2256 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Bloccato

Torna a “Schede Botaniche”