Amaranthus albus L. {ID 603}

Contributi sulla flora italiana pubblicati in Actaplantarum (sola lettura)
Regole del forum
I messaggi di questo forum costituiscono una preziosa documentazione della presenza allo stato spontaneo della flora italiana ordinata in base alla data del rinvenimento, sequenza che verrebbe alterata da qualsiasi intervento successivo, ammissibile SOLO in caso di errori nella determinazione. Per segnalare errori inviate un messaggio nel forum "Correzioni e modifiche ad Archivio floristico" ricopiando il Topic_id che trovate in cima a ogni topic dell'Archivio
Rispondi
Topic_id: 8676
Avatar utente
Nicola Ardenghi
Messaggi: 1395
Iscritto il: 03 giu 2008, 19:19
Nome: Nicola M. G.
Cognome: Ardenghi
Residenza(Prov): Stradella (PV)
Località: Stradella (PV)

Amaranthus albus L. {ID 603}

Messaggio da Nicola Ardenghi » 07 gen 2009, 16:24

Chiedo conferma (o smentite) per questo amaranto, non ancora i piena fioritura (a differenza di questo), che determinerei come A. albus L. per via delle bratte spinescenti, lunghe c. 3-4 mm, e il portamento +/- eretto.
Nicola

Amaranthaceae: Amaranto bianco
Pavia (PV), 77 m, ott 2008
Foto di Nicola Ardenghi
Allegati
amaranthus albus 1.jpg
amaranthus albus 2.jpg
amaranthus albus 2.jpg (104.95 KiB) Visto 411 volte
Ultima modifica di Nicola Ardenghi il 01 gen 1970, 02:00, modificato 0 volte in totale.
Motivazione: {Italia - 2 - 68 - 0}

Avatar utente
Nicola Ardenghi
Messaggi: 1395
Iscritto il: 03 giu 2008, 19:19
Nome: Nicola M. G.
Cognome: Ardenghi
Residenza(Prov): Stradella (PV)
Località: Stradella (PV)

Re: Amaranthus albus L.

Messaggio da Nicola Ardenghi » 07 gen 2009, 16:26

Foglie e fusto.
Allegati
amaranthus albus 3.jpg
amaranthus albus 3.jpg (149.94 KiB) Visto 406 volte
amaranthus albus 4.jpg
amaranthus albus 4.jpg (84.72 KiB) Visto 407 volte

Avatar utente
Nicola Ardenghi
Messaggi: 1395
Iscritto il: 03 giu 2008, 19:19
Nome: Nicola M. G.
Cognome: Ardenghi
Residenza(Prov): Stradella (PV)
Località: Stradella (PV)

Re: Amaranthus blitoides S. Watson

Messaggio da Nicola Ardenghi » 07 gen 2009, 16:29

Per un eventuale confronto una foto delle brattee di A. blitoides, molto più comune dalle mie parti.
Allegati
amaranthus blitoides 1.jpg
amaranthus blitoides 1.jpg (104.57 KiB) Visto 405 volte

Avatar utente
Franco Giordana
Amministratore
Messaggi: 14319
Iscritto il: 01 feb 2008, 10:40
Nome: Franco
Cognome: Giordana
Residenza(Prov): Crema (CR)
Località: Crema (CR)

Re: Amaranthus albus L.

Messaggio da Franco Giordana » 07 gen 2009, 17:40

A me pare ancora A.blitoides, essendo abbastaza evidente il margine fogliare scarioso. Quello che si notano di solito in A.albus sono i fusti biancastri, che si vedono bene anche nella tua foto alla stazione FS di Pavia e che giustificano l'epiteto. Per quello che ricordo i fusti biancastri sono presenti anche nelle piante giovani.
Franco
come eravamo prima di Acta:http://floragarz.net

GalassoMSNM
Moderatore
Messaggi: 820
Iscritto il: 13 nov 2008, 10:52
Nome: Gabriele
Cognome: Galasso
Residenza(Prov): Milano (MI)

Re: Amaranthus albus L.

Messaggio da GalassoMSNM » 08 gen 2009, 13:31

Confesso di non avere mai visto l'Amaranthus blitoides, però con le brattee lunghe e spinescenti dovrebbe essere soltanto l'A. albus.

Gabriele

Avatar utente
Franco Giordana
Amministratore
Messaggi: 14319
Iscritto il: 01 feb 2008, 10:40
Nome: Franco
Cognome: Giordana
Residenza(Prov): Crema (CR)
Località: Crema (CR)

Re: Amaranthus albus L.

Messaggio da Franco Giordana » 18 gen 2009, 17:40

ubi major...

Amaranthus albus L.
come eravamo prima di Acta:http://floragarz.net

Rispondi

Torna a “Archivio floristico”