Calliphoridae: Lucilia sp.

Rispondi
Claudia Maggi
Messaggi: 505
Iscritto il: 28 apr 2013, 12:46
Nome: Claudia
Cognome: Maggi
Residenza(Prov): Milano (MI)

Calliphoridae: Lucilia sp.

Messaggio da Claudia Maggi » 29 mag 2016, 19:46

Diptera-Calliphoridae Lucilia sp.?
Pioltello (MI), 122 m, mag 2016
Foto di Claudia Maggi
Allegati
16 05 Diptera-Calliphoridae L (1).jpg
16 05 Diptera-Calliphoridae L (1).jpg (185.84 KiB) Visto 1350 volte
16 05 Diptera-Calliphoridae L (2).jpg
16 05 Diptera-Calliphoridae L (2).jpg (196.84 KiB) Visto 1350 volte

Claudia Maggi
Messaggi: 505
Iscritto il: 28 apr 2013, 12:46
Nome: Claudia
Cognome: Maggi
Residenza(Prov): Milano (MI)

Re: Calliphoridae: Lucilia sp.

Messaggio da Claudia Maggi » 29 mag 2016, 19:47

Grazie! :bye:
Allegati
16 05 Diptera-Calliphoridae L (3).jpg
16 05 Diptera-Calliphoridae L (3).jpg (198.35 KiB) Visto 1349 volte

Carlo Monari
Moderatore
Messaggi: 379
Iscritto il: 24 set 2011, 14:09
Nome: Carlo
Cognome: Monari
Residenza(Prov): Milano (MI)

Re: Calliphoridae: Lucilia sp.

Messaggio da Carlo Monari » 04 giu 2016, 08:03

Probabilmente si tratta di Lucilia sericata (Meigen, 1826). Per averne la certezza occorrerebbe oltre ad una generica maggior visibilità di dettagli minuti (nei Calliphoridae per seguire le chiavi bisognerebbe poter controllare la presenza di setole in alcuni punti della venatura alare) poter osservare la forma dei genitali.
Ciao
Carlo Monari

Carlo Monari
Moderatore
Messaggi: 379
Iscritto il: 24 set 2011, 14:09
Nome: Carlo
Cognome: Monari
Residenza(Prov): Milano (MI)

Re: Calliphoridae: Lucilia sp.

Messaggio da Carlo Monari » 04 giu 2016, 18:58

Se è un Calliphoridae è sicuramente una Lucilia sp.. In senso stretto però con queste foto non si potrebbe stabilire al di là di ogni ragionevole dubbio che sia un Calliphoridae; il carattere discriminante tra Oestroidea, superfamiglia a cui appartengono tra altri Calliphoridae e Tachinidae, e Muscoidea, a cui appartengono i Muscidae, in questa foto non è visibile (si tratta della presenza o meno di una fila di setole su una parte del torace non visibile dall'alto) e tutte e tre le famiglie appena nominate hanno specie con un bel colore verde metallico uniforme. Mi sento di escludere che sia un Tachinidae, qualche dubbio che possa essere un Muscidae non riesco a togliermelo. Un vero esperto potrebbe invece dare certezze anche da queste foto.
Ciao
Carlo Monari

Rispondi

Torna a “Diptera”