Cerastium sylvaticum Waldst. & Kit. {ID 2035}

Foto della flora italiana (NON inserire argomenti nuovi, ulteriori messaggi SOLO per segnalare errori)
Regole del forum
I messaggi di questo forum costituiscono una preziosa documentazione della presenza allo stato spontaneo della flora italiana ordinata in base alla data del rinvenimento, sequenza che verrebbe alterata da qualsiasi intervento successivo, ammissibile SOLO per segnalare errori nella determinazione. Messaggi di altra natura verranno pertanto immediatamente eliminati
Rispondi
Avatar utente
Silvano Radivo
Messaggi: 3413
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Nome: Silvano
Cognome: Radivo
Residenza(Prov): Udine (UD)
Località: Udine

Cerastium sylvaticum Waldst. & Kit. {ID 2035}

Messaggio da Silvano Radivo » 21 gen 2009, 22:09

P. f., quale Cerastium?
Foto in mag 2008, 300 m, presso un torrente, suolo a matrice carbonatica (a meno che non mi sbagli sul genere...)

Caryophyllaceae: Peverina a foglie grandi
Friuli Venezia Giulia (UD), 300 m, mag 2008
Foto di Silvano Radivo
Allegati
1Cerastium_sp..jpg
1Cerastium_sp..jpg (174.21 KiB) Visto 626 volte
2Cerastium_sp_.jpg
2Cerastium_sp_.jpg (172.13 KiB) Visto 405 volte
3Cerastium_sp_.jpg
3Cerastium_sp_.jpg (172.27 KiB) Visto 405 volte
4Cerastium_sp_.jpg
4Cerastium_sp_.jpg (160.77 KiB) Visto 405 volte
5Cerastium_sp_.jpg
5Cerastium_sp_.jpg (115.29 KiB) Visto 405 volte
Ultima modifica di Silvano Radivo il 21 gen 2009, 22:15, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: {Italia - 5 - 102}

Avatar utente
F. Fen.
Moderatore
Messaggi: 14789
Iscritto il: 04 feb 2008, 20:44
Nome: Franco
Cognome: Fenaroli
Residenza(Prov): Brescia (BS)
Località: Brescia

Re: Cerastium sylvaticum Waldst. & Kit.

Messaggio da F. Fen. » 21 gen 2009, 23:40

Usando la chiave di Flora d'Italia arrivo a Cerastium sylvaticum W. & K.
La descrizione e l'iconografia mi sembra possano corrispondere coerentemente alle IMG.
Contrariamente a quanto scrive Pignatti (Alpi, dal Friuli alla Liguria etc. etc.: comune) non abbiamo alcun reperto raccolto nel BG-BS. Pertanto non lo conosco direttamente.
Inizialmente, scorrendo le IMG, avevo pensato a C. holosteoides (che conosco) ma i petali lunghi più del doppio dei sepali mi hanno portato al taxon proposto.
ciao, franco
La teoria del tutto, ovvero perché l'universo esiste: se trovassimo la risposta decreteremmo il definitivo trionfo della ragione umana poiché allora conosceremmo il pensiero stesso di Dio.
Stephen W. Hawking

Rispondi

Torna a “Archivio floristico”