Eriosoma lanuginosum (Hartig, 1839) su Ulmus sp.

Moderatori: Franco Giordana, rededivad

Rispondi
Avatar utente
maurizio
Messaggi: 1153
Iscritto il: 31 ago 2010, 21:22
Nome: Maurizio
Cognome: Gobbato
Residenza(Prov): Besnate (VA)

Eriosoma lanuginosum (Hartig, 1839) su Ulmus sp.

Messaggio da maurizio » 19 giu 2016, 15:32

:bye: a tutti, presumo si tratti di una Galla, si può determinarla? Grazie :bye: Maurizio
Ferriere (PC), 900 m, mag 2016
foto di Maurizio Gobbato
Ferriere (PC), 900 m, mag 2016<br />foto di Maurizio Gobbato
Ferriere (PC), 900 m, mag 2016
foto di Maurizio Gobbato
1.jpg (170.22 KiB) Visto 2003 volte
Ferriere (PC), 900 m, mag 2016<br />foto di Maurizio Gobbato
Ferriere (PC), 900 m, mag 2016
foto di Maurizio Gobbato
2.jpg (172.81 KiB) Visto 2003 volte
... Qui è pietrame e morte.
ma quando una genziana riesce ad alzare il capo e fiorire
è raccolto in lei tutto il cielo profondo della primavera. (Scipio Slataper)

Avatar utente
maurizio
Messaggi: 1153
Iscritto il: 31 ago 2010, 21:22
Nome: Maurizio
Cognome: Gobbato
Residenza(Prov): Besnate (VA)

Re: Eriosoma lanuginosum (Hartig, 1839) su Ulmus sp.

Messaggio da maurizio » 19 giu 2016, 15:33

Ferriere (PC), 900 m, mag 2016<br />foto di Maurizio Gobbato
Ferriere (PC), 900 m, mag 2016
foto di Maurizio Gobbato
3.jpg (170.89 KiB) Visto 2002 volte
Ferriere (PC), 900 m, mag 2016<br />foto di Maurizio Gobbato
Ferriere (PC), 900 m, mag 2016
foto di Maurizio Gobbato
4.jpg (167.57 KiB) Visto 2002 volte
... Qui è pietrame e morte.
ma quando una genziana riesce ad alzare il capo e fiorire
è raccolto in lei tutto il cielo profondo della primavera. (Scipio Slataper)

Avatar utente
maurizio
Messaggi: 1153
Iscritto il: 31 ago 2010, 21:22
Nome: Maurizio
Cognome: Gobbato
Residenza(Prov): Besnate (VA)

Re: Eriosoma lanuginosum (Hartig, 1839) su Ulmus sp.

Messaggio da maurizio » 19 giu 2016, 15:34

Ferriere (PC), 900 m, mag 2016<br />foto di Maurizio Gobbato
Ferriere (PC), 900 m, mag 2016
foto di Maurizio Gobbato
5.jpg (166.85 KiB) Visto 2002 volte
Ferriere (PC), 900 m, mag 2016<br />foto di Maurizio Gobbato
Ferriere (PC), 900 m, mag 2016
foto di Maurizio Gobbato
6.jpg (169.14 KiB) Visto 2002 volte
... Qui è pietrame e morte.
ma quando una genziana riesce ad alzare il capo e fiorire
è raccolto in lei tutto il cielo profondo della primavera. (Scipio Slataper)

Avatar utente
cynips
Messaggi: 112
Iscritto il: 25 mar 2012, 22:10
Nome: Salvatore
Cognome: Sottile
Residenza(Prov): Cinisello Balsamo (MI)

Re: Eriosoma lanuginosum (Hartig, 1839) su Ulmus sp.

Messaggio da cynips » 27 giu 2016, 22:22

Ciao Maurizio,
galle sicuramente, vecchie, e provocate da afidi, forse Eriosoma lanuginosum su olmo...
:bye: Salvo

Avatar utente
maurizio
Messaggi: 1153
Iscritto il: 31 ago 2010, 21:22
Nome: Maurizio
Cognome: Gobbato
Residenza(Prov): Besnate (VA)

Re: Eriosoma lanuginosum (Hartig, 1839) su Ulmus sp.

Messaggio da maurizio » 29 giu 2016, 15:59

cynips ha scritto:Ciao Maurizio,
galle sicuramente, vecchie, e provocate da afidi, forse Eriosoma lanuginosum su olmo...
:bye: Salvo
Grazie Salvo a presto :bye: Maurizio
... Qui è pietrame e morte.
ma quando una genziana riesce ad alzare il capo e fiorire
è raccolto in lei tutto il cielo profondo della primavera. (Scipio Slataper)

mastro stefano
Messaggi: 13
Iscritto il: 26 ago 2014, 21:31
Nome: Stefano
Cognome: Brescianini
Residenza(Prov): Coccaglio, Brescia (BS)
Località: Coccaglio bs

Re: Eriosoma lanuginosum (Hartig, 1839) su Ulmus sp.

Messaggio da mastro stefano » 08 lug 2016, 13:35

Pare che siano anche molto preziose, dovrebbero produrre una resina che anticamente la si usava per lucidare i violini.

Stefano

Avatar utente
maurizio
Messaggi: 1153
Iscritto il: 31 ago 2010, 21:22
Nome: Maurizio
Cognome: Gobbato
Residenza(Prov): Besnate (VA)

Re: Eriosoma lanuginosum (Hartig, 1839) su Ulmus sp.

Messaggio da maurizio » 11 lug 2016, 18:42

mastro stefano ha scritto:Pare che siano anche molto preziose, dovrebbero produrre una resina che anticamente la si usava per lucidare i violini.

Stefano
a caspita però!
grazie :bye: Maurizio
... Qui è pietrame e morte.
ma quando una genziana riesce ad alzare il capo e fiorire
è raccolto in lei tutto il cielo profondo della primavera. (Scipio Slataper)

Rispondi

Torna a “Galle”