Anacamptis morio (L.) R.M. Bateman, Pridgeon & M.W. Chase - Orchide minore

Moderatori: Marinella Zepigi, Anja, Moderatori Botanici

Bloccato
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 15092
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Anacamptis morio (L.) R.M. Bateman, Pridgeon & M.W. Chase - Orchide minore

Messaggio da Marinella Zepigi » 03 nov 2008, 00:00

Anacamptis morio (L.) R.M. Bateman, Pridgeon & M.W. Chase
Lindleyana 12: 120 (1997)

Basionimo: Orchis morio L. - Sp. Pl.: 940 (1753)
Altri sinonimi: Orchis picta Loisel., Anacamptis morio subsp. picta (Loisel.) Jacquet & Scappat., Orchis morio subsp. picta (Loisel.) K. Richt.

Orchidaceae

Orchide minore, Orchidea pagliaccio, Giglio caprino, Salep, Pan di cuculo, Testicolo di cane, Green-winged orchid, Orchis bouffon

Forma Biologica: G bulb - Geofite bulbose. Piante il cui organo perennante è un bulbo da cui, ogni anno, nascono fiori e foglie.

Descrizione: Pianta perenne, erbacea, apparato radicale provvisto di 2 tuberi ovali interi, accompagnati da radici semplici, fusti eretti, cilindrici o leggermente angolosi all'apice, piuttosto robusti, spesso soffusi di colore violaceo. Altezza 8÷40 cm.
Le foglie inferiori lineari-lanceolate, acute, di color verde glauco senza macchie e con nervature delicate, lunghe 6÷12 cm, le superiori guainanti e progressivamente più piccole, brattee membranacee, glabre, lanceolate, acute, con 1÷6 nervi, violacee o rossastre con colorazione talora più intensa verso l'apice, lunghe più o meno quanto l'ovario.
Infiorescenza lassa o densa, con fiori all'ascella delle brattee da rosa a rosso violaceo, ma anche bianchi, che si aprono dalla base verso l'apice.
Tepali liberi, conniventi in elmo coi petali con evidenti nervature verdastre 5÷7 ovato-oblunghi, petali un po' più piccoli dei sepali, anch'essi con striature verdi. Il labello ± reniforme, più largo che lungo, glabro, trilobato; il lobo mediano è troncato od inciso e non sorpassa i laterali, è papilloso, bianco-rosato con macchie e striature violacee; i 2 lobi laterali maggiori del mediano, possono essere patenti o riflessi, porpora chiaro generalmente troncati ± crenati.
Sperone cilindrico leggermente clavato all'apice, nettarifero, dritto o lievemente arcuato, orrizzontale o discendente, lungo quanto il labello o poco più, più corto dell'ovario da biancastro a rosato.
Tutto il fiore mentre si sviluppa, subisce una torsione sul proprio asse, cosicchè il labello che sta rivolto verso il basso, dovrrebbe trovarsi nella parte superiore e viceversa il cappuccio formato dalla connivenza dei tepali; questa torsione lascia una striatura elicoidale evidente sulla superificie dell'ovario.
Gimnostemio diritto, biancastro all'apice del quale sta un 'antera rosata, biloculare con logge deiscenti nelle quali i granuli pollinici rimangono agglutinati fra loro, in una massa clavata detta pollinidio, prolungata in appendice mucosa detta caudicolo, terminante con una ghiandola vischiosa detta retinacolo. I retinacoli dei 2 pollinidi, sporgono dalla loggia pollinica aperta sopra l'apertura dello sperone nettarifero, in modo che i pollinidi possano essere facilmente asportati dagli insetti pronubi.
I frutti sono capsule con 6 costole delle quali 3 + prominenti, contenenti piccoli semi lineari di colore rossastro.

Tipo corologico: Europ. - Areale europeo.
Europ.-Caucas. - Europa e Caucaso.

Antesi: marzo÷giugno

Habitat: Tollerante dal punto di vista ecologico colonizza gli ambienti più vari: praterie, margine dei boschi, garighe e cespuglieti; 0÷1.300 m s.l.m.

Immagine


Note di Sistematica: In seguito alla riorganizzazione del genere Orchis, diversi taxa in precedenza assegnati a questo genere, sono confluiti nel genere Anacamptis, che nel vecchio inquadramento, in Italia era rappresentato da un’unica specie: Anacampis pyramidalis (L.) Rich.; altri taxa sono invece confluiti nel genere Neotinea.

Anacamptis morio presenta una notevole variabilità nel colore dei petali. Nelle Orchidee, non è raro osservare che i fiori presentano variazioni nell’intensità del colore nell’ambito della medesima specie. La colorazione è determinata dalla concentrazione dei pigmenti (antocianine) che, a seguito di alterazioni ambientali o genetiche, può variare rispetto allo standard.
L’apocromia, cioè la decolorazione parziale o totale dei fiori, è determinata dalla sottoproduzione o dall’assenza di pigmenti. Gli individui apocromici presentano fiori di un colore che tende al bianco puro, spesso con sfumature verdastre dovute alla presenza di cloroflilla.
L'ipercromia riguarda invece individui che presentano una colorazione decisamente più intensa delle forme tipiche.

Sottospecie presenti in Italia:
Anacamptis morio subsp. longicornu (Poir.) H. Kretzschmar, Eccarius & H. Dietr. (=Orchis longicornu Poir.), che si distingue per sperone cilindrico, spatolato-clavato all'apice, raramente orizzontale, per lo più ascendente + lungo dell'ovario.

Anacamptis morio (L.) R.M. Bateman, Pridgeon & M.W. Chase subsp. morio

Note, possibili confusioni: Specie congeneri presenti nel nostro territorio:
  • Anacamptis collina (Banks & Sol. ex Russell) R.M. Bateman, Pridgeon & M.W. Chase (= Orchis collina Banks & Sol. ex Russell) - Orchide a sacco, che si distingue per brattee bruno-violacee, le inferiori più lunghe del fiore, sepali e petali bruno-verdastri, sepalo centrale e petali conniventi e ricurvi sul ginostemio, labello intero o crenulato da rosso-violaceo a verdastro spesso con fauce bianca, sperone breve sacciforme.
  • Anacamptis coriophora (L.) R.M. Bateman, Pridgeon & M.W. Chase (=Orchis coriophora L.) - Orchide cimicina che si distingue per fiori con odore poco gradevole, lobo mediano del labello intero, casco acuminato, sperone conico, bratte + lunghe dell'ovario.
  • Anacamptis laxiflora (Lam.) R.M. Bateman, Pridgeon & M.W. Chase (=Orchis laxiflora Lam.) - Orchide acquatica, che si distingue per fusto cilindrico quasi completamente nudo, infiorescenza lassa, brattee generalmente superanti l'ovario, fiori purpureo-violacei, salvo l abase del labello che è + largo che lungo, lobo mediano breve, spesso indistinto, sperone ascendente dilatato all'apice.
  • Anacamptis palustris (Jacq.) R.M. Bateman, Pridgeon & M.W. Chase (= Orchis palustris Jacq.) - Orchide palustre, che si distingue per fiori normalmente di colore rosso-violacei, sepali laterali orizzontali e arrotondati alla sommità, petali + brevi, labello trilobo largo circa quanto lungo, lobo mediano + lungo dei 2 laterali, sperone diretto obliquamente verso il basso. Specie di paludi e prati umidi, anche salmastri, fortemente minacciata, inserita nel Libro rosso delle piante d'Italia (Conti et Al, 1992).
  • Anacamptis papilionacea (L.) R.M. Bateman, Pridgeon & M.W. Chase (=Orchis papilionacea L.) - Orchide a farfalla, che si distingue per infiorescenza con numerosi fiori, di solito rosati, tepali conniventi a casco allargato, labello a ventaglio indiviso al più denticolato, talora munito di linee e punti porporini, sperone conico discendente, brattee + lunghe dell'ovario.
  • Anacamptis pyramidalis (L.) Rich. – Orchide piramidale, che si distingue per fusto eretto, cilindrico, glabro, lucido, spesso ondulato e angoloso nella parte alta, foglie da lineari a lanceolate, acute di 15 o più cm , infiorescenza molto appariscente, dal rosa chiaro, quasi bianco al viola cobalto, è molto ricca di fiori ed ha forma di cono che con l’età si allunga fino a diventare cilindrico. Ciascun fiore che misura all’incirca 10 mm, è munito di una brattea lineare, lanceolata, macchiata in alto di violetto, lunga all’incirca quanto l’ovario, che è sottile e ritorto a S; labello trilobo, piano, con lobi all’incirca uguali, ma assai variabili nella forma e nella grandezza da individuo a individuo. Lo sperone sottile, filiforme, flessuoso, lungo almeno quanto l’ovario, si proietta all’indietro e verso il basso.
Tassonomia filogenetica

Immagine


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome generico deriva dal greco “ripiegarsi”, probabilmente riferito ai tepali laterali incurvati verso l'alto, o forse alle lamelle piegate verticalmente alla base del labello in A. pyramidalis. L'etimologia dell' epiteto specifico è incerta, potrebbe derivare dal greco "morio" = pazzo per la variabilità del colore o, dal latino "morion" = gioiello o infine dall'italiano "morione" che significa elmo.

Attenzione: L'intera famiglia delle orchidaceae è considerata a protezione assoluta su tutto il territorio nazionale, quindi non è possibile raccoglierle, estirparle o altro. Fotografatele!
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
PIGNATTI S., 1982. Flora d'Italia, Edagricole, Bologna
CONTI F., ABBATE G., ALESSANDRINI A., BLASI C. (a cura di), 2005. An annotated checklist of the Italian vascular flora, Palombi Editore
AESCHIMANN D., LAUBER K., MOSER D.M., THEURILLAT J.P., 2004. Flora alpina, Zanichelli editore, Bologna
AESCHIMANN D. & BURDET H.M., 2005. Flore de la Suisse et des territoires limitrophes - Le nouveau Binz, Haupt Berne
AA.VV. 2001. Orchidee spontanee della provincia di Bergamo, FAB, Bergamo
BARTOLINI L., 1996. Le orchidee della Valle Camonica. Cierre edizioni. Verona
Galleria della Flora delle Regioni Italiane
Index Plantarum Flora Italicae - Indice dei nomi delle specie botaniche presenti in Italia
The information resource for Euro-Mediterranean plant diversity


Scheda realizzata da Marinella Zepigi
Allegati
Orchis morio 0.jpg
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.

Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 15092
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Re: Orchis morio L. - Orchide minore

Messaggio da Marinella Zepigi » 03 nov 2008, 14:22

Anacamptis morio (L.) R.M. Bateman, Pridgeon & M.W. Chase
L.tà Pertegalli Endine Gaiano (BG) mag 2008
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Orchis morio 1.jpg
Orchis morio 1.jpg (141.88 KiB) Visto 5958 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.

Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 15092
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Re: Orchis morio L. - Orchide minore

Messaggio da Marinella Zepigi » 03 nov 2008, 14:22

Anacamptis morio (L.) R.M. Bateman, Pridgeon & M.W. Chase
L.tà Pertegalli Endine Gaiano (BG) mag 2008
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Orchis morio 2.jpg
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.

Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 15092
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Re: Orchis morio L. - Orchide minore

Messaggio da Marinella Zepigi » 03 nov 2008, 14:23

Anacamptis morio (L.) R.M. Bateman, Pridgeon & M.W. Chase
L.tà Pertegalli Endine Gaiano (BG) mag 2008
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Orchis morio 4.jpg
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.

Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 15092
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Re: Orchis morio L. - Orchide minore

Messaggio da Marinella Zepigi » 03 nov 2008, 14:28

Anacamptis morio (L.) R.M. Bateman, Pridgeon & M.W. Chase
L.tà Pertegalli Endine Gaiano (BG) mag 2005
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Orchis morio 4.jpg
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.

Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 15092
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Re: Orchis morio L. - Orchide minore

Messaggio da Marinella Zepigi » 03 nov 2008, 15:14

Anacamptis morio (L.) R.M. Bateman, Pridgeon & M.W. Chase
Parco dei Lucretili mar 2008
Foto di Luciano Capasso


decolorata
Allegati
_MG_4824a.jpg
_MG_4824a.jpg (73.84 KiB) Visto 1783 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.

Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 15092
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Re: Orchis morio L. - Orchide minore

Messaggio da Marinella Zepigi » 03 nov 2008, 15:15

Anacamptis morio (L.) R.M. Bateman, Pridgeon & M.W. Chase
San Polo dei Cavalieri (RM), Monti Lucretili, aprile2008
Foto di Luciano Capasso
Allegati
_MG_4394ra.jpg
_MG_4394ra.jpg (154.38 KiB) Visto 1783 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.

Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 15092
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Re: Orchis morio L. - Orchide minore

Messaggio da Marinella Zepigi » 03 nov 2008, 15:18

Anacamptis morio (L.) R.M. Bateman, Pridgeon & M.W. Chase
Sicilia apr 2008
Foto di Salvatore Saitta
Allegati
orchis_morio3.jpg
orchis_morio3.jpg (88.75 KiB) Visto 1783 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.

Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 15092
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Re: Orchis morio L. - Orchide minore

Messaggio da Marinella Zepigi » 03 nov 2008, 15:21

Anacamptis morio (L.) R.M. Bateman, Pridgeon & M.W. Chase

Toirano (SV), 06-03-08
Foto di Renzo Salvo
Allegati
Orchis morio  %28L%29 Toirano %28SV%29  06-03-08.jpg
Orchis morio %28L%29 Toirano %28SV%29 06-03-08.jpg (144.76 KiB) Visto 1783 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.

Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 15092
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Re: Anacamptis morio (L.) R.M. Bateman, Pridgeon & M.W. Chase - Orchide minore

Messaggio da Marinella Zepigi » 08 feb 2011, 16:55

Anacamptis morio (L.) R.M. Bateman, Pridgeon & M.W. Chase
Orchidaceae: Orchide minore
Casarza Ligure (GE), 910m, mag 2008
Foto di Adriano Stagnaro
Allegati
Anacamptis_morio.jpg
Anacamptis_morio.jpg (160.12 KiB) Visto 5336 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.

Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 15092
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Re: Anacamptis morio (L.) R.M. Bateman, Pridgeon & M.W. Chase - Orchide minore

Messaggio da Marinella Zepigi » 08 feb 2011, 16:56

Anacamptis morio (L.) R.M. Bateman, Pridgeon & M.W. Chase
Orchidaceae: Orchide minore
Rocca di Mezzo (AQ), 1300m, mag 2007
Foto di Marinella Miglio
Allegati
Anacamptis_morio_1.jpg
Anacamptis_morio_1.jpg (192.44 KiB) Visto 5336 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.

Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 15092
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Re: Anacamptis morio (L.) R.M. Bateman, Pridgeon & M.W. Chase - Orchide minore

Messaggio da Marinella Zepigi » 08 feb 2011, 16:58

Anacamptis morio (L.) R.M. Bateman, Pridgeon & M.W. Chase subsp. longicornu (Poir.) H. Kretzschmar, Eccarius & H. Dietr.
Orchidaceae: Galletto a lungo corno, Orchide cornuta
Isili (NU), apr 2008
Foto di Giuliano Campus
Allegati
Anacamptis_morio_longicornu.jpg
Anacamptis_morio_longicornu.jpg (160.01 KiB) Visto 5336 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.

Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 15092
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Re: Anacamptis morio (L.) R.M. Bateman, Pridgeon & M.W. Chase - Orchide minore

Messaggio da Marinella Zepigi » 08 feb 2011, 16:59

Anacamptis morio (L.) R.M. Bateman, Pridgeon & M.W. Chase subsp. longicornu (Poir.) H. Kretzschmar, Eccarius & H. Dietr.
Orchidaceae: Galletto a lungo corno, Orchide cornuta
Isili (NU), apr 2008
Foto di Giuliano Campus
Allegati
Anacamptis_morio_longicornu_1.jpg
Anacamptis_morio_longicornu_1.jpg (160.8 KiB) Visto 5336 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.

Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 15092
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Re: Anacamptis morio (L.) R.M. Bateman, Pridgeon & M.W. Chase - Orchide minore

Messaggio da Marinella Zepigi » 08 feb 2011, 17:02

Anacamptis morio (L.) R.M. Bateman, Pridgeon & M.W. Chase subsp. longicornu (Poir.) H. Kretzschmar, Eccarius & H. Dietr.
Orchidaceae: Galletto a lungo corno, Orchide cornuta
loc. Sennisceddu (OR), apr 2008
Foto di Giuliano Campus
Allegati
Anacamptis_morio_longicornu_2.jpg
Anacamptis_morio_longicornu_2.jpg (162.87 KiB) Visto 5335 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.

Bloccato

Torna a “Schede Botaniche”